Pietro Tartaglione contro Nicola Panico/ “Ti ho regalato una manciata di followers, forse ne hai bisogno?”

- Annalisa Dorigo

Pietro Tartaglione attacca Nicola Panico accusandolo di essere un camorrista. Tali parole arrivano dopo le durissime dichiarazioni dell’ex di Sara Affi Fella.

nicola_panico
Nicola Panico (Instagram)

Chi ha seguito l’affair Sara Affi Fella sa bene che Nicola Panico è interessato ai followers e ai consensi altrimenti non sarebbe arrivato fino a Uomini e donne a metterci la faccia. Di questo ne sono sicuri alcuni degli ex protagonisti del programma e alcuni fan che hanno avuto modo di assistere al battibecco notturno tra l’ex di Sara e Pietro Tartaglione. I due si sono scambiati una serie di messaggi visto che proprio Nicola ha contattato Pietro fingendo di aver visto solo ieri i video che il corteggiatore aveva pubblicato dopo lo scoppio della bomba e della polemica contro la napoletana. Fin qui tutto ok fino a quando Nicola non ha iniziato a minacciare Pietro arrivando a dirsi pronto per un incontro faccia a faccia. Dopo una serie di dirette che Pietro ha poi pubblicato per spiegare l’accaduto spingendo Nicola a nascondersi dopo la sua figura di m**da colossale ha chiuso così: “Per stasera ti ho regalato una manciata di followers, forse ne hai bisogno?”. La diatriba continuerà anche oggi? (Hedda Hopper)

PIETRO CONTRO NICOLA

Pietro Tartaglione e Nicola Panico si sono resi protagonisti di un duro scontro nei social network, che ha visto come argomento l’ormai noto Sara Affi Fella Gate. Fin dal giorno in cui la verità sul progetto segreto dell’ex tronista è venuta a galla, molti protagonisti di Uomini e donne si sono espressi duramente contro la coppia di Temptation Island. Ma se gran parte di essi hanno rivolto le critiche verso la Affi Fella, fin dall’inizio Pietro Tartaglione si è espresso duramente proprio contro Nicola Panico. A distanza di circa un mese dalle critiche del fidanzato di Rosa Perrotta, Panico è intervenuto, esprimendosi duramente contro il rivale e arrivando a pronunciare quelle che sembrano delle vere e proprie minacce: “o la questione la risolvono in tribunale o come vuoi, dove vuoi, quando vuoi”. Tali parole, alle quali si è aggiunto un lungo botta e risposta tra i due, si sono concluse con un video da parte di Tartaglione.

“SEI UN CAMORRISTA”

Pietro Tartaglione, invitato da Nicola Panico ad un incontro per chiarire la situazione, ha reagito con stizza pubblicando un video su Instagram nel quale si è espresso in maniera ancor più dura contro l’ex di Sara Affi Fella. “Nicola il camorrista vuole vedermi per risolvere i miei problemi. Dopo un mese, che mi minaccia in questo modo. Comunque, caro Nicola, io purtroppo ho da fare, non è che non voglio vederti, mi farebbe anche piacere, ma ho veramente tante cose da fare, mi dispiace”. Ha poi aggiunto: “Però, Nicola, una cosa te la voglio dire: dopo che hai fatto una figura di merda mondiale, sei andato a piangere a Uomini e Donne, a chiedere scusa, ma sempre una figura di merda hai fatto, vieni a dire a me ‘vediamoci, ti risolvo il problema’, e dai! Poi vuole farmi credere che questi video li ha visti adesso, dopo un mese, Nicola, fossi in te mi nasconderei, vediamoci in un posto dove non ti vede nessuno”. Inevitabile l’ulteriore replica di Panico (ma sarà davvero l’ultima?): “Ti ho dato il mio numero di cellulare, il mio indirizzo, ti devo dare pure la mia email? Ho detto ‘dove vuoi, quando vuoi’ ne discutiamo, visto che tu hai problemi con me e io manco ti conosco, risolviamo i tuoi problemi!”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori