Antonella Clerici/ Ospite di Maurizio Costanzo e domani in giuria a Superbrain (L’intervista)

La puntata di stasera, giovedì 25 gennaio, de L’intervista di Maurizio Costanzo vedrà come protagonista Antonella Clerici. Appuntamento in seconda serata su Canale 5 dalle 23.20.

25.01.2018 - Elisa Porcelluzzi
MAURIZIO_COSTANZO_ANTONELLA_CLERICI_CS_2018
Antonella Clerici e Maurizio Costanzo

Dopo l’Intervista di Maurizio Costanzo, Antonella Clerici sarà ospite speciale del nuovo show di Paola Perego. Nella puntata di Superbrain, che andrà in onda domani 26 gennaio alle 21:25 su Rai 1, nella giura, oltre a Salvatore Esposito e Marco Liorni, ci sarà infatti la conduttrice de La Prove del Cuoco. Sarà proprio lei ad assistere e giudicare la sfida tra cinque menti fuori dal comune che, unendo il loro talento alla creatività e alla fantasia, faranno vivere al pubblico momenti di grande spettacolo. Le esibizioni vengono giudicate singolarmente dalla giuria e, al termine di ogni puntata, i voti della giuria sono sommati a quelli del pubblico in studio per la proclamazione del vincitore, che si aggiudica un premio di 20.000 euro. La prima puntata di Superbrain ha ottenuto una media-Auditel di 4.219.000 spettatori, share del 18,38%, mentre la seconda 4.065.000 spettatori con uno share del 18,10%. Vedremo quale sarà il gradimento del pubblico per la terza. (Agg. Anna Montesano)

La litigata con Mara Venier

Antonella Clerici sarà protagonista dell’appuntamento serale de L’Intervista di Maurizio Costanzo. Tra le anticipazioni si è parlato anche del suo rapporto con Mara Venier, sicuramente uno dei tratti più attesi tra quelli della serata. Antonella Clerici ha sottolineato: “Con Mara Venier ho fatto delle litigate storiche. Ricordo una di queste a Domenica In che arrivarono a tremare i muri. Io venivo dal successo de La prova del cuoco e quindi erano anni di crescita professionale molto importante, lei tornava a Domenica In dopo un lungo periodo di assenza. Chiaramente metti due prime donne insieme qualcosa deve pur succedere”. Sicuramente ci saranno anche altri episodi legati a Mara Venier che in passato è stata anche lei ascoltata da Maurizio Costanzo ne L’Intervista durante la quale ha parlato soprattutto del suo splendido rapporto con la madre che ora purtroppo non c’è più. (agg. di Matteo Fantozzi)

Futuro televisivo in bilico

Antonella Clerici, questa sera protagonista della nuova puntata de L’Intervista di Maurizio Costanzo, sta valutando il suo futuro televisivo. In una recente intervista rilasciata al settimanale Gente, l’amata conduttrice ha rivelato di star valutando la possibilità di allentare di molto i suoi ritmi televisivi per dedicarsi alla famiglia: “Vorrei regalarmi una nuova vita, al nord: il mio compagno Vittorio Garrone vive in una tenuta nel basso Piemonte” ha svelato. Lo storico volto de “La prova del cuoco” in occasione dell’intervista realizzata in occasione del suo 54esimo compleanno, ha però ammesso non voler dire del tutto addio alla tv: “Non significa che voglio smettere di lavorare, solo rallentare. Il contratto con la Rai scadrà nel 2018 e non escludo di valutare altre proposte”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Le parole della Clerici sulla madre

Antonella Clerici, protagonista dell’Intervista di Maurizio Costanzo, parla anche del rapporto con sua madre, scomparsa prematuramente qualche anno fa. “Mia mamma è morta alla mia età di oggi. Era una donna bellissima, molto più bella di me”, ammette la conduttrice visibilmente commossa dal filmato proiettato alle sue spalle. Di sua madre, in particolare, il volto de de “La prova del cuoco” ricorda soprattutto la grande complicità che la legava a lei nonostante le divergenze: “Ha sempre creduto in me anche osteggiandomi eh… avevo un rapporto molto conflittuale”, ammettendo inoltre che il suo ricordo non l’ha mai abbandonata: “È come se ci fosse sempre, io ci penso sempre… quando ho delle gioie mi vien voglia di telefonarle”. Nelle sue parole, anche il ricordo di sua madre in occasione della nascita della piccola Maelle: “Quando è nata mia figlia ho messo la sua foto sul comodino dell’ospedale, la guardavo e dicevo “sono diventata mamma anche io”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“Elisa Isoardi mi ha fatto soffrire…”

Nel corso dell’intervista rilasciata a Maurizio Costanzo nel suo talk show in seconda serata, Antonella Clerici parla delle sue colleghe conduttrici e di chi le ha fatto “del male” nel corso degli anni. Lei ammette: “Sicuramente mi ha fatto soffrire Elisa Isoardi – risponde schietta la Clerici, che però ci tiene a precisare – ma non per colpa sua, poveretta, perché lei era una giovane ragazza a cui hanno affidato un programma come “La Prova del Cuoco”, chi avrebbe detto di no? Nessuno. Però io soffrii molto perché avevo appena avuto la mia bambina, pensavo poi di ritornare a lavorare a “La Prova del Cuoco” e invece ci fu un veto…” Argomento, quello della sostituzione della Clerici, che ha tenuto particolarmente botta nel corso delle ultime settimane e che oggi sembra trovare l’atteso chiarimento. (Agg. di Anna Montesano)

La questione Weinstein e molestie

Sull’onda del caso Weinstein, Antonella Clerici si racconterà nell’Intervista di Maurizio Costanzo parlando delle avance che spesso le donne sono costrette a subire sul posto di lavoro. “È capitato a tutti che qualcuno ti facesse delle allusioni, poi forse ai miei tempi erano più velate”, ha ammesso la storica conduttrice de “La prova del cuoco”. Così come si legge nel comunicato, la Clerici ha inoltre confermato di essere stata oggetto di avance, ma di aver evitato il peggio grazie soprattutto agli accorgimenti adottati: “Non bisogna mai trovarsi in situazioni particolari, per cui quando avevo un appuntamento preferivo prenderlo in un ufficio negli orari di lavoro e non la sera tardi. E poi si può sempre dire di no”. La sua tecnica “formidabile”, in particolare, è sempre stata quella di far finta di non capire le intenzioni del suo interlocutore: “Facevo la finta tonta, fingevo di non capire e poi me ne andavo…”. Fra i ricordi del suo passato, anche le avance di un noto produttore: “Mi disse vorrei qualcosa in cambio da te, mi fece capire che cosa voleva. Io gli dissi: questa è la cassetta, gliela buttai addosso e me ne andai”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“A giugno deciderò il mio destino in tv”

Sembra essere quasi pronta a prendere l’importante decisione di lasciare la tv Antonella Clerici. Protagonista questa sera de L’Intervista di Maurizio Costanzo, la conduttrice de La Prova del Cuoco è in un periodo molto importante della sua vita, durante il quale potrebbero arrivare cambiamenti e scelte molto incisive per la sua vita personale e per la sua carriera televisiva. Lo svela in una recente intervista riportata da Nuovo, dove svela: “Ho vissuto una vita scandagliata dai media, di me si è sempre saputo tanto. – e aggiunge – Nei precedenti libri parlavo di Eddy, ma in questa fase è diverso. A giugno mi scade il contratto con la Rai e deciderà il da farsi. Potrei affrontare cambiamenti importanti”. Antonella deciderà di lasciare la tv e dedicarsi al compagno Garrone e a sua figlia? (Aggiornamento di Anna Montesano)

Antonella Clerici questa sera a L’Intervista

Dopo l’exploit della prima puntata con Al Bano – 1.295.000 spettatori pari ad uno share del 14.4% – a L’Intervista di Maurizio Costanzo è la volta di Antonella Clerici, che si racconta su questa sera, giovedì 25 gennaio, dalle 23,20 su Canale 5. Nell’intenso e intimo faccia a faccia con il padrone di casa, la storica conduttrice di La prova del cuoco ripercorre la sua carriera, ma svelea anche aspetti meno conosciuti della sua vita privata. E, attraverso una serie di video evocativi come prassi nel programma, si confida, annuncia, svela, commuove e sorride con il giornalista. “Il mio rapporto con i ricordi è un rapporto sereno”, ha detto Antonella Clerici nel backstage del programma. “Ho accettato l’invito di Maurzio perché è Maurizio! Ci conosciamo da tantissimi anni. So il grande giornalista che è. Sono convinta di non fare un’intervista banale, con lui è impossibile”, ha concluso la conduttrice di Rai 1 che ha apprezzato l’intimità del programma.

La vita privata di Antonella Clerici

Antonella Clerici, classe 1963, è mamma di Maelle (9 anni, avuta dall’ex Eddy Martens) e compagna del petroliere Antonio Garrone, da più di un anno: “Venivo fuori dalla storia col padre di mia figlia che è un uomo che ho amato moltissimo. Volevo pensare solo alla mia bambina e invece… dopo i 50 anni uno pensa di tirare i remi in barca, ma quando non ti focalizzi su un’idea arrivano le cose belle”, ha raccontato la Clerici all‘Arena di Massimo Giletti, lo scorso anno. Se per l’imprenditore stato un colpo di fulmine, la conduttrice è capitolata dopo una serie di romantici gesti: “Sono partita per un piccolo viaggio e lui si è dimostrato molto presente. Mi ha inviato delle lettere, lettere scritte a mano. Un uomo che fa questo è speciale”. Infine la Clerici aveva confessato il “segreto” del loro stare bene insieme: “Non soffre la mia popolarità. All’inizio una donna come me attira, ma dopo gli uomini non amano che guadagni più di loro. Vittorio è un uomo già realizzato, giochiamo alla pari”.

Sanremo Young

Dal 16 febbraio al 16 marzo, per cinque venerdì, Antonella Clerici condurrà in prima serata su Rai Sanremo Young, il nuovo talent per i millennials della nuova generazione che punta diritto alla bellezza delle canzoni e alla ricerca di cantanti tra i 14 e i 17 anni. Tra i 1137 partecipanti, solo 12 giovani talenti sono riusciti a conquistare la commissione, composta dal direttore artistico Gianmarco Mazzi, dal Maestro Diego Basso e da Antonella Clerici. I 12 ragazzi si sfideranno sul palco dell’Ariston, interpretando canzoni famose composte da grandi autori ed eseguite da artisti italiani e internazionali, in gara od ospiti a Sanremo in 68 anni. Le loro esibizioni verranno giudicate dall’Academy – una giuria composta da personaggi della storia del Festival – e dal pubblico tramite il televoto. Al termine di ciascuna serata, due cantanti saranno eliminati. I giovani cantanti saranno accompagnatidalla SanremoYoung Orchestra, interamente composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni, selezionati dal Maestro Diego Basso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori