VINCITORE JUNIOR BAKE OFF ITALIA 2018/ Massimo vince a sorpresa: i fan, “ora un programma tutto suo”

- Elisa Porcelluzzi

La terza edizione di Junior Bake Off si conclude con la vittoria del piccolo Massimo! Solo secondo Alessandro che non convince i giudici con il suo ultimo dolce.

massimo_vincitore_junior_bake_off3
Junior Bake Off Italia

Il piccolo Massimo, vincitore di Junior Bake Off Italia 2018, ha conquistato non solo il titolo di miglior pasticcere del talent culinario riservato ai bambini, ma anche il cuore di migliaia di telespettatori. Basta dare un rapido sguardo sui social per comprendere come Massimo sia diventato un vero e proprio mito per quanti hanno seguito la trasmissione condotta da Katia Follesa. E sono in tanti, proprio sui social, a chiedere ironicamente – ma neanche troppo – che a Massimo sia adesso dedicato un apposito programma:”Diamo un programma televisivo a Massimo e finiamola qui”, “Date un programma a Massimo, vi prego. Lo amo troppo”; “Ma poi a Massimo daranno un programma tutto suo, no?”, sono solo alcuni dei cinguettii che è possibile leggere sul tema su Twitter. Dite che Real Time, visto il successo di Massimo, ascolterà i telespettatori? (agg. di Dario D’Angelo)

MASSIMO E LA DEDICA ALLA MAMMA

Il giovanissimo Massimo, bambino di soli otto anni, contro ogni pronostico è riuscito a trionfare nel talent culinario Junior Bake Off, dedicato al mondo della pasticceria per i più piccoli. Una vittoria che ha messo d’accordo non solo i giudici ma anche il mondo dei social, rendendo enormemente felice un tenero bambino per il quale il futuro appare quanto mai roseo. Dopo essere stato dato l’annuncio della vittoria, Massimo visibilmente emozionato ha commentato alla propria maniera questo responso positivo non nascondendo la propria gioia. Tuttavia ha dimostrato grandissima maturità per i suoi soli 8 anni dedicando la vittoria alla propria madre, sua musa ispiratrice in cucina. Inoltre, ha anche annunciato che il grembiule indossato a Junior Bake Off lo utilizzerà tutte le volte che cucinerà qualche squisito dolce assieme alla mamma: “Sono sempre felice perché la pasticceria porta felicità… dedico la vittoria alla mamma.. userò sempre questa tuta per fare i dolci con mamma”.

MASSIMO RIESCE A TRIONFARE SUL PIÙ QUOTATO ALESSANDRO

La terza edizione di Junior Bake Off Italia si è conclusa con la vittoria di Massimo, davanti al favorito Alessandro, a Chiara e Sara, giunte rispettivamente terza e quarta. Il più piccolo del gruppo ce l’ha fatta con i suoi soli 8 anni, riuscendo a trionfare sul ben più quotato Alessandro, di 12 anni, che invece non ha convinto i giudici nella sua ultima prova. In realtà il percorso della finale di Massimo non era partito per il verso giusto, considerando che aveva rotto il pan di Spagna, ma quando i giudici hanno scelto per lui il cioccolato, tutto è cambiato e le cose si sono messe subito per il meglio. Per Massimo ci sarà ora la possibilità di andare in viaggio negli Stati Uniti insieme alla sua famiglia oltre che di godere una simpatica avventura a Gardaland. Avrà inoltre la soddisfazione di essersi aggiudicato il titolo come migliore giovane pasticcere d’Italia, un obiettivo che forse lui stesso non credeva di raggiungere. Anche per i suoi giovani rivali comunque lo scontro finale è stato vissuto con grande serenità, come accaduto nelle scorse edizioni del talent dedicato ai più piccoli. [Agg. di Dorigo Annalisa]

MASSIMO CONQUISTA TUTTI

Il piccolo Massimo ha sbaragliato la concorrenza e ha conquistato il primo posto in questa edizione di Junior Bake Off Italia. Il suo dolce con triplo strato al cioccolato ha conquistato i giudici e gli ha assicurato la vittoria. Tantissimi i commenti sulla pagina Facebook di Junior Bake Off, felici della vittoria di Massimo: “Che bravo sono contenta per lui era il mio preferito Anche Alessandro molto bravo” e ancora “Questa è stata l’edizione più bella di sempre! I finalisti fantastici, ma Massimo è vita! Bravissimi”; “Bravissimo Massimo, sei un grande! Complimenti anche ad Alessandro, un bambino con il cuore d’oro” scrive un’altra telespettatrice e c’è chi ancora si complimenta col piccolo pasticcere “Sei stato bravissimo Massimo ,questo è un programma bellissimo condotto con il cuore da persone che stupende”. (Agg. di Anna Montesano)

MASSIMO VINCE QUESTA EDIZIONE

Stasera è andata in scena la finale di Junior Bake Off Italia vinta dal più piccolo del gruppo, Massimo. Gli utenti del web, attraverso la pagina ufficiale del programma, hanno iniziato a postare le loro preferenza commentando il post del programma: “Forza Massimofacciamo un “urlo super topico”. “Massimo è troppo dolce”. “Massimo é un amore”. Massimo, il più piccolo del gruppo, ha colpito i tanti fan del programma per la sua dolcezza. I bambini che accedono alla finalissima sono Alessandro, 12 anni, e Massimo, 8 anni, escono quindi Chiara e Sara. I due piccoli concorrenti si sfidano nelle pasticcerie dei loro sogni espressi allo scenografo del programma. La torta da fare è quella che rappresenta di più Alessandro e Massimo. In studio arrivano anche le rispettive mamme dei bambini prima della decisione finale dei giudici. Il vincitore della terza edizione di Junior Bake Off è Massimo.

SARA FAVORITA? IL PUBBLICO NON SI SCHIERA

L’ultimo grembiule blu di questa edizione di Junior Bake Off è stato conquistato dalla piccola Sara. È stata le a mostrare maggiore caparbietà e tecnica nel corso delle prove della semifinale, accedendo direttamente alla finalissima di questa sera. Nonostante questo, il pubblico è diviso e apprezza tutti i piccoli pasticceri che sono riusciti ad arrivare all’ultima puntata. Nessuno se la sente di schierarsi e infatti sul web spuntano messaggi come: “Questi bambini sono bravissimi! Non me la sento di schierarmi per nessuno dei finalisti perchè si tratta comunque di una gara di bambini e non è importante chi vince ma che tutti si divertano e siano contenti, mostrando ovviamente le proprie qualità!” Resta comunque la curiosità nello scoprire chi si aggiudicherà questa edizione di Junior Bake Off. (Agg. di Anna Montesano)

CHI VINCERÀ? I PRIMI PRONOSTICI

Questa sera, venerdì 26 gennaio 2018, su Real Time andrà in onda la finale della terza edizione di Junior Bake Off Italia in cui scopriremo chi sarà il giovane vincitore. Sono rimasti in 4 a contendersi il titolo di miglior mini-pasticciere: Sara, Chiara, Massimo e Alessandro. La prima edizione di Junior Bake Off è stata vinta da Roberta Cannavò che, oltre al titolo di miglior piccolo pasticciere d’Italia, aveva vinto una casacca da pasticciere messa in palio dal Boss delle torte in persona, Buddy Valastro. Roberta aveva ricevuto inoltre un biglietto aereo per New York, per volare da Buddy e farsi autografare il regalo. La seconda stagione, invece, è stata vinta dal teramano Mattia Di Marcantonio.  Il piccolo pasticcere di Teramo si aggiudica così una vacanza di 3 giorni a Gardaland e un viaggio negli Stati Uniti. Chi sarà eletto vincitore questa sera da Clelia D’Onofrio, Ernest Knam e Damiano Carrara?

FAVORITI ALESSANDRO E MASSIMO?

Tra i favoriti sembra esserci Alessandro Iudice. Il ragusano è figlio d’arte: suo padre è il pasticciere Emanuele Iudice, che da anni delizia gli abitanti di Ragusa con le sue dolci creazioni. Oltre allo spiccato accento siciliano, Alessandro si è fatto notare anche per il suo talento: “Sei sempre andato benissimo e io mi aspetto sempre il massimo da te”, gli ha detto in semifinale Ernesr Knam. Massimo Pacelli, 8 anni, prima della semifinale non aveva dormito perché aveva pensato alla mamma e vorrebbe vincere per rendere la famiglia orgogliosa. Nella finale il piccolo aveva fatto ridere il pubblico quando ha “sgridato” Knam: ““Bisogna sempre dirgli cosa fare, mi complifica le cose”. Meno “macchiette” Chiara e Sara, ma comunque sempre molto apprezzate dai giudici. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori