MAGO RAFFAELLO CORTI, CHI È?/ Video, la giuria: “Sei acerbo, ma crescerai” (finalista Tu si que vales 2018)

Raffaello Corti, mago romano di 22 anni, si cimenta in un numero divertente e geniale. I suoi standard sono elevati: difficile far meglio della scorsa volta.

01.12.2018, agg. alle 23:30 - Matteo Fantozzi
Mago Raffaello Corti, Finale Tu si que vales

“Sono venuto qua per gioco, non mi aspettavo di arrivare in finale”. Come tutti i veri talenti, Raffaello Corti è umile e modesto. Nella clip anticipa un po’ del suo numero: “Non so se si può dire, ma nella prima puntata sono andato al bagno tre volte in mezz’ora”. Raffaello è il classico ragazzetto romano. Ma di “classico”, nel suo talento, non c’è proprio nulla. Nei suoi numeri mescola ironia e magia. “Hai sentito un pochino la diretta, c’era un po’ di emozione”, commenta Mammucari. Così Scotti: “A me piace proprio il suo essere acerbo, dovuto all’età. Crescerà, certo, ma gli chiedo di mantenere questo che è un punto di forza”. Sui social sono tutti d’accordo: “Sono follemente innamorata degli spettacoli di #raffaellocorti , è un genio #tusiquevales”. Qualcuno lo difende: “È ovvio che povero era impacciato, l’emozione della diretta, della finale.. È normale! Resta un grande mago perché ciò che riesce a fare nel finale non si spiega proprio… #TuSiQueVales”. [agg. di Rossella Pastore]

Chi è?

Raffaello Corti è un mago di 22 anni che parteciperà alla finale di Tu sì que vales in onda stasera, 1 dicembre 2018, su Canale 5. L’artista ha dimostrato di avere grandissimi numeri e sappiamo bene come al pubblico della trasmissione piaccia e molto il ruolo del mago. Si può dire dunque che Corti abbia tutte le caratteristiche per potersi giocare la vittoria finale. Oltre ad essere un mago infatti è molto giovane e anche decisamente simpatico. Durante la puntata di stasera del programma di Canale 5 capiremo come si comporterà il ragazzo che dovrà stare attento al fattore diretta. L’inesperienza ad esibirsi live potrebbe essere una discriminante molto difficile da accettare per Raffaello che dovrà tenere il sangue freddo consapevole di trovarsi di fronte a un’occasione mai avuta prima. I giudici hanno già dimostrato grande affetto nei suoi confronti e anche il pubblico gli ha regalato calorosi applausi durante le esibizioni.

Clicca qui per il video dell’ultima esibizione

Mago Raffaello Corti, finalista Tu sì que vales: comicità e magia

Il Mago Raffaello Corti avrà l’occasione per mettersi in mostra stasera durante la finale di Tu sì que vales. Quello che lo vede differenziarsi da tutti gli altri maghi è la volontà di portare sul palcoscenico la comicità abbinata ai trucchi che mette in scena. Raffaello è un ragazzo molto giovane, ha infatti appena 22 anni, dimostrando di avere personalità e di saper intrattenere il pubblico. Avrà la possibilità di confrontarsi stasera anche con un programma live che sarà dunque messo in onda in diretta su Canale 5. Vedremo se si farà tradire dall’emozione, ma la sensazione è che questo giovane ragazzo potrà avere anche la possibilità di fare un colpo di scena e magari vincere l’edizione 2018 del programma. Dei sedici finalisti è l’unico che porta la magia, ma non solo anche l’unico comico e questa sua duplice qualità potrebbe essergli anche decisiva nel provare ad essere lui il talento eletto da Tu sì que vales quest’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA