Danilo Turco a X Factor 2018/ Video: dice una bugia per una sedia, ma si tradisce da solo

- Emanuele Ambrosio

Danilo Turco a X Factor 2018 dice una bugia ai giudici pur di conquistare una delle cinque sedie disponibili dei BootCamp, ma viene ugualmente eliminato da Fedez

danilo_turco_canta_2018_facebook
Danilo Turco a X Factor 2018 dice una bugia per una sedia (Facebook)

Durante la puntata degli Home Visit di X Factor 2018 è scoppiata una vera e propria polemica. Ma andiamo per grado. Il concorrente Danilo Turco in arte Danjlo si presenta sul palco di XF12 con il brano “Anna e Marco” di Lucio Dalla. “E la luna è una palla, quante stelle nel flipper sono più di un miliardo” canta Danilo quando improvvisamente è costretto a fermarsi. A questo punto il concorrente dice “non mi sento, perdonami” riferendosi a Fedez che prontamente replica: “Dimmi cosa ti serve: più base o più voce?”. Il concorrente richiede più base e viene subito accontentato dal rapper. L’esibizione prosegue e i giudici sembrano apprezzare le doti canore di Danilo, in particolare Manuel Agnelli che dice “Non è male…”. La performance convince i giudici visto che Danilo vince una delle sedie disponibili per accedere ai live, se non fosse che una volta seduto il ragazzo si lascia scappare ad un altro concorrente di aver detto una bugia.

X Factor 12, concorrente inganna i giudici 

“Non è mica vero che non sentivo…” dice Danilo; parole che fanno scoppiare una vera e propria polemica sui social. Sono diversi gli utenti che sui social network chiedono a gran voce la squalifica del concorrente. La puntata prosegue, ma alla fine è il talento, quello vero, ad avere la meglio. Nella fase finale, infatti, Danjlo viene eliminato dalla fase dei Boot Camp per fare spazio a Naomi Rivieccio, che con la sua performance conquista l’ultima sedia della categoria Over di Fedez. Ricordiamo che le quattro categorie della dodicesima edizione sono così suddivise: Under Donne a Manuel Agnelli Over a Fedez Under Uomini a Mara Maionchi Gruppi ad Asia Argento che sarà sostituita nella fase dei Live da Lodo Guenzi, il cantante de Lo Stato Sociale. Una decisione quella di Lodo che ha spiazzataoi fan che sui social l’hanno etichettato in vario modo: da ipocrita a radical chic. Parole pensanti quelle espresse da alcuni fan che non hanno apprezzato il cambiamento radicale del loro beniamino che in una canzone cantava: “Nasci rockstar, muori giudice a un talent”. Non solo, lo stesso Lodo un pò di tempo fa aveva dichiarato su X Factor: “Il problema di XFactor è il modello educativo che propone in un meccanismo tv dove il talento viene svilito per lo spettacolo ed emergono sempre il bel canto o i fregni”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori