GRANDE FRATELLO VIP 2018/ Video: lite nella casa, Cecchi Paone attacca le Donatella. Pagelle e nomination

Grande Fratello Vip 2018, pagelle puntata 8 novembre: eliminato Fabio Basile, nominati Alessandro Cecchi Paone, Andrea Mainardi e Stefano Sala.

09.11.2018, agg. alle 17:02 - Fabiola Iuliano
Grande Fratello Vip 3, logo

L’eliminazione inaspettata di Fabio Basile ha distrutto tutti gli equilibri nella casa del Grande Fratello Vip 2018. Il primo ad accusare l’assenza dell’amato campione olimpico è stato Alessandro Cecchi Paone, che ha addebitato a Giulia Provvedi delle Donatella la colpa di quanto accaduto. Dopo le accuse, con le quali il divulgatore scientifico ha tirato in ballo anche la relazione ormai conclusa di sua sorella Silvia con Fabrizio Corona, tutti gli inquilini si sono schierati a favore della Provvedi. Ivan Cattaneo, in particolare, ha confermato che Cecchi Paone “usa la cultura come discriminazione”, dal momento che, riferendosi alle due gemelle, avrebbe detto che entrambe sarebbero orgogliose della loro ignoranza. Dello stesso parere anche Francesco Monte, che si è schierato dalla parte delle Donatella svelando di non vergognarsi di avere qualche piccola lacuna: “Silvia ha fatto un grande sacrificio per la persona che amava, anche io ho fatto l’università e non ricordo niente”. La lite furiosa che Alessandro Cecchi Paone ha avuto con le Donatella segnerà il suo percorso nella casa? (Agg. di Fabiola Iuliano)

WALTER NUDO SUPER FAVORITO

Walter Nudo è il super favorito per la vittoria del Grande Fratello Vip 2018. Dopo aver superato lo scoglio del televoto contro Benedetta Mazza, Ivan Cattaneo e Fabio Basile, salgono le quotazioni di Nudo, considerato uno dei migliori concorrenti. Con l’atteggiamento pacato e mai sopra le righe, Walter è entrato nel cuore del pubblico del reality show che è pronto a sostenerlo non solo per mandarlo in finale, ma anche per fargli vincere il programma. Ad incuriosire i telespettatori è la personalità di Walter Nudo che, nonostante sia all’interno di un programma televisivo, non rinuncia alle sue abitudini come quella della meditazione. Sui social, sono tutti pazzi di Walter Nudo al punto che la finta eliminazione aveva provocato il panico generale. La delusione, invece, arriva da Fabio Basile che, pur avendo tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo, nei giorni precedenti al verdetto del televoto, ha alzato bandiera bianca (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

ALESSANDRO CECCHI PAONE CONTRO IVAN CATTANEO

La nuova sfida al televoto è tutta maschile. Nella puntata del Grande fRatello Vip che andrà in onda lunedì 12 novembre, a lasciare la casa più spiata d’Italia sarà uno tra Andrea Mainardi, Stefano Sala e Alessandro Cecchi Paone. Lo chef e il giornalista sono finiti al televoto per il meccanismo messo su dal Gf che, attraverso alcune sfide, ha chiesto ai vincitori di indicare i nomi dei nominati. Stefano Sala, invece, ha fatto una scelta personale: essendo immune per essere stato eletto dai compagni il preferito della casa, il modello ha scelto di cedere la propria immunità a Benedetta Mazza e prendere il suo posto al televoto. Una scelta coraggiosa che è stata apprezzata dai compagni, compreso Alessandro Cecchi Paone che, invece, ha attaccato ivan Cattaneo, reo di aver ceduto alla richiesta di Ela Weber di salvare Jane Alexander e non lui. Tra i due, all’interno della casa, sono volate parole forti al punto che Cattaneo si è lasciato andare più volte alle lacrime non accettando l’atteggiamento di Cecchi Paone considerato altezzoso e presuntuoso (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

GRANDE FRATELLO VIP 2018:WALTER NUDO IL MIGLIORE?

L’ultima puntata del Grande Fratello Vip 2018 è stata segnata dall’eliminazione di Fabio Basile (Voto 8), che ha lasciato il reality dopo un verdetto che, in prima istanza, aveva eliminato il suo amico e compagno di avventura Walter Nudo (Voto 9). L’attore, favorito alla vittoria finale dai pronostici e dal popolo del web, è stato infatti il primo a lasciare il reality e a raggiungere lo studio di Ilary Blasi, dove, pochi minuti dopo, un freeze improvviso e una misteriosa busta gli hanno permesso di rientrare nuovamente in gioco. Il suo rientro, però, non è stato dei più semplici, dal momento che ha portato con sé la comunicazione del triste verdetto, che ha messo fine al percorso di Fabio Basile. Salvi dall’eliminazione, invece, gli altri due nominati della serata, Ivan Cattaneo (Voto 7) e Benedetta Mazza (voto 5): la loro avventura nella casa più spiata della tv, per il momento, continua.

I NOMINATI DELLA SERATA

La nuova formula del Grande Fratello Vip 2018 prevede l’assenza delle storiche nomination: i concorrenti, di conseguenza, devono disputare delle sfide a coppie per stabilire i candidati all’eliminazione. In ogni gara, la squadra vincente scegliere in quella perdente un candidato da mandare al televoto, ribaltando così la vecchia formula del reality e regalando al format una lieve boccata d’aria. Nella prima sfida, Martina Hamdy (Voto 5) e Lory Del Santo (Voto 6) hanno mandato al televoto Andrea Mainardi (voto 6) salvando le Donatella (voto 8), mentre nella seconda Ela Weber (voto 7) e Ivan Cattaneo hanno optato per Alessandro Cecchi Paone, salvando Jane Alexander (voto 6). Nella terza, invece, Walter Nudo e Giulia Salemi (voto 6) hanno salvato Francesco Monte, mandando al televoto Benedetta Mazza e costringendo Stefano Sala a cederle la sua immunità. Pur di non perdere la sua migliore amica, il concorrente si è infatti candidato ufficialmente al televoto, affiancandosi ai già nominati Alessandro Cecchi Paone e Andrea Mainardi.

MARIA MONSÈ VS ALESSANDRO CECCHI PAONE

“Se Maria Monsé mi manca? È come la sindrome di Stoccolma, vittima e carnefice hanno bisogno l’uno dell’altra”. È con queste parole che Alessandro Cecchi Paone (voto 7) ha commentato l’ennesimo botta e risposta che il Grande Fratello Vip 2018 ha organizzato per alimentare la querelle con Maria Monsè (voto 5). La concorrente è stata infatti eliminata nel corso del precedente appuntamento, ma rientrata in casa per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. “C’è un’ossessività preoccupante in questa persona”, ha sottolineato con un pizzico di ironia Alessandro Cecchi Paone, “questo è stalking”. Accusato di aver offeso anche la piccola Perla, Cecchi Paone ha rincartato la dose, tirando in ballo anche Salvatore Paravia, il marito di Maria Monsè: “È ovvio che non ho affatto detto che la sua famiglia non sia normale (…) è ovvio che suo marito, per sopportare questa sua logorrea, debba stare fuori da lunedì al venerdì. (…) Per fortuna che le donne non sono tutte così”.