OMEN – IL PRESAGIO, RAI 4/ Streaming video del film con Julia Stiles (oggi, 16 ottobre 2018)

- Cinzia Costa

Omen – Il presagio, il film in onda su Rai 4 oggi, martedì 16 ottobre 2018. Nel cast: Liev Schreiber, Julia Stiles e Seamus Davey-Fitzpatrick, alla regia John Moore. Il dettaglio.

omen_il_presagio
il film horror in seconda serata su Rai 4

La critica ha stroncato il film “Omen – Il presagio”, remake del film del 1976: “Ciò che manca in questo remake sono regia e cast… Il giovane e inespressivo Schreiber non è all’altezza del ruolo per non parlare della Stiles, imbarazzante nei panni dell’elegante Lee Remick”, ha scritto Francesco Alò, sul Messaggero. E ancora: “Combattendo col Diavolo, ma anche con una sceneggiatura a rischio di ridicolo, Liev Schreiber si prodiga da attore in un film di mistica paura baraccona, effettistica e prevedibile come un salto ad ostacoli”, ha commentato Maurizio Porro sul Corriere della Sera. Ricordiamo che “Omen – Il presagio”, clicca qui per vedere una scena del film, andrà in onda su Rai 4 a partire delle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM

Omen – Il presagio è il film scelto da Rai 4 per la sua prima serata di oggi, martedì 16 ottobre 2018. Una pellicola realizzata nel 2006 in USA che è stata affidata alla regia di John Moore mentre la sceneggiatura è stata curata da David Seltzer, il montaggio è stato realizzato da Dan Zimmerman con gli effetti speciali di Matt Johnson e le musiche sono state scritte da Marco Beltrani con Jerry Goldsmith. Rachel Weisz era la prima scelta per il ruolo di Katherine, ma lei lo rifiutò in quanto in quel periodo era incinta. Per il ruolo di Robert invece erano stati fatti i nomi di Pierce Brosnan e Jim Carrey. Inizialmente il film doveva essere vietato solo ai minori di 13 anni, ma poi fu il regista a chiedere che venisse vietato ai minori di 18 anni in America. Temeva che venisse considerato un film per famiglie. Il film fu rilasciato nel trentesimo anniversario dall’uscita della pellicola originale. Il primo trailer del film è il provino di Seamus Davey-Fitzpatrick. Nella fotografia del film il regista John Moore usa il colore rosso quando si verificano eventi soprannaturali, un po’ come ha fatto M. Night Shyamalan nel film The Sixth Sense – Il sesto senso (1999). Errori presenti nel film: si dice che il termine Megido sia una distorsione di Armageddon. In realtà è vero il contrario: Armageddon è un termine che deriva da Megido, che è una parola ebraica. Questa cittadina non si trova a sud di Gerusalemme, come si dice nel film, ma parecchio più a nord.

NEL CAST LIEV SCHREIBER

Per la prima seratadi oggi, martedì 16 ottobre su Rai 4, al canale 21 del digitale terreste, verrà trasmesso in prima serata il film dell’orrore Omen – Il presagio (The Omen, 2006). La regia è di John Moore, che dirige il remake di un film di Richard Donner del 1976, che si intitolava semplicemente Il presagio. Il film fu rilasciato nelle sale cinematografiche il 6 Giugno del 2006, un evidente richiamo al numero 666 che si crede indichi Satana. Il cast del film è composto da Liev Schreiber (Robert Thorn), Julia Stiles (Katherine Thorn), Seamus Davey-Fitzpatrick (Damien Thorn). Inoltre fanno parte del cast Pete Postlethwaite (Padre Brennan), Mia Farrow (Mrs. Baylock) e David Thewlis (Keith Jennings) che si guadagnò un Razzie Awards per la sua interpretazione giudicata pessima. Il film infatti non fu molto apprezzato dalla critica, mentre ebbe un buon successo al box office. Harvey Stephens è l’attore che interpretava Damien nella versione del 1976 e in questo film appare in un breve cammeo, come un giornalista che interroga Robert. Al piccolo attore che interpreta Damien non fu detto chi il suo personaggio rappresentava. Fu però molto bravo nel fare tutte le espressioni inquietanti che il regista gli chiedeva. Ma vediamo adesso nel dettaglio la trama del film.

OMEN – IL PRESAGIO, LA TRAMA DEL FILM

Kathrine e Robert cercano da tempo, inutilmente, di avere dei figli. Quando infine lei resta incinta, perde il piccolo durante il parto. Mentre lei è ancora incosciente a suo marito viene suggerito di adottare un bambino la cui madre è morta di parto. Robert accetta senza dire nulla a sua moglie. Lei quindi cresce il bambino, che chiama Damien, come fosse il suo. Quando però questi compie cinque anni cominciano ad accadere cose sinistre intorno a lui. Indagando, Robert scopre che il piccolo potrebbe ospitare l’Anticristo, e capisce che non può fare altro che ucciderlo per proteggere lui, sua moglie e l’intera umanità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori