GUARDA… STUPISCI/ Anticipazioni e ospiti: Nino Frassica annuncia “tanti ospiti e sorprese” (19 dicembre)

Guarda… Stupisci, in onda oggi, 19 dicembre, su Rai2, la seconda e ultima puntata della stagione. Al timone del varietà ci sarà Renzo Arbore, con Nino Frassica e…
Words:
Characters:

19.12.2018, agg. alle 21:33 - Hedda Hopper
Renzo Arbore a Domenica In

In occasione dell’ultima puntata di Guarda… stupisci, Andrea Delogiu  ha dato appuntamento a tutti sui social, ricordando ai suoi fan che fra poche ore andrà in onda una serata ricca di sorprese. “Qui ci si prepara alla lezione di questa sera su Rai2 – si legge sul profilo ufficiale della conduttrice – Torna #guardastupisci con i due professori più FANTASMAGORICI dell’intera Tv: @renzoarboreofficial @antonino_nino_frassica”. “Ovviamente – mette in chiaro la showgirl nello scatto che la ritrae seduta in cattedra con un mini vestito blu – non sarò vestita così, ma lo stacco di coscia mi pareva un ottimo motivo per soprassedere”. Le sue parole, continua inoltre nel lungo post, sono “assaggi di doppi sensi che questa sera potrete ascoltare seguendoci”, per una puntata che si preannuncia imperdibile. A dare appuntamento al pubblico, anche Nino Frassica, che dalla sua fan page ufficiale preannuncia “tanti ospiti e sorprese”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

OTTIMI ASCOLTI

Questa sera in onda andrà in onda sulla seconda rete di casa Rai, la seconda e conclusiva puntata del programma ideato e condotto da Renzo Arbore dal titolo “Guarda Stupisci”. Dopo il buon successo di pubblico ottenuto la scorsa settimana – 2 milioni e 600 mila telespettatori, con share del 14,5% (che ha segnato il massimo stagionale per il secondo canale) – torna questa sera su Rai Due. Al fianco del cantautore pugliese in questo viaggio tra musica e ospiti d’eccezione nell’Aula a Mare (aula Magna di fantasia) ci saranno anche oggi Nino Frassica e Andrea Delogu. L’obiettivo principale dello show rimane sempre quello di insegnare ai “Millennials” il valore e la poesia delle arti nella cultura italiana. Durante questo ultimo appuntamento ci sarà modo di approfondire la tradizione in ogni campo dello spettacolo, dalla canzone umoristica napoletana con tutte le sue declinazioni (il doppio senso, la canzone sceneggiata, la macchietta, l’imitazione, la canzone umoristica) al cinema, dal teatro alla televisione. Le lezioni di Arbore insegneranno alle nuove generazioni come intrattenere il pubblico e divertirlo. Il programma potrà essere visionato anche in diretta streaming da personal computer è relativa applicazione da scaricare su smartphone e tablet. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

SETTIMANA RICCA DI SUCCESSI

Settimana ricca di successi per Guarda e Stupisci, che già nella prima puntata di mercoledì scorso ha ottenuto un grande consenso da parte del pubblico. Ma non è stato solo lo share a premiare il varietà condotto da Renzo Abrore, Andrea Delogu e Nino Frassica: negli ultimi giorni sono stati molti i critici televisivi che hanno elogiato il ritorno in tv del celebre mattatore. “Miracolo Arbore, il tempo fermato in tv al ritmo di swing”, titola infatti il Fatto Quotidiano; “Napoli + il solito Arbore = ennesimo botto di ascolti”, si legge invece in un pezzo pubblicato su Libero. Per La Stampa, invece quella in onda su Rai Due è stata “La lezione di Arbore a 81 anni, è lui il maestro della tv”, mentre l’avvenire titola “L’altra tv di arbore vince ancora su Rai 2”. A commentare il suo successo è stato proprio il padrone di casa, così come riporta il Messaggero: “La dittatura dell’auditel stavolta ci ha premiati”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

GLI ASCOLTI PREMIANO IL VARIETÀ

Quello della scorsa settimana è stato un esordio con il botto per “Guarda… stupisci“. Il nuovo programma di Renzo Arbore e Nino Frassica è destinato ad entrare negli annali della tv per via del successo ottenuto non solo presso la critica ma anche da parte del pubblico che ha premiato la novità permettendo alla seconda rete Rai1 di portare a casa 2 milioni e 603mila spettatori e uno share del 14,5% – il secondo valore di share più alto della stagione. Lo stesso Renzo Arbore, ospite a Domenica In da Mara Venier, ha parlato dell’età che avanza spiegando con questo il fatto che i giornalisti e la critica siano diventati più buoni con lui, solo merito del successo o si tratta davvero di una sorta di “anzianità” artistica che alla fine premia? Lui è convinto che si tratti proprio della seconda e si è detto felice di essere tornato a lavoro con il suo compagno storico, Nino Frassica, con il quale basta uno sguardo per capirsi e per essere subito in sintonia, come andrà questa sera?

GLI OSPITI DELLA SECONDA E ULTIMA PUNTATA

Ad andare in onda questa sera sarà il secondo e ultimo appuntamento di “Guarda…stupisci” (sottotitolo: Modesta e Scombiccherata Lezione sulla Canzone Umoristica Napoletana”) in cui proprio Renzo Arbore e Nino Frassica si lasceranno guidare dalla promossa Andrea Delogu a spasso nel tempo e nella musica napoletana. Il programma andrà in onda oggi, mercoledì 19 dicembre alle 21.05, su Rai2 e in simulcast su Rai Radio2, alla presenza dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore, che suonerà dal vivo per accompagnare gli ospiti in studio. Interverranno nel corso dello show Lello Arena, Stefano Bollani, Enzo Decaro, Marisa Laurito, Lillo E Greg, Vittorio Marsiglia, Enrico Montesano, Teo Teocoli. Come sempre al centro dello show ci sarà la musica napoletana con la sua storia e con la sua bellezza che non passa mai di moda. La “lezione” sui meccanismi comici e la musica saranno al centro degli interventi di padroni di casa e ospiti e il tutto per tramandare la grande cultura anche ai giovani millennials.

CI SARA’ UNA NUOVA EDIZIONE?

L’ottimo successo dell’esperimento lascia sperare che ci sia una seconda edizione magari in primavera mentre il pubblico sui social ha promosso non solo il contenuto di Guarda…Stupisci ma anche la presenza di Andrea Delogu. Lei, a sua volta, si è detta felice di aver lavorato con due mostri sacri come Nino Frassica e Renzo Arbore. In un’intervista a tv.fanpage.it ha confermato, per metà, una nuova edizione: “Ti dico soltanto che ieri sera stavamo guardando la trasmissione insieme, come è da tradizione. È finita all’ora che è finita, tipo l’una di notte, e io ero a pezzi, sfinita. Stavo andando a dormire e loro sono rimasti lì ancora a parlare, a disquisire, fare previsioni per l’anno prossimo. Non so come facciano. […] Non so se rifarà…boh… speriamo (sorride, e non poco). Sai che Renzo ama stupire. Magari arriverà il momento in cui lo annuncerà e io mi auguro a prescindere che accada“.

Words: 5
Characters: 31


© RIPRODUZIONE RISERVATA