Alessandro Casillo/ Crisi isterica per il cantante tra lacrime e dubbi, sarà punito in puntata? (Amici 18)

Alessandro Casillo perde la testa ad Amici 18 dopo aver conosciuto i brani che gli sono stati assegnati per la nuova sfida a squadre, cosa ne sarà di lui adesso?

14.12.2018, agg. alle 11:10 - Hedda Hopper
Andrea Casillo
Andrea Casillo ad Amici 2018

Amici 18 torna in onda oggi con Alessandro Casillo ancora in lizza per il serale e per la vittoria finale. Il cantante è noto al grande pubblico per via della sua partecipazione al Festival di Sanremo, e non solo, e per le sue vittorie ma sicuramente la sua voglia di mettersi in gioco è stata tanta da spingerlo a lasciare tutto e iniziare questa sua esperienza ad Amici 18. I primi giorni sono stati un po’ difficili per via del fatto che Alessandro non ha ottenuto subito la felpa e il banco e quando ci è riuscito tutto è cambiato, questo è certo. Alessandro Casillo parte come favorito e come l’Irama di questa edizione ma resta il fatto che i suoi professori lo hanno criticato soprattutto per il suo modo di cantare un po’ vecchio. La scorsa settimana Alex Britti lo ha un po’ spronato spingendolo a venire fuori e rendere tutto un po’ moderno come tonalità e come vocalità e la missione sembra compiuta visto che è riuscito a prendere posto in studio per la sfida a squadre.

ALESSANDRO CASILLO PERDE LA TESTA

Anche questa settimana le cose non sono andate meglio per lui e se non sono i professori a metterlo con le spalle al muro, ci ha pensato una vera e propria crisi isterica tra lacrime e commozione a tenerlo impegnato. Il membro della squadra di Giordana deve prepararsi per la nuova sfida in onda oggi pomeriggio e per farlo ha dovuto affrontare la preparazione di due brani un po’ lontani da lui ovvero Una canzone d’amore degli 883 e Penso Positivo di Jovanotti. Quando Alessandro ha scoperto le sue assegnazioni in sala relax ha dato di matto: “Mi sembra che sia uno scherzo, ma ci rendiamo conto di che pezzi hanno loro? Non so, noi sempre a metterci in gioco con cose lontane dal nostro mondo, loro invece con i pezzi più forti”. Detto questo non è riuscito a calmarsi, ha abbandonato la sala e ha rifiutato i brani che gli sono stati assegnati tanto che adesso qualcuno ipotizza anche delle punizioni per lui da parte degli autori e degli insegnanti. Rischia davvero il suo banco?



© RIPRODUZIONE RISERVATA