La Vita in Diretta/ Anticipazioni e ospiti 12 ottobre: tutto su Eugenie e Jack e l’omicidio di Oristano

Tanta cronaca oggi a La Vita in diretta con l’omicidio di Oristano e le novità sul caso di Yara Gambirario. Per la parte più “leggera” si parlerà del matrimonio di Eugenie e Jack

12.10.2018 - Hedda Hopper
francesca-fialdini-tiberio-timperi-gaffe
Tiberio Timperi e Francesca Fialdini

Francesca Fialdini e Tiberio Timperi ormai sono sicuri, non c’è crisi tra loro e nemmeno per La Vita in diretta che continua a perdere lo scontro con Pomeriggio 5 ma non in generale. Il risultato è sempre buono per i due conduttori che anche oggi, alle 16.30, torneranno in onda con una nuova puntata, l’ultima della settimana, in cui non mancheranno i momenti leggeri e la cronaca più nera. In particolare, da quanto si legge sui social, tra gli ospiti di oggi ci saranno Daniele Bocciolini e Maura Manca per parlare proprio di cronca. Quest’ultima sarà in studio intorno alle 17.00 per parlare del caso del brutale del ragazzo 18enne in provincia di per mano di 4 coetanei spietati. Come si può arrivare a premeditare un simile gesto e non avere un minino di rimorso? A lei si aggiungeranno gli altri ospiti intorno alle 17.30 per parlare anche del caso di Yara Gambirasio e non solo.

I TEMI DELLA PUNTATA

Per quanto riguarda la parte più leggera della puntata di oggi de La Vita in Diretta, tra i temi trattati, ci sarà anche il matrimonio di oggi ovvero quello di Jack ed Eugenie. In particolare, su Instagram si legge che saranno presenti Silvana Giacobini, Guillermo Mariotto e il barone Ivan per commentare il matrimonio tra Eugenie, la figlia di prince Andrew e Sarah Ferguson, i duchi (divorziati) di York. E ancora “Alcuni storici siciliani sostengono che i baroni Inglese discendano da un ramo cadetto dei duchi di York stabilitisi in Sicilia nel’500. Quindi è quasi una questione di famiglia per il barone IVAN DROGO INGLESE, il quale però è maggiormente interessato a parlarvi delle bellezze del castello di Windsor e della Royal Lodge“. Clicca qui per leggere il post

I commenti dei lettori