Masterchef Italia 7/ Concorrenti eliminati: Joayda e Rocco (puntata 25 gennaio)

- Stella Dibenedetto

Masterchef Italia 7, anticipazioni sesta puntata 25 gennaio: gli chef alla prova con la cucina Kosher durante la prova in esterna che si svolgerà in un lussuoso hotel di Milano.

Antonino_Cannavacciuolo_Celebrity_MasterChef_cs_2017
Antonino Cannavacciuolo

MASTERCHEF 7, DIRETTA PUNTATA 25 GENNAIO

Joayda e Italo si sfidano nel duello finale: solo uno dei due si salverà. I giudici li mettono davanti a un pomodoro e a sei possibili varianti che si possono preparare con quell’ingrediente. Potranno sceglierne tre a testa, ma senza poterle vedere. Antonino mischia però le “campane”, cosicché diventa praticamente impossibile sapere cosa si sceglie. Quasi tutta la balconata tifa contro Italo. Trascorsi i 25 minuti dati a disposizione, è Joayda a presentarsi per prima agli assaggi, usando nel suo piatto degli scampi. Italo, invece, si gioca tutto con una pasta al pomodoro. Per i giudici la decisione finale non sembra facile, anche perché i piatti presentati sono molto diversi tra loro. Alla fine danno il loro verdetto: Italo è salvo e Joayda viene eliminata. Fabrizio vuol complimentarsi con Italo, che però non sembra gradire. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

AL VIA IL PRESSURE TEST

Cannavacciuolo richiama veemente Antonino perché non dà le indicazioni per il servizio. Bruno, invece, rimprovera Giovanna perché non si è imposta come capitano della brigata. Antonia ha diversi richiami per Italo: anche lui non sembra essere stato un buon capo. È quindi il momento di raccogliere le votazioni dei commensali. Il risultato premia la brigata rossa, quella guidata da Giovanna, di cui hanno fatto parte Davide, Fabrizio, Matteo, Francesco, Denise e Ludovica. Inizia quindi il pressure test per la brigata blu e Simone. Non mancano le critiche per Italo, ma i giudici fanno notare che gli altri concorrenti non si sono impegnati. Per questo ogni componente dovrà scrivere su un foglio i due migliori tra loro. Kateryna e Antonino che hanno raccolto più voti vengono salvati. Al pressure test restano quindi sei concorrenti, che vengono divisi in due batterie da tre. I due peggiori si sfideranno in un duello finale per evitare l’eliminazione. Giovanna, capo della brigata rossa, indica le batterie. La prima composta da Simone, Alberto e Joayda. La seconda da Manuela, Italo e  Marianna. La prova consiste in un percorso a più tappe: ognuno con indicazioni per arrivare alla preparazione di un piatto. Simone è in difficoltà, ma pian piano riesce a recuperare terreno, tanto da finire per primo. Anche Alberto si salva. Joayda quindi deve andare al duello. Inizia la seconda batteria. Italo ha poblemi per via di un taglio rimediato alla mano nella prova esterna, ma anche Marianna ha un bel cerottone. Marianna e Manuela si salvano e Italo va al duello finale. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

INIZIA LA PROVA IN ESTERNA

La prova in esterna di Masterchef si svolge in un hotel di Milano, dove si terrà un pranzo in onore del Bar Mitzvah, la cerimonia per festeggiare il passaggio all’età adulta nella religione ebraica. Dunque bisognerà rispettare i dettami della cucina kosher. Tanto che la cucina viene preparata apposta per l’occasione. E anche gli ingredienti sono appositamente controllati. Italo sceglie di guidare la brigata blu e chiama con sé Kateryna, Joayda, Marianna, Manuela, Alberto e Antonino. Italo può anche scegliere il capitano della brigata rossa: Giovanna. Le brigate verranno controllate da due supervisori perché rispettino i dettami kosher: regole non proprio semplici, visto che riguardano anche l’accensione dei fuochi. Joayda fatica a chiamare correttamente uno dei due supervisori: Ovadia.  (aggiornamento di Bruno Zampetti) 

ROCCO ELIMINATO

Matteo sembra non aver patito più di tanto la difficoltà datagli da Simone. E riceve dei complimenti dai giudici per il suo piatto. Davide viene redarguito da Bruno, mentre Antonia avvisa Alberto che a Masterchef non servono le giustificazioni, perché contano i piatti. Anche Italo riesce a preparare un buon piatto nonostante sia stato penalizzato da Simone. E non manda a dire agli altri concorrenti quel che pensa di loro. Dopo gli assaggi i giudici emettono i loro verdetti. Il piatto migliore viene giudicato quello di Italo, che quindi è riuscito a ribaltare una situazione che avrebbe dovuto vederlo in difficoltà. Nella prova esterna potrà quindi guidare una brigata. I piatti peggiori sono invece quello di Davide, Rocco e Simone. Quest’ultimo viene invitato a togliersi il grembiule. Antonino gli dà quello nero: andrà direttamente al pressure test, ma non è eliminato. Davide resta in gara, mentre Rocco deve tornare a casa. (aggiornamento di Bruno Zampetti) 

SIMONE VINCE LA MYSTERY BOX

I concorrenti si danno da fare per cercare una buona ricetta a base di cervello. Joe si sofferma a parlare con Alberto delle sue bandane e dell’espressione quasi sempre uguale che il concorrente ha mentre cucina. Fabrizio, invece, viene rimproverato da Bruno: non ha pulito le cervella prima di cucinarle. I giudici indicano come tre piatti migliori quelli di Simone, Alberto e Davide. Poi decidono di premiare Simone. Il giovane quasi non ci crede e viene invitato a scoprire il vantaggio di cui godrà nell’Invention test. Simone è dell’idea di dare uno svantaggio a chi non è forte, perché teme anche delle vendette. I piatti protagonisti della prova sono dei cibi con proprietà benefiche. Gli ingredienti sono suddivisi per caratteristiche salubri: bellezza, intelligenza e felicità. Inoltre, Simone può scegliere 7 ingredienti per creare un quarto gruppo. Il concorrente sceglie il gruppo felicità, creando poi un gruppo con sgombro, avocado, quinoa e altri ingredienti, che assegna a Italo e Matteo. La prova non è semplice e Simone dimentica di mettere le punte di asparago in pentola. (aggiornamento di Bruno Zampetti) 

MYSTERY BOX CON IL CERVELLO

Su Sky Uno è cominciata la sesta puntata di Masterchef Italia 7. In gara ci sono ancora 16 concorrenti. I quali fanno il loro ingresso nella cucina per aprire la Mystery Box. I giudici fanno capire che a tema ci sarà lo scontro tra ragione e sentimento. E sotto la scatola di legno c’è un’altra scatola. Sotto di essa un’altra scatola ancora. E poi sotto ancora un’altra. E poi ancora un’altra. Ecco quindi che compare un cervello. I giudici spiegano ai concorrenti che il cuore dovranno mettercelo loro. Dunque l’ingrediente principale della Mystery Box è stato scoperto. In 45 minuti, utilizzando tutti gli altri ingredienti che si ritiene opportuni, si dovrà preparare qualcosa di buono e capace di impressionare i giudici per ottenere un importante vantaggio nell’Invention test. (aggiornamento di Bruno Zampetti) 

PROVA IN ESTERNA AD ALTO TASSO DI DIFFICOLTÀ

La prova in esterna che attende i cuochi amatoriali ancora in gara nella sesta puntata di Masterchef Italia 7, in onda tra poco più di mezz’ora su Sky Uno, metterà fortemente in difficoltà gli chef che dovranno vedersela con la cucina ebraica. Il tutto si svolgerà in un lussuoso hotel di Milano, sotto lo sguardo attento dei giudici che premieranno solo coloro che dimostreranno non solo di avere talento ma anche capacità di gestire le difficoltà. Dopo la spettacolare prova in esterna in Norvegia della scorsa puntata, quella di questa sera sarà all’altezza delle aspettative del pubblico? Per stuzzicare la curiosità dei fans, la pagina Facebook del talent show ha pubblicato una foto del luogo magico in cui si svolgerà la prova. E’, dunque, tutto pronto per un’altra, avvincente puntata di Masterchef Italia 2018. Cliccate qui per vedere la foto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LA CAMICIA SUPERCOOL DI BRUNO BARBIERI

La sesta puntata di Masterchef Italia 7 comincerà alle 21.15 su Sky Uno e sarà una puntata imperdibile soprattutto per guardare il look dei giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Antonia Klugamm e Joe Bastianich. In attesa di scoprire quali piatti prepareranno gli chef ancora in gara e chi rischierà di dover rinunciare definitivamente al proprio sogno, sulla pagina Facebook del talent show è stata pubblicata una foto spoiler di Bruno barbieri che, questa sera, sfoggerà un look supercool. “ATTENZIONE SPOILER! In anteprima la camicia supercool di Bruno Barbieri dalla puntata di stasera di #MasterChefIt! Ci vediamo alle 21.15 su Sky Uno HD e NOW TV… portate gli smartphone”, si legge nella didascalia che accompagna la foto. Il look giusto, dunque, c’è. Non vi resta che accomodarvi sul divano e aspettare che cominci la puntata. Cliccate qui per vedere la foto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

FANS DELUSI

La sesta puntata di Masterchef Italia 7 è pronta per andare in onda, ma il pubblico sembra aver perso l’entusiasmo delle scorse edizioni del talent show culinario di Sky. Sui social, infatti, i fans continuano a lasciare i propri commenti che, spesso, sono negativi. Nonostante la novità di Antonia Klugmann, infatti, Masterchef Italia 7 è considerato troppo noioso. I concorrenti, a detta degli utenti, non sono all’altezza di quelli visti negli anni scorsi e, anche i giudici, si sarebbero addolciti togliendo al programma quel pizzico di cattiveria che lo rendeva sempre molto interessante. Sono tanti, infatti, i fans che hanno rinunciato a guardare Masterchef Italia 7 optando per le versioni straniere, in primis quella australiana considerata molto più avvincente. Giunto al giro di boa, il talent riuscirà a riconquistare il proprio pubblico prima della finalissima? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

UNA MISTERY BOX MISTERIOSA

Nuova puntata per Masterchef Italia 7 e i suoi aspiranti vincitori che oggi si scontreranno per nuove prove tra mistery box misteriose e magiche esterne. Il promo della nuova puntata lascia una serie di punti sospensivi e in alone di mistero intorno alle 4 prove che questa sera vedrà come protagonisti proprio nuovi piatti e nuovi ingredienti. Bocche cucite su quello che succederà mentre Antonia Klugmann sottolinea che in cucina, come nella vita, non ci si smette mai di sorpredere, a cosa si riferirà di preciso? L’apuntamento con la nuova puntata di Masterchef Italia 7 è previsto per oggi, 25 gennaio, nella prima serata di oggi su Sky Uno ma sicuramente l’esterna di Milano metterà la maggior parte di loro in difficoltà. Le due brigate si troveranno a preparare un pranzo per la celebrazione del Bar Mitzvah e questo significa che le ricette e gli ingredienti dovranno essere quelli tipici della tradizione ebraica edella cucina kosher. Quale sarà la brigante vincente? Clicca qui per vedere il promo. (Hedda Hopper)

I GIUDICI E GLI ASPIRANTI MASTERCHEF ANCORA IN GARA

Giro di boa per i concorrenti di Masterchef Italia 7. Oggi, giovedì 25 gennaio, alle 21.15 su Sky Uno HD, va in onda un nuovo appuntamento con la settima edizione del talent show culinario più famoso della televisione italiana. I giudici Antonia Klugmann, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo sono pronti a giudicare i nuovi piatti che prepareranno gli chef amatoriali ancora in gara che, per continuare a poter lavorare nella cucina di Masterchef Italia dovranno conquistare la fiducia dei quattro giudici stellati, pronti a stroncare i sogni di gloria di chiunque commetta il più piccolo errore. A sfidarsi nel nuovo appuntamento saranno i 16 concorrenti ancora in gara. Si tratta di Matteo, Davide, Joayda, Fabrizio, Antonino, Giovanna, Alberto, Francesco, Denise, Manuela, Ludovica, Rocco, Italo, Marianna, Simone e Kateryna. Chi, invece, è già tornato a casa rinunciando al sogno di diventare il Masterchef Italia 7 sono Tiziana, Simonetta (3^ puntata), Eri, Jose (4^ puntata), Michele, Stefano (5^ puntata). I quattro giudici, puntata dopo puntata, sono diventati sempre più esigenti. Per riuscire a conquistare la loro fiducia, i concorrenti dovranno tirare fuori non solo il talento culinario, ma anche estro, fantasia, determinazione e capacità di gestire tutti gli imprevisti che possono nascere in cucina.

MASTERCHEF ITALIA 7: ANTICIPAZIONI SESTA PUNTATA

Cosa succederà, dunque, nella sesta puntata di Masterchef Italia 7? Si partirà con una nuova imprevedibile Mystery Box. I cuochi amatoriali dovranno coniugare ragione e sentimento. Il migliore si aggiudicherà il fondamentale vantaggio nell’Invention Test di cui saranno protagonisti una serie di ingredienti ricchi di proprietà benefiche. La prova in esterna si svolgerà in un lussuoso hotel di Milano. I concorrenti dovranno preparare un pranzo in occasione di un Bar Mitzvah, un’importante cerimonia della religione ebraica che segna il passaggio all’età adulta. Per portare a casa la prova sarà fondamentale seguire alla lettera i dettami della cucina kosher. La brigata che perderà la sfida dovrà affrontare il Pressure Test che sarà decisivo per decidere chi dovrà lasciare definitivamente la cucina di Masterchef Italia 7. Ancora una volta, dunque, gli chef amatoriali saranno alle prese con prove davvero diffili. Chi riuscirà a salvarsi continuando ad alimentare il proprio sogno?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori