Valentina Bellè/ Quei momenti vicino alla moglie di Fabrizio De Andrè: “Dori Ghezzi mi disse di non imitarla”

- Fabio Morasca

Valentina Bellè, protagonista di Fabrizio De André – Principe libero, è stata intervistata dal settimanale Grazia al quale ha parlato del suo rapporto con Dori Ghezzi. 

Valentina Bellè
Valentina Bellè

Valentina Bellè è la protagonista femminile di Fabrizio De Andrè – Principe libero, la miniserie dedicata al cantautore genovese che andrà in onda in prima serata su Rai 1 il 13 e il 14 febbraio. L’attrice 25enne, che ha interpretato il ruolo di Dori Ghezzi, è stata intervistata dal settimanale Grazia. Riguardo quest’esperienza professionale intensa, Valentina Bellè ha raccontato i momenti trascorsi insieme alla moglie di Fabrizio De André durante la preparazione al ruolo: “Più passavo del tempo con lei, a casa sua, prendendo appunti e osservandola, meno volevo deluderla. Mi sforzavo di essere una Dori perfetta. Fino a quando lei mi ha detto: “Non mi imitare, fai quello che sai fare””. Valentina Bellè ha avuto l’opportunità anche di dormire a casa di Dori Ghezzi e di vedere da vicino luoghi vissuti da Fabrizio De Andrè. L’attrice 25enne è soddisfatta di quanto ha realizzato come attrice in questo ruolo e non teme eventuali critiche.

VALENTINA BELLE’: UNA PAUSA DOPO IL SUCCESSO DI SIRENE

E’ un periodo professionale intenso per Valentina Bellè che è reduce dal successo della serie tv Sirene e da due film per il cinema, Una questione privata e Amori che non sanno stare al mondo. Dopo due anni di lavoro, l’attrice ha scelto di prendersi una pausa e di dire anche qualche no alle proposte che le sono arrivate: “Ho fatto un viaggio con un mio amico, fotografo e grande compagno di avventure. Ho sentito il bisogno di fermarmi. Al terzo no, la mia agente mi ha detto: “Attenta, non sei Nicole Kidman”. Ma ho bisogno di credere in quello che faccio”. Valentina Bellè ha dichiarato che la popolarità non ha modificato il suo stile di vita. In questi ultimi anni, l’attrice, parlando di se stessa, ha affermato di essere cresciuta. Tra i suoi difetti, Valentina Bellé ha ammesso di essere troppo diretta e, a volte, anche aggressiva. L’attrice, quindi, ha deciso di lavorare su questo lato del suo carattere, definendo questo percorso di crescita duro e non privo di sofferenze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori