MATRIX REVOLUTION, CANALE 20/ Streaming video del film capitolo finale della saga (oggi, 6 ottobre 2018)

- Cinzia Costa

Matrix revolution, il film di fantascienza in onda su Canale 20 oggi, sabato 6 ottobre 2018. Nel cast: Keanu Reeves, Carrie-Anne Moss e Laurence Fishburne. Il dettaglio della trama.

matrix_revolution_film
il film fantascientifico nel pomeriggio di Italia 1

Lietta Tornabuoni, su La Stampa, ha lodato il lavoro dei fratelli – oggi sorelle – Wachowski: “Estetica hi-tech perfetta, assoluta eleganza, fotografia e scenografia al massimo del cinema virtuale”. Invece Fabio Ferzetti, sul Messaggero, ha sollevato qualche critica: “In ‘Matrix Revolutions’ domina la Guerra. Con relativi cliché (il cinema bellico), che i Wachowski non sfuggono ma corteggiano e ostentano. (…) Se non puoi batterli unisciti a loro, dice un vecchio adagio. E’ quanto accade in ‘Revolutions’, con l’aggravante di vere cadute sentimentali che rovinano il tono tecno-luttuoso, la sapienza cinetica, la concettuosità cyber-punk di quella che resta la saga più spettacolare mai vista”. Ricordiamo che “Matrix revolutions”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda sul 20 a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM

Canale 20 si propone ai suoi telespettatori nella prima serata di oggi, sabato 6 ottobre 2018, con la messa in onda della pellicola di genere azione, fantascienza e thriller Matrix Revolution, diretta, scritta e sceneggiata da Andy e Larry Wachowki che ne è anche produttore con Joel Silver. La pellicola è stata realizzata negli Stati Uniti d’America nel 2003 con le case di produzione Warner Bros Pictures, Village Roadshow pictures e Silver Pictures mentre la distribuzione è stata gestita dalla Warner Bros. Pictures. Anche il terzo capitolo della saga di Matrix,come i due precedenti, ottenne un ottimo successo di pubblico, incassando quasi 430 milioni di dollari a fronte di un budget di 150 milioni. Ottenne però recensioni miste, visto che parte della critica non apprezzò la conclusione della saga. Con questo film si conclude definitivamente la vicenda di Neo e di Matrix. L’universo narrativo della trilogia è però tornato grazie ad Animatrix, una raccolta di cortometraggi animati che approfondivano alcuni aspetti del mondo creato dalle sorelle Wachowski, e nel videogioco The Matrix Online, considerato ufficialmente il seguito di Matrix revolutions, di cui proseguiva alcune trame lasciate in sospeso. La trilogia di Matrix ha, nel suo complesso, avuto un grandissimo successo di pubblico ed è entrata nell’immaginario collettivo, lasciando una fortissima impronta su moltissimi altri prodotti che, negli anni, si sono più o meno dichiaratamente ispirati alla saga di Neo. Matrix revolutions verrà trasmesso da Canale 20 nella prima serata del 6 ottobre, alle ore 21.00.

NEL CAST KEANU REEVES

Matrix revolutions è una pellicola di fantascienza del 2003 diretta dalle sorelle Lena e Andy Wachowski (Cloud Atlas, Jupiter – Il destino dell’Universo, V per Vendetta) ed interpretata da Keanu Reeves (John Wick, Destination wedding, Point break – Punto di rottura), Carrie-Anne Moss (Disturbia, Memento, la serie tv Marvel’s Jessica Jones) e Laurence Fishburne (Apocalypse now, L’uomo d’acciaio, la sere tv C.S.I. – Scena del crimine). Questo film è il terzo e ultimo capitolo della saga di Matrix, concepita fin dall’inizio come una trilogia. Il film Matrix revolutions andrà in onda su Canale 20 nella prima serata di oggi, sabato 6 ottobre, alle ore 21.00. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

MATRIX REVOLUTION, LA TRAMA DEL FILM

La guerra fra umani e macchine imperversa sia nel mondo reale che all’interno di Matrix. Zion, la città rifugio degli umani nel mondo reale, è sotto attacco diretto da parte delle macchine, che stanno scavando la crosta terrestre per raggiungere l’insediamento sotterraneo con potentissime trivelle. L’impegno degli umani e le trappole non sembrano sufficienti ad arrestare l’avanzata di questi potentissimi mezzi meccanici. Nel mondo reale intanto Neo (Keanu Reeves) è ancora svenuto, dopo gli eventi del film precedente. La sua coscienza si risveglia in un luogo intermedio fra Matrix e il mondo reale, una sorta di limbo controllato da un’entità misteriosa nota solo come l’Uomo del Treno (Bruce Spence). Mentre Neo è bloccato in questo luogo senza tempo, da cui non può uscire, Trinity (Carrie-Anne Moss) e Morpheus (Laurence Fishburne) stanno cercando di contattare l’Oracolo per capire come risvegliarlo. Neo è infatti riconosciuto ormai universalmente come l’Eletto, colui che condurrà l’umanità fuori da Matrix e sconfiggerà le macchine.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori