Un fidanzato per mia moglie / Su Rai 2 il film con Geppi Cucciari (oggi, 24 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Un fidanzato per mia moglie, il film in onda su Rai 2 oggi, mercoledì 24 gennaio 2018. Nel cast: Geppi Cucciari, Luca e Paolo, alla regia Davide Marengo. La trama del film nel dettaglio.

un_fidanzato_per_mia_moglie_film
Il film in prima serata su Rai 2

Risate assicurate su Rai 2 con Luca&Paolo e Geppi Cucciari, protagonisti del film “Un fidanzato per mia moglie”, remake dl film argentino “Un novio para mi mujer”. Intervistati da Every Eye i due comici genovesi hanno parlato dei loro personaggi: “A me è molto piaciuto interpretare Simone, perché è molto diverso dai personaggi che ho interpretato fino ad ora. Questa volta dovevo più togliere che aggiungere, in sostanza. Lavorare quindi in modo abbastanza minimale, giocando molto sulle emozioni e cercando di pescare delle cose che potevo trovare solo dentro di me”, ha detto Paolo Kessisoglu. Luca Bizzarri ha rivelato le sue ispirazioni per il ruolo di Pietro: “Io sono partito da Daniel Ducruet, che mi sembrava quello più triste, mentre Califano non aveva quella tristezza di fondo e non è mai stato un reietto dimenticato, anzi. Per il look ci siamo ispirati un po’ alle foto di Valerio Morabito, che è questo playboy poco conosciuto, ma con un carnet di tutto rispetto, e da lì ho cercato di “rubare” un po’ dappertutto, ad esempio anche da un mio amico produttore che ha sempre la sigaretta elettronica in bocca…”. Il film diretto da Davide Marengo, clicca qui per vedere il trailer, è stato girato interamente a Milano. Ricordiamo che “Un fidanzato per mia moglie” andrà in onda su Rai 2 a partire delle 21.20 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

ALLA REGIA DAVIDE MARENGO

La commedia Un fidanzato per mia moglie è stata diretta da Davide Marengo mentre il soggetto è stato curato da Neri Parenti e Paolo Genovese, la sceneggiatura è stata estesa da Francesco Piccolo e lo stesso regista. La produzione del film è stata firmata da Beppe Caschetto e le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono IBC Movie e Rai Cinema in collaborazione con Monte dei Paschi di Siena, la distribuzione è stata gestita dalla 01 Distribution per quanto riguarda il nostro Paese ed il montaggio è stato realizzato da mauro Bonanni con la scenografia di Paola Comencini. la pellicola è stata prodotta in Italia nel 2014 con la durata pari a 97 minuti. Protagonisti assoluti del film sono Geppi Cucciari, Luca e Paolo, tutti comici di estrazione televisiva che devono al piccolo schermo tutta la loro popolarità. Anche la sceneggiatura è stata curata da Francesco Piccolo, autore di estrazione principalmente televisiva. Nonostante la fama e la bravura, in altri contesti dei protagonisti, il film però non ha convinto più di tanto la critica. In questo caso riprendere e italianizzare un successo straniero non ha pagato e il risultato è stato giudicato insipido e poco divertente, con una trama tutto sommato molto esile e poco plausibile. A reggere la pellicola è unicamente la verve comica dei personaggi. La pellicola originale, Un novio para mi mujer, era stato un grande successo in patria, ma evidentemente nell’adattamento del film alla situazione italiana qualcosa non ha funzionato. 

NEL CAST ANCHE LUCA E PAOLO

Il film Un fidanzato per mia moglie va in onda su Rai 2 oggi, mercoledì 24 gennaio 2018, alle ore 21.20. Una commedia del 2014 che è stata scritta e diretta da Davide Marengo (Notturno bus, Breve storia di lunghi tradimenti, Dall’altra parte della Luna) e interpretata da Geppi Cucciari (Una donna per amica, Grande grosso e Verdone, L’arbitro), il duo comico Luca e Paolo (Immaturi, Colpi di fortuna, E allora mambo) e Dino Abbrescia (Io non ho paura, Cado dalle nubi, Sei mai stata sulla Luna?). Il film è il remake italiano della commedia argentina Un novio para mi mujer, uscita nel 2008 e mai distribuita in Italia. Ma scopriamo insieme la trama del film nel dettaglio.

UN FIDANZATO PER MIA MOGLIE, LA TRAMA DEL FILM

Camilla Ledda (Geppi Cucciari) è una giovane donna che ha lasciato la natia Sardegna, ha abbandonato il lavoro, gli amici e la famiglia per sposare a Milano il suo fidanzato Simone (Paolo Kessisoglu), che lavora presso un concessionario di auto. La loro felicità però è di breve durata, perché dopo pochi mesi Simone non riesce già più a sopportare la moglie, petulante e dal carattere pesante e invadente. La donna, sradicata dalla sua Cagliari, dagli amici e da tutta la sua vita non riesce ad adattarsi alla nuova vita. In Sardegna ha lasciato un lavoro come dj radiofonica e qui è costretta a fare la casalinga, così sfoga la sua frustrazione sul marito pur amandolo. Non si pente di avere sposato Simone, ma non riesce a trovare una sua dimensione personale a Milano. Simone, che invece non sopporta più la donna, vorrebbe chiedere la separazione, ma non ha il coraggio di affrontare l’argomento con la moglie. Concepisce così, insieme al suo datore di lavoro (Dino Abbrescia) un piano per farsi lasciare da lei, contatta Pietro, detto il falco (Luca Bizzarri), un noto playboy, e gli propone di sedurre sua moglie. In questo modo, secondo Simone, dopo averlo tradito sarà lei a chiedere la separazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori