I FRATELLI GRIMM E L’INCANTEVOLE STREGA/ Oggi su Nove: info streaming del film di T.Gilliam (4 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

I fratelli Grimm e l’incantevole strega, il film in onda su Canale Nove oggi, giovedì 4 gennaio 2018. Nel cast: Matt Damon e Heath Ledger, alla regia Terry Gilliam e Michele Soavi.  

i_fratelli_grimm_e_lincantevole_strega
Il film in prima serata su Canale Nove

Serata all’insegna del fantasy con “I fratelli Grimm e l’incantevole strega” su Canale Nove. Il film è la prima collaborazione tra il regista Terry Gilliam e l’attore Heath Ledger. I due hanno poi lavora insieme Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, film che l’attore non ha portato a conclusione a causa della sua prematura morte. “Quando ho letto la notizia, il mio mondo è crollato. Hanno scritto di tutto, su Heath, aggiungendo fango al dolore. Voglio dirlo una volta per tutte: smentisco che fosse depresso, che avesse tendenze suicide. E’ una di quelle cose totalmente inspiegabili. Sono ancora sbigottito. Ma Heath non era depresso, non covava la morte. Per quello che mi riguarda, ho pensato di smettere. Di buttare via tutto, il progetto, il film per due terzi girato. Poi ho reagito”, ha raccontato il regista al Messaggero parlando della morte dell’attore nel pieno delle riprese del film. In “I fratelli Grimm e l’incantevole strega”, clicca qui per vedere il trailer, Heath Ledeger interpreta Jacob “Jake” Grimm. Ricordiamo che il film andrà in onda sul Nove a partire delle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a dPlay, cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM DI TERRY GILLIAM E MICHELE SOAVI

Avventura, fantastico e commedia, sono i generi che caratterizzano la pellicola del 2015 che è stata affidata alla regia di Terry Gillian e Michele Soavi che si basano sul soggetto e la sceneggiatura di Ehren Kruger mentre la produzione è stata firmata da Jonathan Gordon e Chris McGurk. La direzione della fotografia di I fratelli Grimm e l’incantevole strega è stata curata da Nicola pecorini e Newton Thomas Sigel, il montaggio è stato realizzato da Lesley Walker con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Dario marianelli e con la scenografia di Guy Hendrix Dyas. I costumi di scena portano la firma di Gabriella Pescucci e Carlo Poggioli. La pellicola è stata prodotta da una collaborazione tra USA, UK, Repubblica Ceca nel 2005 e la sua durata è pari a 114 minuti. Film girato interamente in Repubblica Ceca, luogo scelto dalla produzione per i paesaggi incantati e per il basso costo della manodopera. La pellicola al botteghino si è veramente ben comportata portando un guadagno per le case di produzione superiore ai venti milioni di dollari americani. La pellicola è stata ben accolta anche dalla critica cinematografica che ha riservato ad essa molte celebrazioni, in tale contesto da segnalare la nomination al leone d’oro di Venezia nella categoria Miglior regista.

NEL CAST MATT DAMON

Il film I fratelli Grimm e l’incantevole strega va in onda su Canale Nove oggi, giovedì 4 gennaio 2018, alle ore 21.15. Una commedia fantastica che è stata prodotta nel 2005 grazie a una collaborazione tra un cartello di case di produzione tra cui Dimension Films, Metro-Goldwyn-Mayer, Mosaic Media Group e Reforma Films. Il film, che si basa su un soggetto di Ehren Kruger, vede la regia congiunta di Terry Gilliam e Michele Soavi. Ottime le musiche composte dal nostro connazionale Dario Marianelli per una pellicola che tra gli interpreti vede Matt Damon e Heath Ledger con entrambi gli attori che interpretano il ruolo dei fratelli Grimm. Ma vediamo insieme la trama del film nel dettaglio.

I FRATELLI GRIMM E L’INCANTEVOLE STREGA, LA TRAMA DEL FILM

La trama si basa sulla vita dei fratelli Grimm, due giovinastri che nell’epoca napoleonica sfruttando l’ingenuità dei contadini fanno la bella vita operando delle continue truffe grazie alla loro bravura con i trucchetti magici. I due hanno caratteri all’antitesi, Wilhelm ama la bella vita, Jacob è invece un sognatore poco incline ai piaceri che essa riserva. I fratelli sono però scoperti dalle autorità francesi, ma la polizia anziché arrestarli cerca il loro aiuto per dipanare un caso spinoso che vede la scomparsa di dieci bambine nel piccolo paesino di Marbaden. I due iniziano a esplorare la zona del mistero controllati da un funzionario napoleonico e aiutati da un’esperta cacciatrice, Angelika. I Grimm scoprono che nella foresta vi è una grande torre, qui nel passato abitava una crudele regina morta di peste. I due raggiunti la cima della torre scoprono ben dodici tombe disposte come se fossero le lancette dell’orologio, e riescono ad allontanarsi salvando finanche l’ultima bambina rapita. Ritornati al villaggio, sono accusati di essere i soliti imbroglioni e per questi condannati immediatamente al rogo. Solo il provvidenziale intervento di Angelika riuscirà a salvarli, la donna allo stesso tempo scopre che un lupo mannaro è il suo defunto padre, morto l’anno prima e resuscitato grazie all’incantesimo della crudele principessa che lo aveva fatto diventare il suo servitore. Lo stesso lupo riesce a far bere del sangue alla figlia e facendolo chiude il cerchio sull’ennesimo incantesimo della principessa, che una volta che la ragazza ha bevuto ritorna subito in vita. Il film vede un finale inaspettato con i due fratelli che capiscono che tutto ruota attorno ad un grande specchio magico, i giovani fanno di tutto per frantumare lo specchio e una volta riuscitici avviene la morte definitiva della crudele regnate e la rinascita di tutte le bambine decedute negli anni passati. I Grimm ritornano al villaggio accolti da eroi, allo stesso tempo capiscono che è giunta l’ora di cambiare la loro vita fatta di inganni, e abbandonando la donna che li ha salvati promettendo di evitare per il futuro le truffe che avevano esercitato nella loro esistenza. Finale che lascia lo spettatore nell’incertezza in quanto il regista inquadra un corvo con una scheggia di vetro nell’occhio, sarà lui l’anima della principessa?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori