FEDERICO DE FLAVIIS, CHI E’/ Il concorrente più giovane del cooking show (Bake Off Italia)

Federico De Flaviis è uno degli aspiranti pasticceri protagonista dell’ultima edizione di Bake Off Italia 2018, il talent show condotto da Benedetta Parodi su Real Time

30.11.2018 - Emanuele Ambrosio
Federico De Flaviis, Finale Bake Off Italia 2018

Federico De Flaviis è ancora uno dei concorrenti di Bake Off Italia 2018. L’aspirante chef pasticcere sarà al centro della puntata di venerdì 30 novembre 2018 del cooking show condotto da Benedetta Parodi in prima serata su Real Time. Dopo aver superato diverse sfide e puntate, è arrivato il momento decisivo per Federico che dovrà sfidarsi con Antonio Bianco, il 52enne ferroviere di Genova. Presso la Villa Bagatti Valsecchi, a Varedo in provincia di Monza Brianza si svolgerà la gara tra i due aspiranti chef che dovranno conquistare il palato e l’attenzione dei giurati Ernst Knam, Clelia d’Onofrio e Damiano Carrara. Come è successo per le precedenti puntate, i concorrenti dovranno sfidarsi sugli opposti: pasticceria tradizionale contro pasticceria popolare e aristocratica. 

Chi è Federico De Flaviis

Federico De Flaviis è uno dei concorrenti della sesta edizione di “Bake Off Italia 2018“, il talent show culinario trasmesso nella prima serata di Real Time. Federico è il concorrente più giovane di quest’edizione: ha 16 anni e viene da Lomazzo, comune italiano della provincia di Como. Studia presso il terzo anno dell’Istituto Professionale Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità alberghiera Carlo Porta, a Milano. In cucina è un creativo e litiga spesso con la mamma per la scelta dei suoi dolci che vanno ben oltre la tradizione. Se lei cucina un ciambellone, lui replica con una mousse. La passione per i dolci è nata in tenera età: “Mi sono sempre ingegnato a mettere le mani in pasta assieme a mia madre“. Diventando grande, Federico ha deciso di cominciare a lavorare da solo mettendosi alla prova e sperimentando diversi settori. Nel mondo della pasticceria ha trovato tutto quello che cercava, la sua comfort zone come ha raccontato. Il suo desiderio è quello di entrare nel programma e di poterci restare il più tempo possibile. Il suo sogno nel cassetto? Diventare un pasticcere professionista e partecipa a Bake off Italia per dimostrare di avere tutte le carte in regola per farcela. Ricordiamo che il vincitore della sesta edizione vincerà un libro di ricetto e il trofeo di Miglior Pasticcere Amatoriale d’Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA