Marco Mengoni/ Video, “Con Tom Walker? Ora siamo grandi amici” e insieme cantano “Hola” (X Factor 2018)

Marco Mengoni ospite della finale di X Factor 2018 dove canterà “Hola (I say)” con Tom Walker, ultimo singolo estratto dal disco “Atlantico”.

13.12.2018, agg. alle 23:55 - Emanuele Ambrosio
Marco Mengoni e Tom Walker
Marco Mengoni e Tom Walker (Instagram, 2018)

Marco Mengoni è salito per l’ultima volta sul palco di X Factor 2018, questa volta viene accompagnato da Tom Walker con cui ha inciso “Hola”, il singolo che interpretano insieme durante il live show. “Avevo sentito la voce di Tom Walker e sentivo che sarebbe stata perfetta per fare un lavoro insieme – racconta il cantante ad Alessandro Cattelan – Gli ho chiesto se avesse voluto fare un duetto con me e ha accettato. È stata dura la realizzazione, perché ha dovuto scrivere e riscrivere la melodia in italiano. Ma alla fine credo sia venuta fuori una bella cosa”. Cattelan racconta che Mengoni, durante la tournée di Tom Walker, decise di fare una sorpresa al collega e di andare a trovarlo durante l’esibizione, “Potrei farlo anche io durante il tour di Marco”, dice Tom Walker. Marco Mengoni, prima di abbandonare il palco, lancia un messaggio di ringraziamenti per tutti coloro che si sono dedicati alla realizzazione della puntata: “È da giorni che siamo qui a fare le prove. È difficilissimo trasferire un programma del genere”. (Agg. Camilla Catalano)

FEDEZ: “UN BATTESIMO DEL FUOCO”

Marco Mengoni ha seguito i concorrenti di X Factor, duettando insieme a loro alcune delle sue più celebri canzoni. È il momento che i giudici dichiarino le proprie prime sensazioni. Manuel Agnelli: “Luna si è calata nel pezzo, è una grande interprete”. Mara Maionchi: “Complimenti ad Anastasio. Ha affrontato tutto con il suo genere. Mischiare rap e pop è stato molto interessante”. Lodo Guenzi: “I Bowland hanno ri-arrangiato un brano con il loro marchio e il loro stile. Hanno suonato benissimo”. E infine Fedez per Naomi: “È stato bellissimo, volevo ringraziare Marco. Ogni anno i ragazzi duettano con un grande artista, ho dovuto chiedere a Marco di alzare il tono per seguire le tonalità di Naomi. È stato un bellissimo battesimo del fuoco”. La presenza di Marco sul palco del Forum di Assago, questa sera, non è terminata. Tra poco il cantante tornerà per cantare il suo nuovo singolo, Hola, accompagnato da Tom Walker. (Agg. Camilla Catalano)

APRE LA FINALE CON “VOGLIO”

Il cantante vincitore di X Factor 3 è tornato alla ribalta. Per lui nuovo stile, nuove esperienze, nuovi suoni e nuova voglia di dedicarsi alla musica. Dopo un piccolo momento di riflessione di apertura dedicato alle giovanissime vittime della furia del panico nella discoteca di Corinaldo durante il concerto di Sfera Ebbasta, i quattro concorrenti, affiancati da Alessandro Cattelan, si sono esibiti e infine Marco è salito sul palco con la sua nuova canzone “Voglio”. Mengoni farà parte della primissima fase del live show, creando duetti con i concorrenti nel seguente ordine: Luna, Anastasio, i Bowland e Naomi. La più entusiasta a duettare con il vincitore della terza edizione di X factor è Naomi. Al primo incontro con i ragazzi Marco li ha voluti tranquillizzare e mettere a loro agio, ma rivela: “La mia prima volta su questo palco è stato al mio primo concerto. È stato tragico, ero agitato, ma è una cosa normale”. (Agg. Camilla Catalano)

DUETTA CON TOM WALKER

Marco Mengoni sarà uno degli ospiti più attesi della finale di X Factor 2018 in programma giovedì 13 dicembre 2018 in prima serata su Sky Uno e Tv8. Si tratta di un ritorno a casa per il cantante che nel 2009 ha trionfato proprio sul palco di X Factor durante la terza edizione del talent show. Durante la finale il canterà il nuovo singolo “Hola (I say)”, tratto dal nuovo disco “Atlantico“, duettando con l’artista inglese Tom Walker, che nel 2018 ha conquistato le classifiche di tutto il mondo con la hit multiplatino “Leave A Light On”. Un successo travolgente per il nuovo disco di Mengoni che ha debuttato direttamente alla prima posizione della hit parade superando Mina con l’album “Paradiso” dedicato a Lucio Battisti e al rapper Salmo. Un disco importante che ha spinto l’artista a lavorare per due anni e mezzo in giro per il mondo. Un progetto nato dal grandissimo bisogno di “ricominciare tutto da capo, sforzandosi di vivere nella solitudine e nel silenzio per ottenere nuovi input“.

Atlantico è il nuovo album

Marco Mengoni per il nuovo disco Atlantico ha fatto un grandissimo lavoro di sperimentazione. Con lo zaino in spalla è partito alla scoperta del Sudamerica, Medio Oriente ed Africa lasciandosi trasportare da suoni e colori che ha cercato di inserire nei nuovi brani che compongono il disco. Un lavoro importante, nato dal bisogno di raccontare qualcosa di nuovo, di inedito, qualcosa di completamente diverso da quello fatto finora. Un bisogno urgente quello del cantautore che ha raccontato:  “Sono andato a cercare il contrasto con la mia vita di sempre, cercando esperienze mai provate prima e che non immaginavo neanche: ho girato Cuba in autostop, andando a ricercare i suoni della tradizione salsera e rumbera e poi New York, dove mi sono sentito solo in una città dal melting pot incredibile“. Nel disco hanno collaborato musicisti ed artisti tra i più improntati al mondo: da Vanessa da Mata a Mauro Pagani, da Takagi & Ketra a El Guincho, da  Tom Walker al nostro Adriano Celentano.

L’omaggio a Frida Kahlo e Amalia Rodriguez

Un disco in cui trovano spazio anche grandi personaggi che hanno segnato la vita del cantautore. A cominciare da Amalia Rodriguez, la regina del Fado, Frida Kahlo e Mohammad Ali. In conferenza stampa Marco Mengoni ha presentato così il disco: “A quasi 30 anni ho imparato a elogiare la lentezza, seguendo l’istinto. Ho capito che con la velocità e con l’idea che ci sarà sempre di tempo si stavano perdendo troppe cose. Ho capito anche l’importanza della condivisione. Grazie a questi viaggi mi sono sbloccato nella mia intimità artistica: ho sentito l’esigenza di condividere e ho capito che non bisogna essere gelosi dei pezzi che si scrivono“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA