VILLE DI PALLADIO/ La Rotonda che ispirò la Casa Bianca presentata da Gigliola Cinquetti (Meraviglie)

- Francesca Pasquale

Alla scoperta delle magnifiche ville del Palladio e in particolare de La Rotonda che ha ispirato tanti altri monumenti nel mondo come la Casa Bianca. La vita di Andrea Palladio.

Alberto_Angela_foto
Alberto Angela

A Meraviglie – La penisola dei tesori, Gigliola Cinquetti permetterà ai telespettatori di Rai 1 di fare un affascinante viaggio tra alcune delle bellezze della regione Veneto. In particolare il focus sarà rivoltò alle celeberrime Ville del Palladio, riconosciute dall’Unesco quali Patrimonio dell’Umanità. Probabilmente la più celebre è la Villa Almerico Capra meglio conosciuta in tutto il mondo come la Rotonda. Una struttura avveniristica a pianta centrale situata nei pressi della città di Vicenza, che ha saputo affascinare tutto il mondo tant’è che le sue geometrie e la sua forma sono state riprese ad esempio dal Campidoglio di Washington (la Casa Bianca) e dalla Villa di Rossella O’Hara. La villa venne commissionata nel 1565 dal canonico e conte Paolo Almerico che dopo aver trascorso buona parte della propria vita nella curia romana, decisa di ritirarsi nella sua Vicenza affidando al Palladio la costruzione della Villa.

ANDREA PALLADIO, ARCHITETTO UNIVERSALE

Andrea Palladio, nome d’arte dell’architetto Andrea di Pietro della Gondola, è nato a Padova il 30 novembre del 1508 ed è morto il 19 agosto del 1580 a Maser, piccolo centro della provincia di Treviso. Considerato uno degli architetti più influenti della storia, Palladio ha lasciato all’umanità tantissimi esempi della propria arte progettando e realizzando numerose ville ubicate soprattutto nella provincia di Vicenza. Conosciute come Ville palladiane e dichiarate dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, esse sono state le oasi di pace per le casate illustri del Veneto ma anche importanti centri di produzione agricola. Palladio tuttavia ha lasciato anche tante altre opere di straordinaria magnificenza come nel caso della Basilica Palladiana presente a Piazza dei Signori nel pieno centro di Vicenza. Dal 1994 la Basilica Palladiana con annessa Torre dei Bissari è stata dichiarata dall’Unesco quale Patrimonio dell’Umanità. Tra le altre opere più celebri figurano il Teatro Olimpico a Vicenza e Palazzo Chiericati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori