Jerry Calà a Domenica In/ Mara Venier: “Per mia figlia Elisabetta Ferracini sei stato e sei un padre”

- Valentina Gambino

Mara Venier ospiterà oggi l’ex marito Jerry Calà. Tra di loro, dopo la passione e l’amore è nata una bellissima amicizia che dura ormai da moltissimi anni.

jerry calà 640x300
Jerry Calà, tra i protagonisti de I Gatti di Vicolo Miracoli"

Ospite a Domenica In, Jerry Calà ripercorre il suo rapporto con Elisabetta Ferracini, per la quale sente di essere stato una figura paterna. “Per me Elisabetta è come una figlia!”, conferma infatti l’attore, mentre Mara Venier approfitta della sua presenza in studio per fargli un piccolo ringraziamento: “Questo non l’ho mai detto, sei stato e sei un padre per mia figlia, per cui tanto di cappello”. Oggi, Jerry Calà oggi è padre di Johnny, nato nel 2003 dal suo matrimonio con Bettina Castioni: “Mai avrei immaginato che avere un figlio fosse così importante, ha cambiato le mie priorità”. Johnny Calà sembra aver seguito le orme paterne, dal momento che, così come conferma suo padre, “studia la chitarra, oltre a fare l’attore, è un artista a 360 gradi e ogni tanto in teatro mi accompagna con la chitarra”. Oggi, Jerry Calà è amatissimo dalle nuove generazioni: “per i giovani sono lo zio rock, un po’ trasgressivo”, ma per il futuro sembra non avere alcun dubbio: “Vivo con un piede nel passato e uno sguardo sul futuro, vivo alla giornata, ma non improvvisando”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“Preferisco averti come amico del cuore che come marito”

Mara Venier e Jerry Calà ripercorrono la loro love story a Domenica In, ricordando le cause che hanno segnato la fine del loro matrimonio. “Tu eri inca**ata”, dice lui; “perché come al solito mi avevi tradita”; conferma lei. “Però ci siamo ritrovati, perché gente come noi…”. È così che l’attore si lascia accompagnare dall’orchestra per dedicare alla sua ex moglie il celebre brano portato al successo da Ivana Spagna: “È dedicata a tutte le coppie come noi, che poi, con il tempo, sono rimasti amici”. Alle sue parole, segue la replica della padrona di casa, che ha perdonato ogni sua intemperanza ed è pronta a portare alla luce un rapporto che oggi è più solido che mai. Eccole sue parole: “Noi siamo amici, sei una persona della mia famiglia, sei qual fratello che non hai mai avuto – conferma Mara Venier – Preferisco averti come amico del cuore – perché noi ci raccontiamo tutto – che come marito. Come marito eri più…”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“Eravamo diventati come fratello e sorella”

Mara Venier ospiterà oggi l’ex marito Jerry Calà. Tra di loro, dopo la passione e l’amore è nata una bellissima amicizia che dura ormai da moltissimi anni. Di recente infatti, la conduttrice di Domenica In ha presenziato ad un evento di un locale nuovo punto di riferimento della gastronomia in zona Prati. Con lei, anche l’attuale marito Nicola Carraro e la figlia Elisabetta Ferracini e proprio il suo ex. Lo scorso mese, proprio la “Zia” della televisione si era confidata tra le pagine di Oggi, raccontando del suo matrimonio con l’attore. “Con Jerry è finita perché eravamo diventati come fratello e sorella”, aveva confidato. L’anno prima invece, parlando con Silvia Toffanin durante Verissimo, aveva raccontato: “Con Jerry la vita era sempre un gioco – spiega -. Lui me ne combinava di tutti i colori ed era un vero e proprio ‘puttaniere’, si può dire vero? Vabbè diciamo che era birichino… Ti dico solo che il giorno della nostra festa di matrimonio mentre tutti festeggiavano e Renato Zero cantava, lui è sparito. Io poi sono andata nei bagni e l’ho pizzicato con un’altra, non sai quante gliene ho date sia a lui che a lei. L’ho riempito di botte. Ma il nostro rapporto era così, poi lui si pentiva e tornava da me. Siamo stati insieme per 6 anni. Oggi è il mio più grande confidente e amico, ci sosteniamo nei momenti bui”.

Jerry Calà rimanda il suo show ma non l’ospitata da Mara

Tra i momenti da non perdere di Domenica In, ci sarà proprio l’incontro tra Jerry Calà e Mara Venier. Il celebre attore e cabarettista, ex compagno e marito della conduttrice, ripercorrerà le tappe della sua lunga carriera e si racconterà tra aneddoti, filmati, foto del cuore e una esibizione in studio, rigorosamente in diretta con l’ orchestra diretta da Stefano Magnanensi. Nel frattempo, proprio oggi sarebbe dovuto debuttare in scena per presenziare alla “prima” del suo spettacolo in programma al teatro Verdi di Montecatini Terme, ma un imprevisto ne ha impedito la programmazione (ma non l’ospitata dalla Venier). Ad annunciarlo è la stessa produzione: “Lo spettacolo “Non sono bello… piaccio! Restyling”, ovvero i primi 40 anni di carriera di Jerry Calà, previsto per questa domenica al Verdi, è spostato al 29 marzo alle ore 20,45. La produzione è spiacente dell’inconveniente, dovuto a impegni cinematografici dell’attore”, si legge. Questo pomeriggio durante la sua intervista spiegherà i motivi dello spostamento? Vedremo!

Jerry Calà smentisce la Venier: ecco come

Proprio Jerry Calà, in questo ultimo periodo ha raccontato per quale motivo non si vede più al cinema. Intervistato ai microfoni di Rai Radio2 nel corso de “I Lunatici”, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, il comico si è confidato a cuore aperto. Prima però, ha voluto smentire proprio l’ex moglie e l’aneddoto sul tradimento durante il giorno del loro matrimonio: “Non è vera quella storia – precisa Jerry Calà – Mara è una burlona. Era una festa che avevamo fatto con gli amici, mi ha beccato che ha parlato con una fitto fitto in bagno. Non che ci facevo cose. Invoco la Var, la moviola in campo. Sai quando hai un po’ bevuto, ti avvicini e ti metti a parlare con una. Lei mi ha beccato, ha frainteso e mi ha riempito di botte. Cosa che tra le altre cose non dice mai”. Calà poi, ha raccontato della sua voglia di fare ancora cinema ma qualcosa glielo impedisce: “Altrove gli attori che hanno una storia vengono tenuti da conto e coccolati, vengono chiamati per fare delle parti anche come genitori o come nonni. Qui invece si dice che uno puzza di morto. Per fortuna la gente mi ama”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA