Catherine Spaak/ “Rivalità con i miei genitori a causa del mio successo” (Verissimo)

- Elisa Porcelluzzi

L’attrice francese Catherine Spaak entra per la prima volta nel salotto di “Verissimo” Silvia Toffanin. Appuntamento oggi pomeriggio, sabato 6 ottobre, alle 16.10 su Canale 5.

VERISSIMO_SPAAK_TOFFANIN_cs2018
Catherine Spaak e Silvia Toffanin

Tra gli ospiti della nuova puntata di Verissimo c’è la bellissima Catherine Spaak. Attrice, cantante e vera icona, Catherine parla del suo essere diventata mamma molto presto: “Oggi sarei una mamma migliore. Essere mamma a 18 anni è difficile.” Poi racconta del rapporto con sua madre e suo padre oltre che del suo successo: “La mia mamma è stata una persona difficile che ha avuto anche problemi di salute alla fine della vita difficile per tutti. Non accettava la vecchiaia, ha avuto la fortuna e la sfortuna di essere bellissima. Diciamo che era una mamma un po’ distratta.” e aggiunge “Il fatto che io abbia avuto successo abbastanza presto ha creato delle difficoltà nel rapporto con i miei genitori, quasi una sorta di rivalità. Mio padre è stato infatti uno sceneggiatore di successo” racconta. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Prima intervista a Verissimo

Prima intervista a Verissimo per l’attrice e cantante francese Catherine Spaak che domani pomeriggio, sabato 6 ottobre, sarà ospite nel salotto di Silvia Toffanin. A un anno dalla scandolo Weinstein e dalla nascita del movimento Me Too, Catherine Spaak racconta di aver avuto a che fare con persone sgradevoli: “Nel corso della mia vita ho incontrato uomini anche molto spiacevoli. Però negli anni ’60-’70  era impensabile reagire e denunciare”. L’attrice francese, in un intenso faccia a faccia con Silvia Toffanin, confida di aver subito nel corso della sua carriera dalcune molestie: “Non ho mai subito niente di spaventoso, ma delle molestie sicuramente sì”. La Spaak rivela di averne parlato anni fa in un’intervista che suscitìò la reazione di alcune colleghe: “Mi chiamarano per dirmi che ero stata l’unica ad aver subito quelle cose perché a loro non era mai successo niente. Sono passati più di vent’anni prima che se ne potesse parlare. È un bene che ora si possa fare, ma io sono sopravvissuta benissimo ugualmente”.

Nel nuovo film di Enrico Iannacone

Catherine Spaak ha deciso di prendere parte al nuovo lungometraggio del maestro Enrico Iannaccone. Il film si intitola La vacanza e racconta l’incontro tra due differenti sensibilità, incarnate da una donna matura e da un ragazzo. Nel cast, oltre la Spaak anche Antonio Folletto ( ‘o Principe della seconda stagione di Gomorra), Carla Signoris e Veruscha. La location scelta per il film è Palinuro e le sue bellezze naturali: dall’Arco Naturale alla Grotta Azzurra. Catherine Spaak è rimasta incantata da “panorama mozzafiato, a dir poco unico, luoghi, ricchi di cultura e storia con natura incontaminata”, rivela Radio Alfa. Le riprese del flm di Iannacone sono ormai giunte al termine, l’ultimo ciak è previsto nel fine settimana. “Attraverso il linguaggio filmico, dinamico e coinvolgente, Palinuro e l’intero Cilento può far conoscere le molteplici bellezze naturali e paesaggistiche che connotano il territorio, dando rilievo e visibilità ad una realtà di indiscusso valore”, ha dichiarato Felice Merola, presidente dell’associazione albergatori di Palinuro, come riporta Radio Alfa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori