Io sono Valdez / Le curiosità sul film con Burt Lancaster (oggi, 9 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Io sono Valdez, il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 9 gennaio 2018. Nel cast: Burt Lancaster, ,Susan Clark e John Cypher, alla regia Edwin Sherin. La trama del film nel dettaglio.

io_sono_valdez
Il film western nel pomeriggio di Rete 4

NEL CAST BURT LANCASTER

Il film Io sono Valdez va in onda su Rete 4 oggi, martedì 9 gennaio 2018, alle ore 16.45. Una pellicola di genere western del 1971 che è stata diretta dal regista Edwin Sherin e prodotta dalla società cinematografica United Artist, e vede rispettivamente come produttore e produttore esecutivo Ira Steiner e Roland Kibbee. Il cast di Io sono Valdez include Burt Lancaster, il quale ha ottenuto la celebrità nel corso dei primi anni cinquanta e ha lavorato attivamente a molti film fino agli anni ottanta. Nel suo curriculum infatti vi è Il Gattopardo, diretto da Luchino Visconti. A fare da spalla a Burt Lancaster ci sono gli attori e le attrici Susan Clark, John Cypher, Frank Silvera, Phil Brown, Richard Jordan e Barton Heyman. Ma ecco nel dettaglio la trama del film

IO SONO VALDEZ, LA TRAMA DEL FILM WESTERN

Il film narra le vicissitudini del vice sceriffo messicano Valdez, un uomo dal carattere mite e ragionevole, il quale è stato per anni nelle file dell’esercito ed è un personaggio al tempo astuto e compassionevole. La pellicola vede Vadez, interpretato da Lancaster, intervenire in un conflitto che vede contrapposti l’allevatore Tanner ed il suo gruppo di ragazzacci pronti a tutto pur di soddisfarlo, ed un uomo di colore, il quale si è rifugiato in una capanna insieme alla moglie proveniente da una tribù apache al fine di far partorire il loro bambino. Convinto a non ricorrere alle armi Valdez, prova a convincere l’uomo ad arrendersi, ma questi non cede e il vice sceriffo gli spara per difendersi. Inizialmente, Valdez, crede che l’uomo di colore sia il ricercato che è responsabile della morte di un suo amico dell’esercito, dopo aver appurato il terribile sbaglio, il vice sceriffo cerca di porre rimedio al danno fatto, proponendo a Tanner di risarcire la donna per la morte del marito con 100 dollari. Tanner rifiuta e ordina ai suoi uomini di dare una lezione a Valdez, le ferite ed i colpi e l’inseguimento non danno tregua al vice sceriffo, che nel frattempo rapisce la futura moglie dell’allevatore, la quale altro non è che la vedova del suo amico dell’esercito. Valdez viene raggiunto dai pochi uomini rimasti di Tanner, ma questi ultimi finiscono per simpatizzare con il messicano e lasciare finalmente che la questione venga risolta tra lui e Tanner.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori