Eleonora Daniele/ “Il successo di Storie Italiane? Siamo sempre dalla parte della gente e della verità”

Eleonora Daniele spiega il perché del successo del suo programma

21.12.2018 - Paolo Vites
eleonora-daniele
Eleonora Daniele

Ascolti in continua crescita, programmazione quotidiana che permette di seguire i fatti di cronaca in diretta con continui aggiornamenti. E’ Storie italiane, condotto dalla bella Eleonora Daniele tutti i giorni dalle 10 di mattina. In una intervista rilasciata alla rivista TV Radio Corriere spiega ad esempio come il loro servizio sul caso della prostituzione minorile a Mondragone abbia scosso le cose. Un risultato positivo dunque. Il segreto del successo non è solo questo:  “Essere sempre dalla parte della gente, della verità, cosa che ci chiede il nostro pubblico. Quando racconti una storia non devi edulcorarla ma presentarla così com’è. I fatti non vanno interpretati, vanno raccontati, nella loro brutalità e nella loro bellezza. Ci sono belle storie così come ci sono casi di nera, che magari servono a sensibilizzare social – mente alcune dinamiche, alcune questioni che hanno bisogno di essere cambiate”.

NEL 2019 ARRIVA…

Un programma che, spiega Eleonora Daniele, parla anche delle cose che funzionano bene, l’Italia che resiste e che vuole sperare: “Emerge anche un’Italia forte, ci sono storie di imprenditori che nonostante tutto ce la fanno, che cercano di portare avanti le loro aziende, che combattono il pizzo, le mafie. Le cose si possono risolvere, non è vero che non ci sono soluzioni. Non bisogna lasciare sole le persone”. E la sua vita quotidiana al di là del lavoro? Si dichiara una sportiva, le piace giocare a paddle, i valori dello sport sono importanti anche nella vita quotidiana, dice. Dal prossimo anno, dice, si aspetta di fare risultati ancora migliori con Storie italiane, dal punto di vista personale invece, pare ci sia in ballo un matrimonio…



© RIPRODUZIONE RISERVATA