Rosanna Lambertucci e l’ex marito Alberto Amodei/ “Ho capito il suo amore solo quando è morto”

- Carmine Massimo Balsamo

Rosanna Lambertucci e l’ex marito Alberto Amodei: “Il dolore riunì le nostre strade”. La conduttrice televisiva a Storie Italiane: “Ho capito il suo amore quando è morto”

rosanna_lambertucci_facebook_2018
Rosanna Lambertucci (Facebook)

Rosanna Lambertucci e l’ex marito Alberto Amodei: “Ho capito il suo amore solo quando è morto”, questa la confessione della giornalista e conduttrice televisiva in una lunga intervista rilasciata a Storie Italiane. “Io vengo per presentare un libro nuovo e tu mi tiri fuori questa storia (ride,ndr)” ha scherzato la Lambertucci dopo un servizio mandato in onda da Eleonora Daniele, aggiungendo: “E’ difficilissimo parlare, sono passati quattro anni e mezzo e io non riesco ancora a parlare di questo argomento”. L’ex autrice e conduttrice del programma di successo Più sani e più belli ha sottolineato. “Cerco di dimenticare che ci sono le telecamere: questo uomo non lo avevo capito, l’ho capito solo quando si è ammalato”, evidenziando che l’ex compagno “era schivo, con la battuta spiritosa e molto intelligente”.

ROSANNA LAMBERTUCCI E L’EX MARITO ALBERTO AMODEI

“Siamo stati insieme venti anni, la nostra era un’unione importantissima ma lui non diceva mai niente”, ma la relazione è poi terminata, condividendo comunque l’amore per la figlia Angelica. Rosanna Lambertucci ha poi commentato: “Noi eravamo separati da tanti anni, non ci eravamo mai persi e c’era grande condivisione: sapevamo che ci saremmo sempre stati l’uno per l’altro. Io avevo un’altra vita e un altro compagno, lui non si era fatto una nuova vita”, evidenziando la sua amarezza: “A un certo punto il destino ha voluto che lo trovassi quando ha avuto un’emorragia cerebrale: ho capito che lui avesse bisogno che gli stessi vicino. In quel momento ho capito l’amore enorme che quell’uomo aveva avuto per me”. “Le coppie devono parlare: se io non avessi avuto quell’orgoglio, forse ci saremmo parlato” il messaggio della giornalista, che ha poi cercato di capire cosa non è andato: “Ci siamo sposati che eravamo molto giovani, forse è stato quell’errore”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori