Giancarlo Magalli lascia I Fatti Vostri?/ Contratto in scadenza: “Con il tetto dei compensi ci sto pensando”

- Hedda Hopper

Giancarlo Magalli torna a parlare del suo stipendio in Rai e de I Fatti Vostri visto che il suo contratto è in scadenza e presto potrebbe traslocare a Mediaset

gianlcarlo_magalli
Giancarlo Magalli

Non è la prima volta che Giancarlo Magalli dice la sua sul tetto dei compensi in Rai e sulla voglia di fare altro magari sbarcando a Mediaset. In tempi non sospetti, proprio in occasione della partenza della nuova edizione del programma di Rai2 aveva fatto sapere che le reti del Biscione si erano interessati a lui ma non mettendo mai in atto una vera e propria opera di convincimento, proprio per questo ha deciso di rimanere in Rai ma con un contratto in scadenza e che rischia davvero di non essere rinnovato. Dopo l’abbandono di Laura Forgia, Adriana Volpe e Marcello Cirillo, questa volta potrebbe toccare proprio allo storico volto del programma che, a quel punto, andrebbe completamente rinnovato (e forse è pure arrivato il momento). Il 71enne conduttore ha parlato delle sue intenzioni ospite a Italia Oggi e confermando il contratto in scadenza e una serie di proposte arrivate sulla sua scrivania.

LE PAROLE DI GIANCARLO MAGALLI

In particolare, Giancarlo Magalli ha rivelato: “Con Mediaset ho sempre avuto buoni rapporti. Ma non hanno mai cercato di convincermi. A un certo punto anche la Gialappa’s mi aveva proposto di lavorare con loro. Ora, con il tetto dei compensi, ci sto pensando. Il mio contratto scade a maggio”. A quanto pare la questione degli stipendi in Rai è sempre un tema spinoso e non solo per via di quello che ha detto Magalli ma anche per tutto quello che gira intorno a Fabio Fazio e ai compensi suoi e di chi lavora con lui a Che tempo che fa. La Rai prima o poi sarà costretta a fare qualcosa per fermare polemiche e illazioni?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori