I TOPI, SERIE TV DI ANTONIO ALBANESE/ Anticipazioni 6 ottobre 2018: Sebastiano scopre che la figlia…

- Morgan K. Barraco

I Topi, anticipazioni del 6 ottobre 2018, in prima Tv su Rai 3. Sebastiano scopre che la figlia vuole sposare il figlio del rivale e che la Polizia lo sta spiando.

I_Topi_Facebook_2018
I Topi, in prima Tv assoluta su Rai 3

I TOPI, LA SERIE TV

Al via su Rai 3 in prima Tv assoluta I Topi, la prima serie comedy che vede alla regia Antonio Albanese. Il noto comico italiano si è unito a Lorenza Indovina, Nicola Rignanese e Tony Sperandeo per questa nuova esperienza sul piccolo schermo. Ogni sabato a partire da oggi, 6 ottobre 2018, andranno in onda due episodi dello show, a partire da premiere e senza puntata dal titolo “La famiglia Calamaru” e “Cimici e insetti“. Co-prodotta da Rai Fiction, la commedia esprime la volontà di Albanese di accendere una luce al di sopra del fenomeno mafia, vista con il sorriso e con quella comicità tipica dell’artista. Sarà così possibile mettre in risalto l’ignoranza dei diversi clan, “portatrici di grave ‘infezioni’, come i topi”, come rivela nel pamphlet di presentazione. Il regista punterà il dito inoltre verso quella povertà d’animo che spinge i mafiosi a togliere prestigio sociale ed economico ad un territorio da cui pretendono potere, in preda ad una forte sete di avidità. Lo show permetterà inoltre ad Albanese di presentare il suo nuovo personaggio, Sebastiano, che sarà il protagonista. Si tratta di un latitante che ha scelto di rifugiarsi al nord per riuscire a sfuggire alle autorità e che si avvale di diversi sistemi di sicurezza per garantire la propria protezione. Villa innocua all’esterno e dotata di bunker al suo interno, diventerà in realtà la sua prigione. Sebastiano ha scelto inoltre di fuggire con la famiglia e si avvale di alcuni prestanome con cui continua a creare loschi traffici in ambito edile. La moglie Betta lo supporta in questo progetto al fianco della prima figlia, Carmen, con un forte amore per la filosofia ed il cinismo, il secondogenito e diciassettenne Benni e gli zii Vincenzo e Vincenza, una coppia che per prima ha tracciato ild estino della famiglia Calamaru. 

La trama de I Topi trae spunto dalla realtà, grazie ai diversi stratagemmi usati dai capo clan per assicurarsi una lunga vita come latitanza. Il tutto condito con la fiction ed alcuni eventi rocamboleschi che mirano a divertire il pubblico ed allo stesso tempo a ridicolizzare le leggi mafiose. Senza dimenticare i drammi familiari, i contrasti che metteranno i personaggi in situazioni problematiche. Oltre al protagonista, un boss siciliano che si vanta della sua ignoranza, il cast è composto da alcuni volti noti del piccolo schermo italiano. Il ruolo di Carmen è affidato alla giovane Michela De Rossi, al cui fianco troviamo Andrea Colombo per il personaggio di Benni. Lorenza Indovina sarà invece Betta, la moglie dello spietato boss dei Calamaru, mentre Vincenzo e Vincenza verranno interpretati rispettivamente da Tony Sperandeo e Clelia Piscitello. Si unisce inoltre Nicola Rignanese per il personaggio U Stortu.

ANTICIPAZIONI DEL 6 OTTOBRE 2018

EPISODIO 1, “LA FAMIGLIA CALAMARU” – La famiglia Calamaru vive ormai da tempo in un bunker ricavato all’interno di una villa del Nord Italia. Non ha rinunciato alla sua quotidianità, come per esempio il pranzo in famiglia. Sebastiano però non potrà vivere in pace questo momento di scambi e progettazione, a causa di qualcuno che suonerà di continuo al campanello. Per una serie di eventi Sebastiano si ritroverà ad intrufolarsi per i sotterranei, disattivare le trappole, controllare le telecamere e molto altro ancora prima di trovarsi di fronte a Carmen, la figlia di 24 anni che sta per scuotere l’intera famiglia. La ragazza ha infatti una confessione da fare: si è innamorata di un ragazzo che i Calamaruo conoscono fin troppo bene. Il figlio del rivale di Sebastiano.

EPISODIO 2, “CIMICI E INSETTI” – I vari passaggi nascosti del bunker non funzionano sempre a dovere. Lo sa bene Sebastiano, che si ritroverà incastrato nell’armadio della camera matrimoniale. Dovrà essere Betta a pensare ad un modo per riuscire a liberare il marito, anche se questo vuol dire mettere in pericolo la latitanza del boss. Il falegname riuscirà ad ultimare il lavoro in fretta, ma subito dopo la donna si troverà a fare i conti con un terribile sospetto. E se si trattasse di un poliziotto, inviato per installare delle cimici? L’intera famiglia dei Calamaru sceglierà di mettersi all’opera per verificare tutto, grazie alla sapiente guida dello zio Vincenzo. La prima cimice ritrovata non farà che confermare i loro dubbi, ma è arrivato anche il momento che la Stanza Santa ed i capo clan della mafia si riuniscano per fermare la Polizia.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori