THE WOLF OF WALL STREET/ Info streaming e curiosità del film Rai Movie con Leonardo DiCaprio (27 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

The Wolf of Wall Street, il film in onda su Rai Movie oggi, sabato 27 gennaio 2018. Nel cast: Leonardo DiCaprio e Jonah Hill alla regia Martin Scorsese. La trama del film nel dettaglio

the_wolf_to_wall_street
Il film in prima serata su Rai Movie

Per “The wolf of wall street” Leonardo DiCaprio si aggiudicò la sua terza nomination agli Oscar come Miglior attore protagonista. “Signori dell’Academy un ultimo sforzo! Negate l’Oscar anche stavolta a Leonardo DiCaprio e avrete conquistato la vetta. Del ridicolo. A trentanove anni l’ex romantico naufrago del Titanic regala al pubblico una performance mostruosa, una serie di esplosioni d’energia che sembrano a un certo punto dar fuoco allo schermo… restando nel contempo più che mai fedele a se stesso, realizza il ruolo finora più virtuosisticamente tragicomico della carriera”, scrisse Valerio Caprara su Il Mattino. Nel 2014, l’Oscar come Miglior attore protagonista lo vinse Matthew McConaughey per “Dallas Buyers Club”. DiCaprio dovette aspettare due anni per vincere il suo primo Oscar come “Miglior attore protagonista” per Revenant – Redivivo di Alejandro González Iñárritu. Il film di Martin Scorsese, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai Movie a partire delle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

LE CURIOSITÀ SULLA PELLICOLA

Una pellicola di genere commedia, biografica e drammatica che è stata realizzata nel 2013 per la regia di Martin Scorsese ed è stata tratta dalla biografia di Jordan Belfort e la sceneggiatura è stata curata da Terence Winter mentre la produzione è stata firmata dallo stesso regista Martin Scorsese con Leonardo Di Caprio, Riza Aziz, Joey McFarland ed Emma Tillinger. Le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Appian Way Productions, EMJAG Productions e Red Granite Pictures, la distribuzione nel nostro Paese è stata curata dalla 01 Distribution e il montaggio è stato realizzato da Rob Legato con le musiche di Howard Shore.

La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2013 e la sua durata si estende per ben 180 minuti. Il primo ad avere l’idea di acquistare i diritti del libro di Belfort per farne un film fu Brad Pitt con la Paramount Pictures, ma ad avere la meglio furono Di Caprio e la Warner Bros. Anche da questo affare Belfort ricavò un notevole guadagno. Nelle scene in cui gli attori fingono di prendere cocaina in realtà assumono vitamina B. Uno di loro finì comunque intossicato perché ne aveva presa troppa. The wolf of Wall Street incassò in tutto il mondo 392 milioni di dollari, e risulta il film di Martin Scorsese che abbia incassato di più al botteghino.

La maggior parte delle scene del film sono frutto dell’improvvisazione degli attori, specie di Leonardo Di Caprio, e Scorsese incoraggiava questo atteggiamento. Jordan Belfort consigliò personalmente a Di Caprio come si doveva comportare in certe situazioni, stando al suo fianco sul set. Di Caprio, d’altro canto, aveva desiderato interpretare il ruolo di Belfort dal primo momento in cui aveva letto la sua biografia. Rimase colpito soprattutto dall’onestà con cui l’uomo raccontò e stesso e la sua vita sempre sopra le righe. Errori presenti nel film: si tratta soprattutto di anacronismi. Ad esempio, in una scena si vede passare un treno che però è stato costruito solo dopo il 2002, alla borsa gli scambi si effettuano in dollari e centesimi, mentre all’epoca in cui è ambientato il film si usavano non i centesimi ma le frazioni.

NEL CAST LEONARDO DICAPRIO

Il film The Wolf of Wall Street va in onda su Rai Movie oggi, sabato 27 gennaio 2018 alle ore 21.10. Una pellicola drammatica del 2013 che è stata diretta da Martin Scorsese e con il titolo che significa “il lupo di Wall Street” ed è il soprannome con il quale viene conosciuto il protagonista che è stato interpretato da Leonardo DiCaprio, Jordan Belfort, che si ispira ad un uomo realmente esistito. La sceneggiatura è basata sul libro biografico scritto dallo stesso Belfort, che ha lo stesso titolo della pellicola. The wolf of Wall Street ha ricevuto cinque nomination ai premi Oscar, tra le quali quella come miglior film e miglior attore protagonista per Di Caprio. Non ne ha conquistata nessuna. The wolf of Wall Street fu candidato come miglior film anche ai Golden Globe, mentre Di Caprio vinse il Golden Globe come miglior attore. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

THE WOLF OF WALL STREET, LA TRAMA DEL FILM

Jordan Belfort comincia a lavorare come broker sotto la guida del suo mentore Mark Hanna, che lo conduce fin da subito sulla via degli eccessi, attraverso l’uso di droghe. L’iniziale fortuna di Jordan sembra però finire quasi subito con il crollo in borsa delle azioni della Rothschild, a seguito del quale viene licenziato. Poco dopo però sua moglie gli trova lavoro in un call center, dove vende azioni di poco conto ma, grazie alla sua abilità, ben presto Jordan comincia a fare carriera, spesso e volentieri in modo illecito e truffaldino. La sua fama e la sua fortuna crescono, apre una società con Donnie Azoff, che lo vuole emulare, e finisce anche sulle pagine della rivista Forbes. Non passa molto che l’FBI cominci ad indagare sul suo conto, ma Jordan riesce sempre in qualche modo a farla franca e a mettere al sicuro la sua ormai notevole fortuna. Ma la sua buona stella non durerà per sempre…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori