ASPETTANDO IL RE, RAI 3/ Streaming video del film tratto dal romanzo di Dave Eggers (oggi, 13 dicembre 2018)

Aspettando il re, il film in onda su Rai 3 oggi, giovedì 13 dicembre 2018. Nel cast: Tom Hanks e Sarita Choudhury, alla regia Tom Tykwer. La trama del film nel dettaglio.

13.12.2018, agg. alle 19:33 - Cinzia Costa
Aspettando il re
Aspettando il re, una scena del film (Wikipedia)

La critica ha apprezzato l’interpretazione di Tom Hanks nel film “Aspettando il re”: “Tom Hanks, in una parte diversa dalle sue più recenti, è in grado di sostenere bene il compito: e, liberatosi di certi atteggiamenti piacioni delle commedie di un tempo, non fatica ad accaparrarsi l’empatia e la solidarietà dello spettatore”, ha scritto Roberto Nepoti, su La Repubblica. E ancora: “Tom Hanks. E il film vale il biglietto. Sensibilità, simpatia e potere di scena, modulati nel suo personale equilibrio tra Cary Grant e Paul Newman, in età matura gli permettono di portare lo spettatore dove e come vuole”, ha commentato Silvio Danese, sulla Nazione. Per Maurizio Acerbi, sul Giornale, l’attore è “perfettamente calato nello spirito della pellicola”. Il Con un totale di 8.244.651 dollari lordi in tutto il mondo, “Aspettando il re” è il film di Tom Hanks con il più basso incasso. Ricordiamo che “Aspettando il re”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai 3 a partire delle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA

Per la prima serata di oggi, giovedì 13 dicembre 2018, il canale Rai 3, ha scelto di mandare in onda in prima visione Aspettando il re, una pellicola drammatica del 2016 che è stata affidata alla regia di Tom Tykwer mentre il montaggio è stato realizzato da Alexander Berner con le musiche dello stesso regista. Distribuito da Lucky Red nei circuiti italiani, ‘Aspettando il re’ fu prodotto da una sinergia notevole da parte delle case X-Filme Creative Pool, 22h22, Fábrica de Cine, Kasbah-Film Tanger, Playtone, Primeridian Entertainment, una co-produzione tra Germania, Regno Unito, Francia e Stati Uniti d’America, un intenso sforzo cinematografico curato nelle fasi della produzione esecutiva da Steven Shareshian, Gaston Pavlovich, Claudia Bluemhuber, Irene Gall, Gero Bauknecht, Jim Seibel, Bill Johnson, Shervin Pishevar. Tom Tykwer è un regista che già con pellicole come ‘La principessa + il guerriero (Der Krieger und die Kaiserin)’ per il circuito tedesco e televisivo internazionale, ma, soprattutto, con ‘Profumo – Storia di un assassino (Perfume: The Story of a Murderer)’ nel 2006 con Dustin Hoffman protagonista e ‘Cloud Atlas’ nel 2012 (un film dal cast immenso e prezioso tra cui incontriamo Tom Hanks, Hugh Grant, Halle Berry e Susan Sarandon tra le tante stelle) per una storia difficile da dirigere, compito che Tykwer ha svolto egregiamente. La prima visione mondiale di ‘Aspettando il re’, ha visto la grande sala, il grande schermo, nell’importante Tribeca Film Festival, il 20 aprile dell’anno d’uscita, il 2016, mentre l’uscita ufficiale nelle sale è datata 22 aprile. In Italia la pellicola non ha ancora avuto passaggi ufficiali sul piccolo schermo, onore quindi a Rai 3 nel credere in questa commedia divertente, riflessiva, magari non capita dal pubblico e dalla critica, meritevole di attenzione ed in grado di rendere piacevole una serata davanti al piccolo schermo.

NEL CAST TOM HANKS

Aspettando il re è la pellicola che viene trasmessa in prima visione assoluta su Rai 3 questo giovedì 13 dicembre 2018. Un lungometraggio del 2016 ispirato al romanzo di Dave Eggers Ologramma per il Re, libro uscito in Italia nel 2012, due anni dopo il conseguimento dell’ambito premio letterario ‘Dayton Literary Peace Prize’ per opere diverse dalla narrativa canonica. La regia vede il giovane cineasta tedesco Tom Tykwer alla direzione del film mentre nel cast troviamo invece protagonista, ancora una volta con il regista teutone, mr. Forrest Gump, alias Tom Hanks, uno dei grandi del cinema moderno il quale, assieme a Sarita Choudhury, rappresenta la coppia protagonista del film. Sarita Choudhury, attrice indo-britannica, la ricordiamo per alcune belle pellicole come ‘Mississippi Masala’ diretta da Mira Nair, oppure per ‘Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1 (The Hunger Games: Mockingjay – Part 1)’ e tanti altri. Ma vediamo adesso nel dettaglio la trama del film.

ASPETTANDO IL RE, LA TRAMA DEL FILM

In una imprecisata area del deserto saudita arabo, è in piena costruzione una città avveniristica, ovviamente sponsorizzata da ricchi sceicchi, monarchi del petrolio, l’oro nero. Per accaparrarsi l’appalto riguardante i servizi informatici di questa città del futuro, un’azienda addetta all’implementamento di domotiche e installazioni computerizzate, invia sul posto Alan Clay, un ottimo rappresentante dell’azienda però in una fase esistenziale decadente, un cinquantenne divorziato ed alla deriva. Ovviamente la parola definitiva sull’appalto spetta al re, il quale non da traccia di se, e per Alan Clay il compito sarà più difficile del previsto, sospeso tra i suoi mille problemi esistenziali, l’attesa di una persona quasi ectoplasmatica, la speranza di riscattare la sua vita con il conseguimento dell’appalto. Alan Clay è domiciliato presso un hotel di Gedda ed in quel tempo sospeso tra l’attesa di videoconferenze e la possibilità di poter mostrare le sue tecnologie basate sulla conferenza con ologrammi, impiega le sue giornate in riflessione, scoperta di potenzialità recluse dal suo ego ora sconvolto e ferito, nuove amicizie con persone diverse dal suo solito standard western.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA