Laura Pausini e Biagio Antonacci/ Fazio impertinente: “Vi siete messi insieme!” (Che tempo che fa)

Laura Pausini e Biagio Antonacci ospiti questa sera di Che tempo che: il loro nuovo singolo e il tour insieme negli stadi nel 2019.

16.12.2018, agg. alle 22:02 - Annalisa Dorigo
Laura Pausini Biagio Antonacci Stadi 2019

Sono 4 i Grammy sulla scrivania di Che tempo che fa. Il quinto, Laura Pausini, deve ancora riceverlo. “Qualcuno diceva che non l’avrei mai vinto, per questo sono andata lì impreparata. Quando hanno fatto il mio nome, ho iniziato a imprecare mentalmente”. Insomma: “Avrei voluto mandarli a quel paese”. Per festeggiare la vittoria, l’hanno pure omaggiata con un cartellone a Times Square. A lei ha fatto un effetto incredibile: “Ho esclamato: ‘Porca vacca!’”. Ma i grandi party non le interessano più di tanto. “Quando vinci, la prima cosa a cui pensi è dirlo ai tuoi cari: il tuo fidanzato, mamma, papà… Io ho festeggiato in albergo con doppio hamburger”. Spazio al capitolo affetti: “Quando canto, Paola viene spesso a sentirmi. La mia vita è la mia famiglia, per questo la porto spesso sul palco. Mia madre è l’unica che non vorrebbe mai salire”. L’amico Biagio, invece, non ha paura della folla. Diciamo che ci è abituato: “Tu e Antonacci vi siete messi insieme”, ne approfitta Fazio. Entrambi lo guardano male: “Stiamo bene con chi stiamo”. [agg. di Rossella Pastore]

L’ALBUM E IL DUETTO

Grandi ospiti in arrivo per Fabio Fazio che questa sera aprirà le porte di “Che tempo che fa” a Laura Pausini e Biagio Antonacci. Due dei cantanti italiani più amati, infatti, hanno lanciato qualche giorno fa il loro nuovo singolo insieme intitolato “Il coraggio di andare”. Scritto da Tony Maiello (testo firmato a quattro mani con la stessa Pausini, musica di Maiello, Salvati, Pamosi, Rettani), il nuovo singolo fa parte del CD “Fatti sentire ancora”, la special edition dell’ultimo disco di Laura Pausini intitolato “Fatti sentire”. Quest’ultimo album ha ottenuto un incredibile riscontro all’estero tanto da permettere all’artista di trionfare ai Latin Grammy Awards nella categoria “Best Traditional Pop Vocal Album”. La hit in duetto con Biagio Antonacci racconta il coraggio di ripartire da zero, nonostante le paure e le difficoltà già espresse nel significato complessivo dell’album di Laura Pausini.

LAURA PAUSINI E BIAGIO ANTONACCI, COM’È NATA LA COLLABORAZIONE

Laura Pausini e Biagio Antonacci, ospiti questa sera di Fabio Fazio a “Che tempo che” hanno lanciato da qualche settimana il loro singolo “Il coraggio di andare”, attualmente nelle prime posizioni delle principali classifiche musicali. I due artisti non si limiteranno ad un solo duetto ma daranno vita ad una vera e propria collaborazione musicale che sfocerà in un tour insieme negli stadi italiani nel 2019. “Sono anni che le chiedo di fare un tour insieme. Finalmente ha accettato”, ha spiegato Biagio Antonacci intervistato da Sky Tg24. Ma questa volta la sua proposta è arrivata nel momento giusto, ovvero in una giornata in cui lei si sentiva con il morale a terra. La cantante, infatti, ha spiegato: “Biagio mi ha mandato un messaggio proprio in un giorno mi sentivo con il morale a terra. Io ho il continuo bisogno di sentire l’affetto delle persone che mi circondano, perché a volte sento di valere poco. Quando mi ha chiesto di fare questo viaggio insieme mi sono commossa. Mi ha detto che sarebbe stato bello trascorrere dei mesi io e e lui e quindi, nonostante avessi in programma un 2019 di relax, dopo questo super 2018, ho detto di sì”.

IL TOUR

Il tour di Laura Pausini e Biagio Antonacci partirà ufficialmente il 6 giugno 2019 dallo stadio San Nicola di Bari, per terminare il 1° agosto alla Fiera di Cagliari. In totale si saranno dieci concerti che attraverseranno tutta l’Italia, isole comprese. Le date e le città scelte dai due cantanti sono le seguenti: 6 giugno a Bari (stadio San Nicola), 29 giugno a Roma (stadio Olimpico), 4 luglio a Milano (stadio di San Siro), 8 luglio a Firenze (stadio Artemio Franchi), 12 luglio a Bologna (stadio Dall’Ara), 17 luglio a Torino (stadio Olimpico), 20 luglio a Padova (stadio Euganeo), 23 luglio a Pescara (stadio Adriatico), 27 luglio a Messina (stadio San Filippo), 1 agosto a Cagliari (Fiera di Cagliari). La prevendita per l’acquisto dei biglietti per ciascun concerto è già ufficialmente iniziata e prosegue su TicketOne e presso i rivenditori abituali. Clicca qui per scoprire ulteriori dettagli della prossima collaborazione tra i due famosi cantanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA