Domenica Live si accorcia da gennaio 2019 / Video, Barbara d’Urso spiega: ecco chi potrebbe sostituirla

Domenica Live si accorcia a partire da gennaio 2019: stop allo scontro tra Barbara d’Urso e Mara Venier con Domenica In. Ecco i motivi.

10.12.2018, agg. alle 19:24 - Annalisa Dorigo
Barbara d'Urso
Barbara d'Urso

Dopo il comunicato stampa diffuso da Mediaset, in rete è esploso il caos: perché Domenica Live si “accorcia” se va tanto bene? La risposta alle tante domande è arrivata oggi da Barbara d’Urso. La ruspante conduttrice napoletana infatti, durante il promo di Pomeriggio 5, ha voluto fare delle precisazioni. “Ieri ho letto il comunicato ufficiale dell’azienda e da gennaio cambieranno le cose… io so che un sacco di telespettatori sono rimasti un po’ male perché da dieci anni sono abituati a stare in mia compagnia. Però amici, una promozione è una promozione, siamo stati promossi in prima serata. Oltretutto i due prime time saranno in due città diverse… l’azienda sarebbe stata felice se io avessi continuato le cinque ore in diretta, però come faccio a fare tutto? Però mi hanno chiesto di fare la domenica lo stesso orario di Pomeriggio 5! L’azienda ha chiamato? Ci sarò! Saremo insieme”. Ecco perché, dal 13 gennaio Domenica Live andrà in onda dalle 17.20 alle 18.45. Secondo Dagospia, il posto della d’Urso verrà preso da un format di approfondimento politico guidato dal giornalista Paolo Del Debbio, anche in vista delle elezioni politiche del prossimo maggio. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

NOVITA’ IN ARRIVO PER DOMENICA LIVE

Novità in arrivo per Domenica Live a partire da gennaio 2019. Nei giorni scorsi si era diffusa la voce (clicca qui per saperne di più) secondo la quale il format condotto da Barbara d’Urso sarebbe stato spostato in prima serata, sempre nella giornata della domenica. Ma stando a quando annunciato ieri dalla Carmelita nazionale, le novità riguarderanno il pomeriggio festivo nel quale lo spazio per il suo talk show verrà ridimensionato. La causa di questa decisione non è da attribuire agli ascolti né tanto meno allo scontro con Mara Venier e la sua Domenica In. Secondo quanto annunciato dalla stessa conduttrice, sono i tanti impegni per il nuovo anno a rendere necessario un po’ di respiro almeno in uno dei suoi tantissimi programmi. Barbara d’Urso il prossimo anno tornerà, infatti, con ben cinque appuntamenti tutti su Canale Cinque: Pomeriggio Cinque, Domenica Live, Grande Fratello 16, La Dottoressa Giò ed un nuovo format in prime time (da febbraio) di cui ancora non sono svelati i dettagli.

STOP ALLO SCONTRO CON MARA VENIER

Ieri a Domenica Live, Barbara d’Urso ha annunciato con grande soddisfazione i suoi impegni per il 2019 con ben cinque programmi in onda nella rete ammiraglia Mediaset. Per garantirle un po’ di respiro a questo calendario pienissimo, la Carmelita nazionale condurrà Domenica Live soltanto per due ore settimanali. Da gennaio 2019 le nuove puntate domenicali infatti non inizieranno alle 14:00, ma alle 17:20 mettendo così fine allo scontro con Mara Venier dato che lo show della Rai manterrà anche il prossimo anno l’orario standard 14:00 – 17:30. Con chi si scontrerà allora Zia Mara dal prossimo gennaio? Il comunicato stampa di Mediaset precisa: “Nella parte iniziale del pomeriggio domenicale sarà mantenuto uno standard di programmazione in linea con quello che, nel corso della settimana, assicura a Canale 5 la leadership assoluta d’ascolto”. Sembra quindi plausibile che possa essere confermata la messa in onda delle storie d’amore di Beautiful, Una Vita e Il Segreto anche nella giornata festiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA