Pippo Baudo e Fabio Rovazzi/ Il veterano della tv: “Il mio collega un ragazzo d’altri tempi” (Sanremo Giovani)

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi sono pronti a scendere in campo per la conduzione di Sanremo giovani: la strana coppia si fa largo nella televisione italiana.

20.12.2018, agg. il 21.12.2018 alle 11:49 - Francesco Agostini
Pippo Baudo e Fabio Rovazzi
Pippo Baudo e Fabio Rovazzi conducono Sanremo Giovani

Divertente, simpatico e autoironico, così Pippo Baudo descrive con tre aggettivi il suo compagno di avventura di Sanremo Giovani, Fabio Rovazzi. Più di cinquant’anni di differenza, ma i due, provenienti da generazioni completamente diverse, sembrano aver trovato grande sintonia sul palco. “In comune abbiamo la curiosità di conoscere, di sapere, di non essere fuori dal tempo – dice il veterano della televisione – abbiamo in comune anche il fatto di vivere questa nostra esistenza anche se questa nostra esistenza è molto confusa, piena di pericoli e questa curiosità ci unisce”. Rovazzi, Pippo Baudo, lo definisce come un giovane che “ha di antico il gusto del bello. Lui ama fare le cose bene, il regista lo fa benissimo, i brani musicali contengono delle belle musiche che poi ricicla e li fa diventare dei musical. Quindi il gusto del bello ce l’ha, in questo è quasi d’altri tempi”. (Agg. Camilla Catalano)

LA STRANA COPPIA

La conduzione di Sanremo giovani sarà affidata alla “strana” coppia formata da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. I due conduttori debutteranno questa sera, giovedì 20 dicembre, su Rai 1 con la prima puntata di Sanremo giovani, in cui verranno annunciati anche i primi 11 Big a cui si aggiungerà il giovane talento vincitore della serata. “Sono felice di aver accettato questa nuova sfida. È anche un grande onore poter lavorare al fianco di Pippo Baudo, icona della Tv, profondo conoscitore della musica e vero Patron del Festival di Sanremo”, ha detto Fabio Rovazzi sulle pagine di News Rai. Rovazzi è riuscito a conquistare Pippo Baudo: “Mi ha conquistato subito, è un ragazzo simpatico, divertente, colto, musicista e regista. Ha tante qualità, la realizzazione degli spot che abbiamo fatto è gran parte merito suo, ha anche stravolto a volte i testi iniziali. Quando propone una cosa è molto bravo”, ha detto il conduttore. Il pubblico approverà la coppia?

IL PIPPO NAZIONALE SCENDE IN CAMPO

Era da un po’ di tempo che Pippo Baudo non si vedeva in televisione e il suo ritorno all’interno di Sanremo giovani non potrà che fare grande piacere al pubblico nostrano. Pippo Baudo e Fabio Rovazzi sono quindi pronti per questa nuova sfida che anticiperà Sanremo 2019, che sarà condotto anche quest’anno da Claudio Baglioni. Ecco cosa ha detto il decano dei presentatori della televisione italiana: “Per ora mi sono limitato ad assistere alle prove dello spettacolo, scenderò davvero in campo giovedì o venerdì. Sono contento dell’accoglienza che mi hanno riservato i giovani, qui c’è un bel clima e non vedo l’ora di cominciare. Sarà certamente un grande spettacolo e il pubblico non potrà far altro che divertirsi assieme a noi e ai cantanti“. Sanremo Giovani è sempre un’occasione importante per mettersi in mostra e con Pippo Baudo e Fabio Rovazzi  la visibilità sarà massima: staremo a vedere.

LA COMPETIZIONE

Sanremo Giovani è da sempre un’occasione importante per poter far sentire la propria voce ed entrare nel cosiddetto mondo dei grandi. A dire il vero, però, non sempre questa vetrina ha funzionato con tutti: gran parte dei ragazzi che pensavano poi di fare una gran carriera sono rimasti fermi ai box senza fare un granché. Speriamo che questa edizione condotta da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi sia un po’ più fortunata per loro e che porti quel successo che in tanti rincorrono faticosamente. Sempre ai microfoni di Fabio Fazio, il Pippo nazionale ha svelato anche un altro importante colpo di scena: “Alla fine della competizione vi sveleremo, oltre ai vincitori di Sanremo giovani (il che era anche ovvio, ndr) i nomi dei partecipanti al Festival vero e proprio, quello condotto da Claudio Baglioni.” Un sorpresa nella sorpresa, dunque, che aspetta soltanto di essere svelata. I rumors sono stati parecchi ma il velo vero e proprio sarà alzato solamente grazie a Sanremo giovani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA