TALE E QUALE SHOW 2018, TORNEO/ Diretta e classifica: Federico Angelucci trionfa con Liza Minelli (9 Novembre)

- Stella Dibenedetto

Tale e Quale show 2018, diretta e concorrenti: Luca Argentero quarto giudice, dopo Roberta Bonanno, chi vincerà la serata?

tale e quale show 2018 640x300
Tale e Quale Show

TALE E QUALE SHOW 2018: DIRETTA TORNEO 9 NOVEMBRE

Dopo le dodici “meravigliose” esibizioni a Tale e quale show, Carlo Conti annuncia gli abbinamenti e la classifica. Prima però c’è Luca Argentero, chiamato a promuovere il suo film. Spot a parte, in studio si annuncia finalmente la classifica. I punti vengono generalmente assegnati “tra compagni di banco”. Giorgio Panariello si propone di scombinare un po’ l’ordine. Alla fine, però, non si discosta molto dagli altri giudizi. La classifica finale è così composta: dal basso, Valeria Altobelli (Gigliola Cinquetti), Alessia Macari (Sabrina Salerno), Giovanni Vernia (Bruno Mars), Vladimir Luxuria (Caparezza), Massimo Di Cataldo (Riccardo Fogli), Alessandra Drusian (Loretta Goggi), Roberta Bonanno (Gloria Gaynor), Filippo Bisciglia (Rino Gaetano), Annalisa Minetti (Pink), Andrea Agresti (Roby Facchinetti), Antonio Mezzancella (Tiziano Ferro), Federico Angelucci (Liza Minelli). Il podio è strameritato; per tutti e tre. [agg. di Rossella Pastore]

GLI ABBINAMENTI

Alessia Macari non se la cava bene con l’italiano. Però è simpaticissima: sarà l’emozione, quella stessa emozione che svanisce quando si “traveste” da Sabrina Salerno. “Io non l’ho mai sentita cantare in diretta”, dice Loretta sulla Salerno. Il pubblico la legge come una polemica: “No, dico solo che non mi è mai capitato; a me personalmente”. Ci avviamo verso la fine. I prossimi abbinamenti, annunciati da Carlo Conti, sono quelli che seguono: Filippo Bisciglia è Michele Zarrillo; Roberta Bonanno, Ivana Spagna; Andrea Agresti, Paul Anka; Alessandra Drusian, Antonella Ruggiero; Annalisa Minetti, Alice; Massimo Di Cataldo, Paolo Vallesi; Federico Angelucci, Robbie Williams; Vladimir Luxuria, Boy George; Valeria Altobelli, Elisa; Giovanni Vernia, Jim Carrey; Antonio Mezzancella, Mika; Alessia Macari, Shakira. [agg. di Rossella Pastore]

QUESTIONE DI VOCI

Dopo Patti Smith, Vladimir Luxuria interpreta Caparezza. Il rapper di Molfetta non è il suo personaggio ideale: aspetto e mimica sono a dir poco somiglianti, però la voce non c’è. O almeno: il tentativo si sente, ma il timbro di fondo resta il solito. Gigliola Cinquetti è stata una delle grandi protagoniste di Tale e quale show (in una delle scorse edizioni). Loretta Goggi: “Io avrei usato di più le adenoidi. Usato e osato di più”. Luca Argentero apprezza particolarmente: “Difficile ricreare l’emozione d’amore di una diciannovenne”. La Cinquetti, nel ’66, non aveva neanche vent’anni. In effetti la Altobelli è un po’ troppo “alta”. Ma va comunque bene: “Hai cantato bene, ma la voce non era quella della Cinquetti”, fa notare Vincenzo Salemme. Anche il Bruno Mars di Giovanni Vernia non va benissimo: la voce, anche qui, non c’è proprio. [agg. di Rossella Pastore]

ANGELUCCI COME LIZA MINELLI

Federico Angelucci è chiamato a interpretare Liza Minelli. Per un trasformista come lui è un gioco da ragazzi. “Te faresti inca*zare Gandhi”, dice il coach Matteo. Tra loro c’è qualche incomprensione (anche in fatto di pronuncia). “Perché non la facciamo in arabo?”, commenta lui sarcastico Ma con Conti si discute di una cosa seria: la solidarietà. Fede invita tutti a donare: “Non dobbiamo sentirci benefattori”, commenta. Il numero è 45521, e tutti i fondi raccolti vanno all’Airc. Finalmente l’esibizione: la sua Liza (che canta New York New York) è bravissima anche se va fuori tempo. Luca Argentero parla un po’ di sé: “Questa è una performance anche teatrale”. Federico è veramente bravo: “Fattene una ragione, vestiti sempre così… ma hai una voce femminile, o almeno da contralto”. [agg. di Rossella Pastore]

LORETTA GOGGI E PINK

Loretta Goggi si commuove ascoltando la Drusian. E ascoltando se stessa: “Io ho una voce senza particolari caratteristiche, quindi è difficile imitarmi. I primi tempi non volevano che cantassi, perché avevo una voce troppo ‘all’italiana’. Stasera ho pianto: era la canzone del mio Gianni [Brezza, N.d.R.]”. Lacrime a parte, si passa alla performance di Annalisa Minetti (Pink). Lei fa un ringraziamento enorme a tutti: “Mi avete dato la possibilità di provarci”. Sottinteso: nonostante qualche difficoltà iniziale. Carlo Conti ricorda che è tutto live, tutto dal vivo. Loretta Goggi: “E’ stato un numero, non un’imitazione”. Salemme: “Il viso è identico. Passare da Ivan Graziani, immobile, a questo… è incredibile”. Anche il pubblico apprezza: sono tutti in piedi per lei. [agg. di Rossella Pastore]

ARRIVA FACCHINETTI

“Questa è del ’78: io c’ero. No se questa sia una standing ovation; forse erano già in piedi per danzare”. Roberta Bonanno, vestita da Gloria Gaynor, flirta con Luca Argentero. Il quarto giudice di Tale e quale show giudica tutto “bello”. “Posso dire la stessa cosa di te”. In giuria fanno fatica a trovare imperfezioni. “Davvero, chapeau”, si complimenta Loretta Goggi”. Andrea Agresti è chiamato a cantare Facchinetti (Roby). Alla fine il “Pooh” gli fa una sorpresa, e arriva in studio tra lo stupore generale. “Sei stato bravissimo, e se lo dico io ci dovete credere”. Giudizio inclemente sull’abbigliamento: “Io vestito così non ti ci ho mai visto”, commenta Panariello rivolto a Roby. “Sembri uno scappato di casa!”. Il diretto interessato non se ne cura: “A loro interessa soprattutto l’intonazione; l’estetica non conta”. [agg. di Rossella Pastore]

LO START

Luca Argentero, a Tale e quale show, è seduto al posto di Vincenzo Salemme. “E perché?”, protesta quest’ultimo. Panariello, l’ex compagno di banco, lo spiega bene: “Perché i belli stanno con i belli”. E Salemme: “Ti ricordo che due poli uguali s’annullano”. Il George Michael di Fabrizio Angelucci viene accolto con un ovazione. Carlo Conti riepiloga la classifica. Filippo Bisciglia dovrebbe imitare Rino Gaetano, ma somiglia più a Franco Califano. Il maestro gli insegna come fare: “Gaetano è un Vasco che scandisce”, spiega. Lui non fa malissimo. Magari calca troppo la “b” di “rubba”, ma per il resto è molto bravo. “Partenza notevole”, sottolinea Conti. Loretta: “E’ stato molto emozionante, e non era facile. In studio c’è un’aria da curva sud”. Era difficile misurare le note basse col “roco” dell’inciso, e qualche difficoltà si è notata. Panariello scherza: “A vederti entrare così ti ho scambiato per quello di Venerdì 13… quello con la motosega, Leatherface”. [agg. di Rossella Pastore]

IL RISULTATO

Nella scorsa puntata di Tale e quale show 2018, Roberta Bonanno si è cimentata nell’ardua imitazione di Amy Winehouse. La sfida (in primis con se stessa) le è valsa il primo posto in classifica. Segue a ruota Antonio Mezzancella, il campione di questa edizione, che non vince ma convince nei panni di Fabrizio Moro. Terzo posto per Andrea Agresti: il “toscanaccio” si mette alla prova vestendo i panni di Francesco Sarcina (Le Vibrazioni). Il ricordo di George Michael riporta indietro tutti: Federico Angelucci ci sa fare. Quinta posizione per la Patti Smith di Vladimir Luxuria. Poi ci sono Massimo Di Cataldo, un Bobby Solo ringiovanito, e Annalisa Minetti, che impersona Ivan Graziani. Discreto Filippo Bisciglia alias Zucchero. Non manca qualcuno? Ah, sì: Alessandra Drusian. La fuoriclasse di Tale e quale perde un po’ di punti, classificandosi nona col suo Joey Tempest. Non va bene per Giovanni Vernia: Enzo Jannacci è “inimitabile” per definizione. Chiudono Alessia Macari (Marcella Bella) e Valeria Altobelli (Dionne Warwick). [agg. di Rossella Pastore]

OSPITE SPECIALE

Luca Argentero questa sera affiancherà la giuria composta da Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme per questa nuova puntata del torneo di Tale e Quale Show 2018. Su RaiUno, a partire dalle 21.25, se ne vedranno delle belle in una gara che potrebbe essere non tanto scontata come sembra. Se la prima puntata del torneo ha visto vincere Roberta Bonanno, grazie alla sua imitazione di Amy Winehouse, seguita da Antonio Mezzancella e Andrea Agresti, stasera qualcun altro potrebbe colpire la giuria. In particolare, a sorprendere il pubblico potrebbero essere Filippo Bisciglia e Alessia Macari. Il conduttore dovrà vestire i panni di Rino Gaetano, mentre Alessia Macari diventerà Sabrina Salerno. Due esibizioni difficili ma, sicuramente, nelle loro corde, che potrebbe assicurar loro la vittoria o, comunque, il podio in questa nuova puntata. (Aggiornamento di Anna Montesano)

TESTA A TESTA TRA BONANNO E ANGELUCCI?

Tale e Quale Show 2018

va avanti e lo fa con una nuova puntata del torneo. Questa sera, su RaiUno, Carlo Conti torna a dare il via alla gara che vede anche un giudice speciale, Luca Argentero. Tra le imitazioni più complicate della serata ci sarà sicuramente la Liza Minelli di Federico Angelucci che, ancora una volta, dovrà vestire i panni (e la voce) di una donna. Ma, ricordando la sua grande Mina, potrebbe anche stavolta stupire tutti e assicurarsi la vittoria. Ma dovrà vedersi bene dall’esibizione di Roberta Bonanno che, questa sera, interpreterà Gloria Gaynor. Visto che in passato si è già assicurata la vittoria con grandi voci americane, come Aretha Franklin, la Bonanno potrebbe essere un’altra candidata alla vittoria di questa seconda puntata del torneo di Tale e Quale Show 2018. Sarà uno tra loro due a vincere? (Aggiornamento di Anna Montesano)

CARLO CONTI LASCIA IL PROGRAMMA?

In attesa della seconda puntata del torneo di Tale e Quale Show 2018, spuntano nuove indiscrezioni che hanno come protagonista Carlo Conti. Il settimanale Chi, nel suo numero in edicola settimana, annuncia infatti il possibile abbandono di Conti alla Rai, tutto per approdare in maniera definitiva a Mediaset. Indiscrezione che circola da tempo ma che non ha mai trovato conferma. Non la trova neppure in questo caso, visto che, a smentire la notizia, ci ha pensato Tv Blog che rivela in anteprima che non solo il conduttore di Tale e Quale Show non ha alcuna intenzione di voler lasciare Rai 1, ma che presto sarà impegnato anche con un altro programma. Presto, infatti, partirà una nuova edizione de La Corrida e sarà proprio Carlo Conti a condurre, così come accaduto lo scorso anno. Insomma, il conduttore rimane in Rai. Non ci resta che attendere la nuova puntata di Tale e Quale Show. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Federico Angelucci pronto alla gara

Carlo Conti

è ancora una volta pronto a conquistare il prime time del venerdì sera prendendo le redini del suo torno di campioni di Tale e Quale Show 2018. Sono tanti gli artisti che saliranno sul palco e sono tanti i volti noti che nelle scorse edizioni hanno conquistato punti e voti dai giudici. Questa sera, contro Paolo Bonolis, Carlo Conti schiererà anche Luca Argentero come quarto giudice e Federico Angelucci, uno dei favoriti, avrà il compito di dare il meglio di sé vestendo i panni di Liza Minelli. Proprio poco fa, sui social, ha pensato bene di pubblicare una foto in cui elegante, sfoggia un volto serio e concentrato, in attesa di scoprire come andrà la sua esibizione di questa sera. In particolare, l’ex di Amici ha scritto: “Buongiorno a tutti! Ci vediamo stasera su @rai1official alle #21.25 a #taleequaleshow con @carlocontirai Cercherò di interpretare la carismatica #lizaminnelli @officiallizaminnelli.. vi aspettiamo… “. Clicca qui per vedere la foto. Sicuramente quella di Angelucci è una delle esibizioni più attese e complicate del programma e della puntata, questo gli permetterà di vincere? (Hedda Hopper)

TALE E QUALE SHOW 2018, LE ESIBIZIONI

Dopo il grande successo ottenuto con la prima puntata del torneo che ha incollato davanti ai teleschermi 4.241.000 spettatori pari al 20.8% di share, Tale e Quale Show 2018 torna in onda oggi, venederì 9 novembre, con il secondo appuntamento del torneo che ha per protagonisti i migliori concorrenti dell’edizione vinta da Antonio Mezzancella e i migliori della scorsa edizione. Al timone dello show del venerdì sera di Raiuno ci sarà, come sempre, Carlo Conti che, questa sera, dovrà vedersela con la concorrenza di Paolo Bonolis che, su canale 5, condurrà la prima puntata della nuova edizione di Scherzi a parte. I dodici protagonisti del torneo di Tale e Quale Show 2018 sono pronti a regalare al pubblico di Raiuno nuove emozioni. Per tutta la settimana, i concorrenti hanno provato le esibizioni della serata. Ecco in cosa si cimenteranno i dodici vip. Andrea Agresti si trasformerà in Roby Facchinetti, Valeria Altobelli sarà Gigliola Cinquetti, Federico Angelucci si trasformerà in Liza Minnelli, Filippo Bisciglia darà vita al ricordo Rino Gaetano, Roberta Bonanno vestirà i panni di Gloria Gaynor, Massimo Di Cataldo si metterà alla prova con Riccardo Fogli, Alessandra Drusian sarà Loretta Goggi, Vladimir Luxuria assumerà le sembianze di Caparezza e Alessia Macari quelle di Sabrina Salerno, Antonio Mezzancella dovrà trasformarsi in Tiziano Ferro, Annalisa Minetti sarà Pink mentre Giovanni Vernia diventerà Bruno Mars.

LA CLASSIFICA

La prima puntata del torneo di Tale e Quale Show 2018 è stata vinta da Roberta Bonanno che ha convinto la giuria e i compagni che le hanno regalato i cinque punti che hanno a disposizione per la sua straordinaria interpretazione di Amy Winehouse. Sul podio anche Antonio Mezzancella e Andrea Agresti. Il percorso per la finale del 23 novembre, tuttavia, è ancora lungo e tutto potrebbe cambiare. Questa sera, al termine delle dodici esibizioni, i giudici dovranno stilare la propria classifica a cui si aggiungeranno i cinque voti che ogni concorrente ha a disposizione che può assegnare a se stesso o ad un compagno.

LA GIURIA: LUCA ARGENTERO QUARTO GIUDICE

Come ogni settimana, a giudicare le esibizioni dei concorrenti sarà la giuria formata da Loretta Goggi che, dopo essere stata la regina delle imitazione, è considerata la persona più adatta per bocciare o promuovere un’esibione. Al suo fianco ci sono due nuovi giudici che, però, hanno conquistato il pubblico con la loro ironia ovvero Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme. Anche questa sera ci sarà un quarto giudice ovvero Luca Argentero che presensierà all’intera serata.





© RIPRODUZIONE RISERVATA