Vladimir Luxuria è Ivan Cattaneo/ Vittoria raggiunta con il suo idolo: il poster che. (Tale e Quale Show 2018)

- Morgan K. Barraco

Vladimir Luxuria interpreterà il ruolo di Ivan Cattaneo in Tale e Quale show 2018. Riuscirà ad essere all’altezza di brani come “Una zebra a pois”? Vedremo l’assegnazione.

cattaneo_luxuria_tale_quale_2018_rai
Vladimir Luxuria a Tale e Quale Show 2018

Vladimir Luxuria rischia davvero di vincere questa edizione di Tale e Quale Show. Ieri con la sua interpretazione di Ivan Cattaneo è riuscita a farla franca e salire sul podio e lo stesso potrebbe fare nelle ultime puntate dello show del venerdì sera rischiando davvero di vincere questa edizione ma da protagonista e mai da panchinara. Lei stessa ieri, poco prima di salire sul palco, ci aveva tenuto a mostrare il suo amore per Ivan Cattaneo e non solo in questa settimana di prove, trucco e parrucco ma anche quando da ascolescente lo ammirava in uno dei poster appeso nella sua cameretta. In particolare, postando la foto che potete vedere cliccando qui, ha scritto: “Da adolescente avevo nella mia cameretta anche il poster di #ivancattaneo stasera dovrò rifarlo a #taleequaleshow #rai1 ore 21.25″. Anche venerdì prossimo la spunterà con la sua nuova imitazione? (Hedda Hopper)

La vittoria di un punto

I giudici sono pronti ad assegnare i voti finali ai protagonisti di Tale e Quale Show, scopriamo quali sono i primi tre classificati per Panariello, Salemme, Carlucci e la Goggi. Dopo i cinque punti dati tra i protagonisti della competizione, con Massimo Di Cataldo e Guendalina Tavassi sugli scudi, tocca ai giurati. Milly Carlucci che mette sul podio Eduardo Bennato, Ivan Cattaneo e Bianca Atzei. Vincenzo Salemme, dal terzo al primo, mette Fabio Concato, Bennato ed Ivan Cattaneo. Giorgio Panariello invece sceglie Eduardo Bennato, Tina Turner e la Lennox. Chiude Loretta Goggi con Lennox, Bennato e il primo posto ad Ivan Cattaneo. Con 64 punti vince la puntata Vladimir Luxuria che ha imitato Ivan Cattaneo in una zebra a pois. Grande soddisfazione per Guendalina Tavassi che strappa un secondo posto ad un solo punto dal vincitore. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Ottima performance per la Luxuria!

Sul palco di Tale e Quale Show tocca ora a Vladimir Luxuria che interpreterà Ivan Cattaneo in Una zebra a pois, raccolta di cover che Cattaneo fece in un disco del 1981. Prima dell’esibizione Luxuria imita scherzosamente Cattaneo nel parlato facendo ridire molto Carlo Conti per la somiglianza. Standing ovation del pubblico per una performance davvero esaltante. Dopo aver scherzato con la giuria arrivano i commenti sulla prestazione. Panariello dice che è stato davvero brava la Luxuria nell’imitazione. Salemme conferma i complimenti dicendo che è eclettica come Cattaneo. La Goggi invece apprezza il lavoro fatto guardando l’insieme del lavoro fatto, inoltre ricorda di aver preso sottogamba l’artista ai suoi tempi. Chiude la Carlucci che dice a Luxuria di aver riportato la follia di Cattaneo oltre la gioia nella versione della canzone. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Dalla Casa del Gf Vip 3 a… Tale e quale show!

Vladimir Luxuria è Ivan Cattaneo nella puntata di oggi, 19 ottobre, di Tale e Quale Show 2018. Il periodo storico è più recente rispetto alla performance precedente, visto che parliamo di anni ottanta con cover due decenni prima, ma ci sono grandi speranze per la concorrente e per la sua capacità di recupero. Vladimir potrebbe lanciarsi per esempio in Una zebra a pois, fra le hit maggiori di Cattaneo, che troviamo intanto in questi giorni nella terza edizione del Grande Fratello Vip. Non è escluso però che la scelta possa dirigersi verso brani come Bandiera gialla o addirittura una più recente Love is Love del ’96. Sconfiggere i rivali non sarà comunque semplice, soprattutto se si considerano le assegnazioni di Antonio Mezzancella e Giovanni Verna, che in qualche modo potrebbero essere agevolati nei panni di Eros Ramazzotti e Marco Mengoni.

Vladimir Luxuria non ne sbaglia una…

Vladimir Luxuria ha fatto di nuovo centro a Tale e Quale Show 2018, soprattutto per quanto riguarda le sue abilità artistiche. La concorrente ha riprodotto una Dalida struggente, malinconica, per regalare al pubblico ed alla giuria una performance al limite delle lacrime. Anche per questo ha ricevuto grandi lodi persino da Vincenzo Salemme, che ha notato come Vladimir abbia riproposto persino un particolare periodo storico della musica italiana. Purtroppo la trasformazione fisica non è riuscita e non è la prima volta che Luxuria viene penalizzata da questo punto di vista. Forse l’artista scelta per l’esibizione dell’ultima puntata non era la più corretta per quello, anche se la concorrente si è presentata alla giuria con un trucco leggero, pochi ritocchi ai contorni del viso. Ora bisogna puntare per lo più su questo aspetto delle prossime esibizioni, visto che continuare su una certa linea non potrà che favorire l’ascesa dei rivali e lasciare la concorrente ancorata al quarto o quinto posto della classifica finale. La voce c’è, è ora di pensare anche all’effetto scenico.

La scorsa settimana nei panni di Dalida

Vladimir Luxuria non è riuscita a governare l’ultima classifica del Tale e Quale Show 2018, anche se ce l’ha messa davvero tutta. Da super favorita a quinta in classifica, il punteggio finale di 172 non le ha permesso nemmeno di raggiungere Giovanni Vernia, anche se ha superato di undici punti il successivo Mario Ermito. Una piccola discesa questa settimana per Vladimir, che si è esibita in Ciao amore ciao di Dalida, una delle sue canzoni più celebri e realizzata negli anni Settanta. Per questa nuova performance, Luxuria si è ritrovata tra l’altro al centro di una scenografia che ha ricreato lo studio di Canzonissima del ’71. Purtroppo il viso della concorrente non si è avvicinato alle line più spigolose di Dalida, come ha notato Loretta Goggi durante il commento. Più che positiva invece l’intensità della voce, molto malinconica e vicina a quella dell’artista originale. Punto per Vladimir quindi, che però si è dovuta confrontare questa volta con altri giganti.

Clicca qui per rivedere il video di Vladimir Luxuria in Dalida, Ciao amore ciao.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori