FIORDALISO/ Sulle violenze subite: “Sono stata picchiata da un uomo quando ero ragazzina” (Vieni da me)

Fiordaliso apre la nuova settimana di Vieni da me, lo sfogo per le violenze subite: “C’erano donne fiere che il marito le picchiasse”

10.12.2018, agg. alle 23:12 - Stella Dibenedetto
Fiordaliso

Fiordaliso è tornata a parlare delle violenze subite. Forte e coraggiosa sul palco e nella vita, la cantante ospite del salotto televisivo “Vieni da Me” di Caterina Balivo ha raccontato di un periodo terribile della sua vita. In realtà l’ex naufraga de L’Isola dei Famosi aveva rivelato a Nuovo Tv poco prima della partenza per l’Honduras nel 2016 di essere stata vittima di violenze: “Sono stata picchiata da un uomo, tanto e per lungo tempo, quando ero poco più che una ragazzina. Ero molto giovane e allora era considerato quasi normale picchiare le donne. Per fortuna il mio babbo mi ha salvato. Lui mi ha riportato a casa strappandomi letteralmente da una situazione che non sarei mai stata in grado di affrontare e risolvere da sola”. Parole che sono arrivate come un fulmine a ciel sereno in un momento storico in cui le violenze sulle donne sono purtroppo diventate argomento quotidiano. Per la cantante è fondamentale denunciare, non avere paura di dire cosa è successo. “Purtroppo le donne spesso non hanno la forza o il coraggio di denunciare i colpevoli perché non ci sono ancora leggi completamente dalla nostra parte. Però quando si arriva a prenderle di santa ragione vuol dire che la donna gliel’ha permesso in qualche modo. Uno schiaffo che io immediatamente restituisco ci potrebbe anche stare, ma le botte mai” ha detto la cantante di “Non voglio mica la luna”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

A tutte le donne: “Non dovete permettere che un uomo vi metta un dito addosso”

Il dolore per le violenze subite e la voglia di riscatto, Fiordaliso grintosa a Vieni da me ne parlare di quanto subito in passato e delle pene sofferte. Ecco le parole della nota cantante nel corso dell’intervista di Caterina Balivo: «C’erano delle donne fiere che il marito le picchiasse. Quasi con orgoglio lo dicevano: per noi donne dirlo è stata una grande vittoria. Le donne non hanno più paura di dirlo, prima era normale: mettiamocelo in testa. Ed era normale per un uomo avere il diritto di poterlo fare, ora per fortuna non è più così, ma grazie alla lotta delle donne di ogni giorno». E lancia un messaggio forte e chiaro alle donne: «Non dovete permettere che un uomo vi metta un dito addosso, vuol dire che non vi ama e che siete solo un oggetto per loro. E’ gravissimo, i figli non devono vedere queste cose». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

“MAMMA A 15 ANNI, SENZA I MIEI GENITORI NON CE L’AVREI FATTA”

Fiordaliso a tutto tondo nella lunga intervista rilasciata a Vieni da me. La cantante è partita dai successi di Sanremo: «Non mi sono proposta, è da un po’ di anni che non mi propongo più. Sanremo è bello, è una grande vetrina: è una rampa di lancio veloce per un brano». Poi una battuta sulla gravidanza a soli 15 anni: «A 15 anni sono diventata mamma. Era il 1972 e mio papà, uomo sardo, non fu molto contento di questa notizia: ha fatto tanti sacrifici per i suoi figli. Aveva una Bianchina per comprarci i letti dove dormire, eravamo una famiglia povera ma dignitosa. Era un uomo che lavorava ma anche un padre molto presente. L’ho deluso molto e doveva anche dare l’esempio: mi ha mandato in un istituto per ragazze madri. Aveva tre palazzi e ognuno aveva un nome diverso, il mio era il Cedro: è stata un’esperienza traumatica ma mi ha fatto diventare forte. Quando sono tornata a casa volevo sposarmi ma mio padre non voleva: io ho fatto di testa mia e mi sono sposata lo stesso. Dopo 5 anni è finita e sono tornata a casa mia. Senza i miei genitori non sarei riuscita a tirare su mio figlio». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

FIORDALISO A VIENI DA ME

Il successo di Vieni da me continua. La trasmissione di Raiuno condotta da Caterina Balivo che ha lasciato Detto Fatto nelle mani di Bianca Guaccero, dopo una partenza in sordina, sta conquistando il pubblico che, tra i tanti momenti del programma, ama particolarmente quello della cassettiera. Nella prima puntata della nuova settimana, protagonista del racconto della propria vita attraverso i ricordi che fuoriescono dai cassetti è Fiordaliso. La cantante torna in tv per ripercorrere i momenti più importanti della sua vita, sia privata che professionale. Se dalla sua carriera non potrebbe chiedere di più, nella vita privata, Fiordaliso ha dovuto affrontare molti dolori, in particolare quello causato da annu di violenze subite dall’ex marito.

FIORDALISO: “PICCHIATA PER ANNI DAL MIO EX MARITO”

Dopo aver tenuto il dolore dentro di sè, Fiordaliso, qualche anno fa, ha vuotato il sacco ai microfoni di Domenica Live raccontando di essere stata picchiata per anni dall’ex marito. “Era un amico di scuola di due anni più di me, di cui mi sono innamorata a 15 anni. Sono rimasta incinta di Sebastiano e sono andata in un centro per ragazze madri. Quando sono tornata l’ho sposato, contro il volere di mio padre, che mi ha mandato via da casa” . ha raccontato l’artista che poi ha svelato anche le violenze subite – “C’erano le botte. Però, in quel periodo, per una donna ERA NORMALE. A quell’epoca (era 43 anni fa) se tu dicevi alla gente che eri stata picchiata da tuo marito era come dire che avevate discusso”. Quel matrimonio, poi, è finito e a darle la forza di riprendere in mano la sua vita sono stati i figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA