SOLE A CATINELLE/ Su Canale 5 il film diretto da Gennaro Nunziante: info streaming (oggi, 25 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Sole a catinelle, il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 25 gennaio 2018. Nel cast: Checco Zalone, Robert Dancs e Miriam Dalmazio, alla regia Gennaro Nunziante. Il dettaglio.

sole_a_catinelle_film
Il film in prima serata su Canale 5

Nel sabato sera di Canale 5 continua la messa in onda dei film di Checco Zalone, questa sera è la volta di “Sole a catinelle”. Durante la conferenza stampa Luca Medici, vero nome di Zalone, ha parlato del suo personaggio: “Questo è un papà, siamo stati fermi due anni, dopo il film precedente, e Gennaro ha pensato a questa idea, mentre io diventavo papà anche nella vita reale. L’idea era quella di raccontare un uomo che fosse un prodotto di vent’anni di berlusconismo, ma senza puntare il dito contro di lui, si tratta soltanto di un individuo che ci ha creduto. Ci piaceva la figura di quest’uomo refrattario alla crisi”. Nel cast del film anche l’attrice francese Aurore Erguy “Io mi sento fortunata ad aver preso parte a questo film e ringrazio Checco e Gennaro per la loro pazienza, perché il mio italiano non è perfetto. Tra l’altro, come loro, il film ha un’umanità molto profonda”, ha detto durante la conferenza. Ricordiamo che “Sole a catinelle”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Canale 5 a partire dalle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM DI GENNARO NUNZIANTE

Sole a catinelle è una commedia italiana che è stata affidata alla regia di Gennaro Nunziante che ha curato anche il soggetto e la sceneggiatura con Luca Medici (vero nome di Checco Zalone). La produzione della pellicola è stata firmata da Pietro Valsecchi mentre le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Medusa Film che gestito anche la distribuzione della pellicola in Italia, Taodue in collaborazione con Radio Italia, Wind e Mediaset Premium mentre il montaggio è stato realizzato da Pietro Morana con le musiche della colonna che sono state scritte dallo stesso protagonista Checco Zalone e con la scenografia di Francesco Frigeri. Il film è stato prodotto in Italia nel 2013 con la durata di 90 minuti circa. Accando a Checco Zalone, nel cast di Sole a catinelle, troviamo anche Miriam Dalmazio che nel film interpreta il ruolo di Daniela. Miriam Dalmazio nasce a Palermo nel 1987 e la sua carriera artistica decolla grazie alla serie tv dal titolo Che Dio ci aiuti, dove veste i panni di Margherita Morbidelli. È poi apparsa in diverse pellicole cinematografiche come Maldamore, Meraviglioso Boccaccio e Una donna per amica. Nel 2017 è entrata a far parte del cast della serie tv Squadra mobile – Operazione Mafia Capitale. Oltre allo strepitoso successo di pubblico suggellato da incassi record, Sole a catinella ha suscitato ammirazione anche nei critici cinematografici. Il film ha infatti ricevuto una nomination ai Ciak d’oro, una ai Nastri d’argento aggiudicandosi la vittoria del Monte-Carlo Film Festival de la Comédie nel 2011.

NEL CAST CHECCO ZALONE

Il film Sole a catinelle va in onda su Canale 5 oggi, giovedì 25 gennaio 2018, alle ore 21.10. Una pellicola del 2013 che è stata diretta da Gennaro Nunziante e vede protagonista Checco Zalone, accanto a Robert Dancs, Miriam Dalmazio, Aurore Erguy, Ruben Aprea, Valeria Cavalli e Orsetta De Rossi. Sole a catinelle si è trasformato in pochi giorni dalla sua uscita nelle sale cinematografiche in un vero e proprio fenomeno mediatico. Ha infatti riscosso un successo strabiliante arrivando a incassare oltre 43 milioni di euro al termine della programmazione nei cinema. Grazie a questi risultati strabilianti la pellicola si è dunque piazzata al primo posto come film italiano più amato di sempre in termini di incassi. Ma vediamo adesso la trama del film nel dettaglio.

SOLE A CATINELLE, LA TRAMA DEL FILM

Checco, 36 anni e di origini pugliesi, è impiegato come cameriere presso uno degli alberghi più rinomati di Venezia. Il lavoro però non sembra fare al caso suo e proprio in concomitanza con il licenziamento di sua moglie, decide di dire addio alla sua carriera da cameriere per tentare la fortuna e trovare un lavoro più affine alle sue aspirazioni. La sua audacia sembra dargli ragione. Il suo nuovo lavoro da venditore porta a porta va alla grande, permettendogli di cambiare notevolmente il suo tenore di vita. Un improvviso cambio di rotta degli affari infrange il sogno di gloria di Checco, che si ritrova così pieno di debiti da onorare. Sua moglie, esasperata dalla situazione, umilia Checco cacciandolo di casa. Il piccolo Niccolo, figlio di Checco e Daniela, soffre per l’accaduto perchè desidera passare del tempo anche con suo padre. Proprio per questo motivo Checco fa a suo figlio una promessa. Se il piccolo riuscirà a prendere tutti 10 in pagella gli farà vivere una vacanza indimenticabile. Checco è convinto che suo figlio non sarà in grado di portare a termine la scommessa ma dovrà ricredersi. Niccolò, infatti, riesce a riportare a casa tutti 10 e così Checco sarà costretto a organizzare davvero il viaggio, puntando su Limosano, il suo paesino natale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori