Pippo Baudo e Fabio Rovazzi conducono Sanremo Giovani/ La strana coppia in TV a dicembre: tutti i dettagli

- Valentina Gambino

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi presenteranno insieme Sanremo Giovani. Il duo, soprannominato già “la strana coppia”, farà compagnia al pubblico della prima rete di Casa Rai.

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi
Pippo Baudo e Fabio Rovazzi conducono Sanremo Giovani

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi presenteranno insieme Sanremo Giovani. Il duo, soprannominato già “la strana coppia”, farà compagnia al pubblico della prima rete di Casa Rai, nelle due serate del 20 e 21 dicembre 2018, in attesa di scoprire i nomi che si avvicenderanno sul palcoscenico del Festival a febbraio 2019. In diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo, la kermesse promuoverà due giovani promesse direttamente sul palco del Teatro Ariston per la 69esima edizione del show musicale diretto da Claudio Baglioni. Gli artisti saranno 24 e si esibiranno 12 per sera, di fronte a questa inedita coppia. Da una parte il veterano di tante edizioni del Festival, Pippo Baudo, e dall’altra uno degli artisti più apprezzati dalle nuove generazioni, Fabio Rovazzi. Proprio l’ex amico di Fedez, bazzica con disinvoltura tra la musica, la regia e la recitazione. Le due serate apriranno le porte agli artisti che poi, avranno il piacere e l’onore di calcare il palcoscenico al fianco dei big della musica.

Pippo Baudo e Rovazzi conducono Sanremo Giovani

Ormai è ufficiale: le due serate di Sanremo Giovani verranno presentate da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. In diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo, si delineeranno i primi partecipanti alla kermesse musicale condotta a febbraio da Claudio Baglioni. Le danze si apriranno anche con quattro appuntamenti in onda su Rai1 alle 17.45 che verranno condotti da Luca Barbarossa. Oggi, lunedì 12 novembre, nella sede di Via Asiago, la Commissione musicale guidata da Claudio Baglioni sta già determinando i primi 69 artisti selezionati, mentre i 24 finalisti di Sanremo Giovani saranno svelati solo il prossimo 27 novembre, dopo aver ascoltato anche i vincitori del concorso Area Sanremo. “Non conoscevo personalmente Rovazzi, anche se i miei nipoti me ne hanno parlato molto, ma ci conosceremo bene direttamente sul palco”, ha confidato Pippo Baudo. E Rovazzi si è detto pronto a duettare con un pezzo da novanta come Baudo. “So che il suo carisma conquista il 99 per cento del palco, ma sono sicuro che insieme formeremo una bella coppia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA