Simona Izzo/ “Pagherei qualsiasi cosa per recuperare i giorni di silenzio con mio padre” (Vieni da me)

- Carmine Massimo Balsamo

Simona Izzo ospite di Vieni da me oggi 10 ottobre 2018: l’attrice-regista, “Pagherei qualsiasi cosa per recuperare i giorni di silenzio con mio padre”.

simona_izzo_gf_reti_in_rete_2017
Simona Izzo, Grande Fratello 15

Simona Izzo protagonista della puntata di oggi di Vieni da me, programma condotto da Caterina Balivo e in onda su Rai 1. L’attrice e regista ha chiacchierato con la conduttrice ed ha ripercorso la sua vita, partendo da una collana donatela dalla madre: “E’ l’unica cosa che mi è rimasta di mia madre: l’ho vista sempre al suo collo e una volta, con grande naturalezza, se l’è tolta e me l’ha regalata”. Continua Simona Izzo, parlando del valore che ha per lei: “Io mi ci attaccavo da bambina per tirarla giù, era il laccio che mi teneva attaccata a lei”. Caterina Balivo poi tira fuori una foto che la ritrae con il padre, il marito Ricky Tognazzi e il figlio: “Gli uomini della mia vita: sono fiera di averli alle mie spalle come angeli custodi, una protezione che sento ancora. Mio padre mi protegge ancora, mi protegge sempre”.

SIMONA IZZO E IL RICORDO DEL PADRE

Simona Izzo poi ricorda il padre deceduto e sottolinea: “Gli direi una cosa che vorrei che tutti i giovani dicessero ai propri genitori: che pagherei qualsiasi cosa per avere quei 15-16 giorni di silenzio che ho avuto con lui. Quando non ci saranno più – rivolgendosi agli spettatori – vi renderete conto di aver perso dei giorni inutili”. Poi sul rapporto con la madre: “Ho litigato una volta sola con lei, sono stata così male che non ci ho dormito. Nella vita si può litigare, anche per cose banali: il rapporto con lei era tra due donne forti”. E aggiunge: “Oggi ha 87 anni ed è ancora bella: ci tempesta di messaggini”. Infine, un retroscena sull’incidente in motorino del figlio di tempo fa: “Io non gli ho mai comprato il motorino, gli ho sempre detto che lo accompagnavo io. A un certo punto mi hanno telefonato dell’ospedale e mi hanno detto che aveva avuto un incidente: guidava lui ed era suo, mi aveva raggirato con grande facilità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori