Emma Marrone/ Video, gelo in studio tra lei e Belen Rodriguez (Tu si que vales)

Emma Marrone torna in tv ospite di Tu si que vales. In studio presenta il singolo Mondiale, oltre a dare spettacolo (involontario) con Belen Rodriguez.

01.12.2018, agg. il 02.12.2018 alle 01:23 - Emanuele Ambrosio
Emma Marrone, "Essere qui Boom Edition"
Emma Marrone, "Essere qui Boom Edition"

È Belen Rodriguez a presentare Emma Marrone: “Tutti la cantano, è già disco di platino”, dice l’ex di Stefano De Martino. È importante specificarlo: a tenere unite Emma e Belen c’è proprio un ex in comune. “Questo è il suo album Limited Edition. È bello, capito, perché è fatto come una rivista”. Poi lo cede al compare Martin. Sui social fanno gli spiritosi: “Belen che presenta Emma MUOIO”. “Gelo” anche tra lei e Maria De Filippi. Qualcuno nota dettagli inediti: “Mentre Emma entrava tutti i giudici applaudivano ma lei era con la testa appoggiata sulla mano e un mezzo broncio. Ma probabilmente è solo stanchezza, è quasi l’una di notte”. “Io ve lo dico. Un altro all’una di notte e afono avrebbe cantato in playback senza dubbio. Emma no. Ciaone carissimi #tusiquevales”. Il tono di qualcuno è polemico: “Grazie per aver fatto stare Emma esattamente 3 minuti dopo 4 ore di attesa #TuSiQueVales”. [agg. di Rossella Pastore]

Ospite a Tu si que vales

Emma Marrone è una delle ospiti del gran finale di “Tu si que vales“, il talent show condotto da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara nel sabato sera di Canale 5. Un’ultima puntata col botto visto che non solo sarà proclamato il vincitore dell’edizione 2018, ma ci sarà anche la cantante salentina ex vincitrice di Amici di Maria De Filippi. Proprio durante la  permanenza all’interno della scuola di Amici, Emma ha conosciuto Stefano De Martino con cui ha avuto una relazione poi terminata per l’arrivo di Belen Rodriguez. Tra le due non sono mancati nel passato screzi e battibecchi, ma il tempo lo si sa cura tutte le ferite e chissà che le due non possano stringersi la mano come due vecchie amiche.

Emma Marrone e il successo di Mondiale

Momento importante per Emma Marrone che ha pubblicato lo scorso 23 novembre un’edizione speciale di “Essere Qui”, l’ultimo studio album. Un disco importante, maturo in cui la cantautrice ha messo tutta se stessa. Inizialmente il disco è stato accolto con poca clemenza dalla critica e non ha brillato nelle classifiche di vendita. Per fortuna la riedizione “Essere Qui – Boom Edition” sta andando molto meglio registrando ottimo vendite e un buon riscontro tra critica e pubblico. Basti pensare che l’album ha già vinto il disco di platino per le vendite e il primo singolo “Mondiale” è uno dei più trasmessi dalle radio. “Devo dire che sono veramente contenta, soprattutto adesso che finalmente è arrivato il disco di platino tanto atteso. Un disco sul quale all’inizio non stava scommettendo nessuno, erano partiti tutti in quarta parlando in modo poco carino del mio progetto” ha raccontato la cantante ospite del Maurizio Costanzo Show.

L’amore e…

Emma Marrone e l’amore. La cantante di “Amami” ha parlato per la prima volta dopo tanto tempo della sua vita sentimentale precisando la sua attuale condizione. Al momento la cantante è single, pronta ad innamorarsi qualora dovesse arrivare l’uomo giusto. Alla domanda secca di Costanzo: “sei innamorata”, la cantante senza tanti giri di parole ha risposto “no”. L’amore però c’è ed è presente nella sua vita, quell’amore che ognuno di noi dovrebbe provare verso se stessi. “Sono una donna molto fortunata. Ho lavorato tanto per mantenere quello che la vita mi ha regalato” ha raccontato la cantante, che facendo un bilancio della sua vita è contenta di quello che ha fatto. Una carriera di successo costruita con grande entusiasmo, passione e sacrificio: “E’ anche vero che ho lavorato tanto per mantenere quello che la vita mi ha regalato, le opportunità che mi sono state messe davanti”. La cantante è arriva alla consapevolezza che per avere successo è importante restare fedeli a chi si è davvero: “senza farsi piegare dalle mode del momento, resistere. La resistenza è il successo. Per me la musica è come la fede, bisogna crederci sempre fino all’ultimo, perché non sempre arriva tutto subito“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA