MONEY MONSTER – L’ALTRA FACCIA DEL DENARO, RAI 3/ Streaming video del film con J.Roberts (oggi, 18 ottobre)

- Cinzia Costa

Money Monster – L’altra faccia del denaro, il film in onda su Rai 3 oggi, giovedì 18 ottobre 2018. Nel cast: George Clooney, Julia Roberts e Jack O’Connell, alla regia Jodie Foster. 

money_monster
Il film in prima serata su Rai 3

Il film “Money Monster – L’altra faccia del denaro”, diretto da Jodie Foster, ha diviso la critica: “Solo il finale è lievemente telefonato, ma nel corso della trama ci sono colpi di scena notevoli. (…) Jodie Foster controlla tutto con grande abilità, si nota la mano di una regista che negli ultimi anni ha fatto anche tv di altissimo livello (…). Clooney è fantastico nel disegnare un presentatore cialtrone e la Roberts gli fa da degnissima spalla. (…) consigliatissimo”, ha scritto Alberto Crespi, su L’Unità. Invece Massimo Bertarelli, sul Giornale, ha bocciato il film: “Che bidone. Un thriller, firmato Jodie Foster, che più scontato non si può. (…) George Clooney è un campionario di smorfie. Zero tensione, umorismo un po’ meno”. Ricordiamo che il film “Money Monster – L’altra faccia del denaro ”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai 3 a partire delle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA

Una pellicola drammatica e thriller Money Monster – L’altra faccia del denaro, prodotta nel 2016 negli Stati Uniti d’America con la regia curata da Joie Foster mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da Alan DiFiore e Jim Kouf, la produzione è stata firmata dallo stesso protagonista George Clooney e le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Smokehouse Pictures, Sony Pictures Entertainment, TriStar Pictures e Village Roadshow Pictures, la Warner Bros invece ha gestito la distribuzione nelle sale cinematografiche del bel Paese. Il film non è ascrivibile alle prime televisive essendo già stato visionato dai telespettatori italiani, esso andrà in onda il prossimo 18 ottobre su Rai 3 in prima serata.  Pellicola che ha visto come location la città metropolitana di New York, con molte riprese effettuate in esterno nelle vie più famose della Grande Mela. La pellicola ha riscosso un ottimo successo al botteghino con incassi che hanno quadruplicato le spese di produzione, quest’ultime quantificati in circa 30 milioni di dollari americani.

NEL CAST JULIA ROBERTS

Il film Money Monster – L’altra faccia del denaro va in onda su Rai 3 oggi, giovedì 18 ottobre 2018, alle ore 21,15. Si tratta di una pellicola di produzione statunitense datata 2016 e diretta da Jodie Foster, con la brava attrice che manifesta la sua bravura anche dietro la macchina cinematografica. La regista si è basata su uno scritto composto a quattro mani da Alan DiFiore e Jim Kouf professionisti che hanno curato anche la sceneggiatura del film. La pellicola ascrivibile al genere drammatico vede un ottimo cast di attori, tra di essi si evidenziano George Clooney, Julia Roberts, Jack O’Connell e Dominic West.

MONEY MONSTER – L’ALTRA FACCIA DEL DENARO, LA TRAMA DEL FILM

Il film si basa sulla vita di Lee Gates un esperto finanziario che conduce un programma intitolato Money Monster. L’ultima puntata decisa dal presentatore doveva vedere come protagonista Walt Camby, amministratore delegato della IBS, compagnia che a causa di un guasto in un computer era letteralmente crollata in borsa facendo perdere agli investitori quasi un miliardo di dollari americani. Camby aveva confermato la partecipazione al programma ma improvvisamente un impegno di lavoro a Ginevra lo porta lontano dalle telecamere. Durante lo spettacolo arriva Kyle Budwell un fattorino che aveva investito tutto il denaro che aveva sulla IBS. Il giovane è disperato anche perché il denaro perso è quello che la madre gli aveva lasciato in eredità, e dopo aver tirato fuori un arma impone al presentatore di indossare un giubbotto esplosivo, quest’ultimo è collegato ad un pulsante d’innesco che viene posizionato sul rene del presentatore. Il ragazzo vuole delle risposte e il modo che ha architettato per averle mette in pericolo la vita di Lee, reo secondo l’attentatore di aver consigliato l’investimento sulla società, un investimento rivelatosi poi fallimentare. La polizia immediatamente allertata non può intervenire, e nulla può fare se non cercare di limitare lo spettacolo che avviene in diretta sotto gli occhi di milioni di telespettatori. Lee aiutato dal regista cerca di calmare Kyle, che sembra andare fuori di testa nel momento in cui gli viene offerta la somma perduta. Gli sceneggiatori del programma contattano il creatore dell’algoritmo incolpato della perdita, quest’ultimo smentisce la società e afferma che un programma non può da solo effettuare il tracollo finanziario che aveva colpito la IBS, a meno che qualche persona non abbia interferito provocandone il default. Il programma va avanti in diretta fin quando non viene rintracciato l’amministratore delegato della società. Egli seppur con qualche ritrosia viene convinto a partecipare a quello che è diventato un vero e proprio show mondiale. Gli altarini a questo punto vengono scoperti e si viene cosi a sapere che il colpevole è proprio l’amministratore delegato della società. La confessione avviene in diretta dopo che Camby viene costretto ad indossare il giubbino esplosivo a posto di Lee. Il finale è riservato alle risultanze della legge che condannerà Camby, il ragazzo colpito invece da un cecchino viene portato in ospedale, per fortuna egli sopravvivrà alla sparatoria. Lee invece gode della grande pubblicità avuta in maniera gratuita, allo spesso tempo capisce che ce’ sempre qualcosa dietro la faccia del Dio denaro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori