JOHN RAMBO, ITALIA 1/ Streaming video del film con Sylvester Stallone e Julie Benz (oggi, 1 ottobre 2018)

- Cinzia Costa

John Rambo, il film d’azione in onda su Italia 1 oggi, lunedì 1 ottobre 2018. Nel cast: Sylvester Stallone che ha diretto anche la regia, Julie Benz e Matthew Marsden. Il dettaglio.

john_rambo_film
Sylvester Stallone, Rambo 5

“John Rambo” ha ricevuto recensioni contrastanti, c’è chi elogia le sequenze d’azione del film e la performance di Stallone e chi critica l’eccessiva violenza del film. Nella sua recensione per The New York Times, A.O. Scott ha scritto: “Il signor Stallone è abbastanza intelligente – o forse abbastanza stupido – a presentare le dimensioni mitiche del personaggio senza scuse o ironia. La sua faccia assomiglia a un pezzo deforme di granito, e la sua recitazione è solo un po’ più espressivo, ma l’uomo fa bene il suo lavoro”. Michael H. Price di Fort Worth Business Press ha scritto: “Stallone interpreta il ruolo con un’accettazione realistica del processo di invecchiamento e con tracce che ricordano Humphrey Bogart nel film La regina d’Africa e Clint Eastwood ne Gli Spietati del 1992”. Ricordiamo che “John Rambo”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Italia 1 a partire dalle 21.15, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM

John Rambo è la pellicola scelta da Italia 1 per la sua prima serata di oggi, lunedì 1 ottobre 2018, una produzione congiunta tra Stati Uniti d’America e Germania nel 2008 che cresce sui generi azione, thriller e guerra ed è stata prodotta dallo stesso protagonista Sylvester Stallone. La sceneggiatura è stata estesa dallo stesso Stallone e da art Monterastelli, la produzione è stata firmata da Avi Lerner e le case cinematografiche che hanno contribuito alla realizzazione del progetto sono Lionsgate, Nu Image, Millennium Films e The Weinstein Company, la distribuzione del film è stata gestita dalla Italian International Film. Il film fu distribuito in lingua originale con il semplice titolo di Rambo, nonostante questo stesso titolo fosse stato utilizzato, in diversi Paesi del mondo, per il primo capitolo della saga, che in originale uscì con in titolo First blood. Per evitare l’omonimia il film è quindi stato ribattezzato John Rambo. La distribuzione del film è stata vietata dal Governo in Birmania, dove la pellicola è stata diffusa clandestinamente da associazioni antigovernative. E’ stata di recente annunciata la realizzazione di un quinto capitolo del franchise di Rambo, le cui riprese dovrebbero iniziare proprio in questo periodo. Non sono ancora state annunciate nè la data ufficiale di uscita nè il titolo della pellicola. John Rambo verrà trasmesso da Italia 1 nella prima serata del primo di ottobre, alle ore 21.20.

NEL CAST JULIE BENZ

John Rambo è una pellicola d’azione del 2008 diretta ed interpretata da Sylvester Stallone (la saga di Rocky, I mercenari – The expendables, Creed – Nato per combattere). Nel cast di attori sono presenti anche Julie Benz (Amiche cattive, Punisher – Zona di guerra, la serie tv Dexter), Matthew Marsden (Anaconda – Alla ricerca del’orchidea maledetta, Transformers – La vendetta del caduto, Bounty killer) e Graham McTavish (Lo hobbit – Un viaggio inaspettato, King Arthur, la serie tv Outlander). Questo film rappresenta il quarto capitolo del franchise dedicato a Rambo, iniziato nel 1982 con il film omonimo. La pellicola è stata dedicata a Richard Crenna, attore che aveva interpretato tutti i tre capitoli precedenti e che in quest’ultimo è presente con immagini d’archivio. John Rambo andrà in onda su Italia 1 nella prima serata di oggi, lunedì 1 ottobre, alle ore 21.20. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

JOHN RAMBO, LA TRAMA DEL FILM

John Rambo si è ormai ritirato e vive in Thailandia, vicino al confine della Birmania. Quest’ultima è straziata da una lunghissima guerra civile che vede contrapposto il regime militare del Comandante Pa Tee Tint (Maung Maung Khin) e un gruppo etnico locale che non vuole sottomettersi al suo potere, i karen. Rambo osserva il conflitto senza intervenire, visto che ormai è stanco di combattere, e si limita a percorrere il fiume Salween con la sua chiatta. A lui si rivolgono però due missionari, Sarah Miller (Julie Benz) e Michael Burnett (Paul Schulze). Questi gli spiegano che le milizie birmane hanno minato tutti i sentieri e quindi muoversi via terra è per loro troppo pericoloso, chiedono quindi a Rambo di portarli con la sua chiatta fino ad un villaggio sul fiume, dove potranno distribuire il loro carico di medicinali e generi di prima necessità. Rambo inizialmente rifiuta di varcare il confine con la Birmania, proprio per non farsi coinvolgere dalla guerra in atto, ma si lascia poi convincere dai missionari. L’ex militare porta quindi gli uomini di chiesa e il loro bagaglio nel villaggio, un poverissimo agglomerato di poche capanne abitato da mutilati di guerra. Poco dopo la partenza di Rambo però il villaggio stesso viene attaccato dalle truppe comandate da Tint in persona, che assaltano il villaggio e lo distruggono, prendendo in ostaggio i missionari, fra cui la stessa Sarah. Appena Rambo viene informato dell’accaduto le sue reticenze vengono meno, e decide di imbracciare nuovamente le armi per liberare i missionari dal campo di prigionia in cui vengono tenuti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori