LA VALLE DELLA VENDETTA / Su Rai Movie il film di Richard Thorpe: info streaming (oggi, 29 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

La valle della vendetta, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 29 gennaio 2018. Nel cast: Burt Lancaster e Robert Walker, alla regia Richard Thorpe. La trama del film nel dettaglio.

la_valle_della_vendetta_film_1951
il film western in prima serata su Rai Movie

Il ruolo di Arch Strobie in “La valle della vendetta” è interpretato da Ray Collins, attore americano nato nel 1889 e scomparso nel 1965. L’attore è noto per il suo solidalizio artistico con il collega Orson Welles, i due iniziarono a lavorare insieme a metà degli anni trenta al Mercury Theatre. Nel 1937 lavorano insieme anche alla radio in The Shadow e nell’adattamento radiofonico che Welles aveva scritto de “Les Misérables” di Victor Hugo. Collins e Welles condivisero numerosi successi anche al cinema, fra cui Quarto potere (in cui Collins interpretava il boss Jim Gettys), L’orgoglio degli Amberson e L’infernale Quinlan. Inoltre Ray Collins è conosciuto per aver interpretato fra il 1957 e il 1965 – ovvero dalla prima all’ottava stagione della serie – il ruolo del tenente della polizia Arthur Tragg in “Perry Mason”, accanto a Raymond Burr. Dopo la sua morte, il ruolo non fu più utilizzato e nella serie televisiva si sono alternati diversi altri investigatori. Ricordiamo il film “La valle della vendetta”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai Movie a partire delle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA

Pellicola western per la prima serata di Rai Movie che manda in onda La valle della vendetta, film diretto da Richard Thorpe mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da Luke Short mentre la produzione è stata firmata da Nicholas Nayfack per la MGM del 1952. Il montaggio del film è stato realizzato da Conrad A. Nervig con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Rudolph G. Kopp e la scenografia è stata ideata da Malcolm Brown, Cedric Gibbson e Edwin B. Willis. Infine, i costumi di scena sono stati disegnati da Walter Plunkett ed il trucco dei personaggi è stato curato da William Tuttle. Uno dei principali protagonisti di questa pellicola è l’attore Robert Hudson Walker nato a Salt Lake City il 13 ottobre del 1918 e scomparso a soli 33 anni a Los Angeles. La sua morte è stata drammatica. Avvenne durante le riprese della pellicola L’amore più grande per overdose. Walker ha esordito nel mondo del cinema nel 1939 grazie al regista Charles Reisner che lo scritturò per il film La reginetta della nevi. Nello stesso anno si ritrovò a collaborare con S. Sylvan Simon nel film These Glamour Girls e nella pellicola Dancing co-Ed. Nel 1944 il cineasta John Cromwell lo volle nel cast di Da quando te ne andasti mentre tra gli altri film di un certo riscontro ricordiamo L’ora di New York, La morte è discesa a Hiroshima, Il bacio di Venere, L’altro uomo, Credimi e Nuvole passeggere.

NEL CAST BURT LANCASTER

La valle della vendetta, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 29 gennaio 2018 alle ore 21.10. Una pellicola di genere western con il titolo originale Vengeance Valley che è stata prodotta negli Stati Uniti nel 1951 dalla MGM che ne ha anche curato la distribuzione. Il soggetto è stato scritto da Luke Short il quale ha dato il proprio contributo anche per la stesura della sceneggiatura assieme a Irving Ravetch. La regia è di Richard Thorpe mentre nel cast figurano Burt Lancaster, Robert Walker, Joanne Dru, Sally Forrest e John Ireland. Vediamo insiem la trama del film nel dettaglio.

LA VALLE DELLA VENDETTA, LA TRAMA DEL FILM WESTERN

Nel vecchio e selvaggio West vive un ricco ma ormai anziano allevatore del Colorado di nome Arch. Lui ha un bellissimo ranch dove lavorano in maniera differente il sui figli Lee e Owen. Lee è un uomo dal carattere piuttosto ambizioso, poco incline al lavoro e decisamente poco onesto. Owen è invece l’esatto contrario il che ha indotto Arch a crescerlo e trattarlo proprio come se fosse suo figlio. Lee è sposato con Jen ma immancabilmente la tradisce con una donna di nome Lily. Le cose vanno bene fino a che Lily non resta incinta mettendo nei guai Lee che tuttavia con la complicità della stessa donna riesce a tenere la cosa nascosta. Infatti, Lily non ha alcuna intenzione di rivelare neppure ai propri fratelli il nome del padre.

Intanto, Owen ha capito ogni cosa su come sono andate le cose e di propria iniziativa decide di recarsi da Lily per darle 500 dollari in maniera tale quanto meno da provvedere alle impellenze di cui necessità il figlio del fratellastro. Il gesto di Owen viene notato dai fratelli di Lily i quali si convincono che sia stato lui a macchiarsi di tanta infamia. I due fratelli aggrediscono Owen e per poco lo uccidono se non fosse per il pronto intervento dello sceriffo che arresta i due, comminando per loro la condanna di una settimana di carcere. I due fratelli ovviamente non hanno saziato la loro voglia di vendetta e questo induce Lee a sfruttare la cosa a proprio piacimento nonostante la moglie abbia scoperto quanto fatto. In particolare Lee convince i due fratelli una volta usciti di prigione a tendere un’imboscata al povero Owen allo scopo di farlo fuori rimanendo lui quale unico erede del ranch. Le cose però non andranno come previsto da Lee tant’è che Owen saprà difendersi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori