Elisa Isoardi a L’Eredità per salvare La Prova del Cuoco / Video: la conduttrice promuove lo show da Insinna

- Anna Montesano

Elisa Isoardi a L’Eredità di Flavio Insinna per salvare La Prova del Cuoco. La conduttrice promuove lo show dopo il calo di ascolti delle ultime settimane

elisa_isolardo_eredita
Elisa Isoardi a L'Eredità

Ciò che è accaduto ieri, giovedì 4 ottobre, a L’Eredità è qualcosa che mai è stato visto in 16 anni di programma. Per la prima volta, una conduttrice ha fatto il suo ingresso in studio con l’intento di promuovere il suo show. È infatti così che ieri, Flavio Insinna ha annunciato in studio Elisa Isoardi che, interrompendo la gara per qualche minuto, ha fatto una piccola promozione a “La prova del cuoco”. Il tutto è accaduto durante il gioco di Chi o Cosa. Flavio Insinna ha proposto ai concorrenti una serie di indizi legati all’identità di un personaggio misterioso. «Geometra», «Miss Fragola», «Gemelli Diversi», «Bicicletta», «Zen». Indizi che non aiutano i concorrenti come «Buono a sapersi», che è il titolo della sua ultima trasmissione prima della Prova del Cuoco. Così il nome arriva e in studio entra proprio lei: Elisa Isoardi.

UNA MOSSA PER RISOLLEVARE GLI ASCOLTI?

Flavio Insinna annuncia infatti l’ingresso della Isoardi con un «Eccola, la regina della Prova del Cuoco», poi si corregge, «la regina della nuova Prova del Cuoco». La conduttrice saluta tutti poi, insieme ad Insinna, ricorda l’appuntamento con lo show culinario che per tanti anni ha visto alla guida Antonella Clerici. Appare palese che l’ospitata della Isoardi serva soprattutto per tentare di risollevare gli ascolti de La Prova del Cuoco che, purtroppo, hanno subito un calo in queste settimane. In merito, la Isoardi alcuni giorni fa ha dichiarato: «È vero, nelle prime settimane abbiamo totalizzato ascolti inferiori rispetto a quelli della passata stagione, ma comunque in linea con le previsioni della rete. E poi bisogna considerare che il programma adesso dura due ore, perché inizia mezz’ora prima. Certo, potere fare di più non dispiacerebbe a nessuno». (Clicca qui per il video della puntata)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori