Ermal Meta/ Su Rai 1 per festeggiare con il Piccolo Coro dell’Antoniano (Un Natale d’Oro Zecchino)

Ermal Meta questa serà sarà uno degli ospiti della puntata natalizia dello Zecchino d’Oro presentata da Carlo Conti. Il cantante albanese rivelerà cosa significa per lui Natale

14.12.2018 - Camilla Rosa Alice Catalano
ermal_meta_2018
Ermal Meta

“Sarà una serata speciale dedicata al Natale con tante canzoni natalizie ricantate dagli ospiti e dal Piccolo Coro dell’Antoniano. Avremo molti ospiti che canteranno brani natalizi e racconteranno cosa è per loro il Natale”, così Carlo Conti presenta la puntata speciale di questa sera su Rai Uno dedicata al Natale e allo Zecchino d’Oro. Tra gli ospiti presenti questa sera, oltre al cantautore albanese Ermal Meta, ci saranno Raffaella Carrà, Alessandro Del Piero, Lino Banfi, J-Ax, Orietta Berti e Cristina D’Avena. Il cantante ha rappresentato l’Italia pochi mesi fa, insieme a Fabrizio Moro, all’Eurovision Song Contest 2018 dove ha portato il brano vincitore di Sanremo 2018, Non mi avete fatto niente.

IL FESTIVALI I KENGES

Ermal Meta ha vissuto in Albania fino all’età di 13 anni, poi è partito per l’Italia e il motivo del suo trasferimento lo si può trovare nel testo della sua canzone “Vietato morire”. L’artista avrà l’onore di essere l’ospite speciale del 57° Festivali i Kenges, l’equivalente albanese di Sanremo. Il festival che si terrà a Tirana durante il periodo natalizio (dal 20 al 22 dicembre) non solo è l’unico, insieme a Sanremo, a mantenere l’orchestra dal vivo, ma anch’esso decreterà il suo rappresentante per l’Eurovision Song Contest. Proprio come accade in Italia con il festival di Sanremo. I vincitori sia del Festival i Kenges e di Sanremo nel 2019 voleranno a Tel Aviv dove verrà organizzato l’Eurovision tra il 14 e il 18 maggio.

“9 PRIMAVERE” DEDICATA ALLA SUA EX

Poche settimane fa Ermal Meta è stato ospite di una puntata di Verissimo e a Silvia Toffanin, il cantante albanese, ha rivelato che il suo singolo 9 Primavere è una dedica per la sua ex fidanzata, Silvia Notargiacomo con cui ha trascorso insieme nove anni della sua vita. Silvia Notargiacomo è una speaker radiofonica di Radio 105 e sempre ha sostenuto Ermal Meta nel suo percorso musicale; questo brano è stato il simbolo, il sigillo conclusivo di questa storia d’amore. Il cantante albanese non ama rilasciare dichiarazioni sulla sua vita privata e il motivo del loro allontanamento non è mai stato rivelato. “È il mio modo per ringraziare questa persona. Senza di lei non ce l’avrei mai fatta in questi ultimi anni. È stata il mio ombrello quando pioveva e la mia coperta quando sentivo freddo”, ha raccontato Ermal Meta a Verissimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA