GLI EROI DEL NATALE/ Dal Vangelo agli animali, il cartoon che ricorda la nascita di Gesù

Uscito al cinema lo scorso anno, il cartoon di Timothy Reckart ripercorre il Vangelo in maniera fedele, ma con un punto di vista diverso

25.12.2018 - Gianni Foresti
Una scena del film

Gli Eroi del Natale (The Star) è uscito nelle sale cinematografiche nel breve periodo natalizio del 2017 e poi è scomparso. Sono riuscito a vederlo, mi è molto piaciuto e da poco  è arrivato anche  in DVD. Potrebbe essere un buon regalo per i piccini, ma anche per gli adulti. È un cartone animato realizzato dalla Sony Pictures Animation con la regia del giovane e bravo Timothy Reckart. È un cartoon che dovrebbe essere sponsorizzato sia dagli animalisti che dalla pasionaria di Forza Italia Michela Vittoria Brambilla.

Il film racconta la Natività di Gesù, partendo dall’annuncio dell’Angelo a Maria, proseguendo con le titubanze di Giuseppe, con il viaggio per il censimento a Betlemme, i Re Magi, Erode, la nascita di Gesù. Il Vangelo tale e quale, ma visto dagli occhi di un ciuchino. Il protagonista è Bo, un asinello che, legato alla macina, aspira a portare in groppa un re.  Riuscito a scappare dal giogo,  si ritrova nel giardino di casa di Maria e Giuseppe, dove viene accudito.  

Erode dopo aver incontrato i Re Magi, sguinzaglia i suoi prodi alla ricerca del futuro re: due brutti e cattivi cagnoni, Thaddeus e Rufus, tenuti in catena da un soldato dogman altrettanto spaventoso e corpulento. Quando Bo scopre che vogliono uccidere Maria e il prossimo nascituro, insieme all’amica colomba Dave, si mette sulle loro tracce per aiutarli. Si unisce anche la pecorella Ruth, uscita dal gregge per seguire la Stella Cometa. Avventure e gag divertenti dove gli animali parlano tra loro e gli uomini non li capiscono. Simpatici anche i tre cammelli dei Re Magi, Felix, Cyrus e Deborah. Ne succedono di tutti i colori finché giunti a Betlemme Gesù viene adorato dai Magi, pastori e animali.

Come dicevo all’inizio, sono gli animali gli artefici della storia, il cocciuto Bo, che desidera portare in groppa un re e di fatto lo salverà, la petulante colomba Dave, la simpaticissima pecorella Ruth che sveglierà a Betlemme il resto del gregge per aiutare Maria e Giuseppe. I cammelli maschi sono due sagome, mentre Deborah è la saggia del gruppo. Alla fine anche i feroci Thaddeus e Rufus verranno perdonati e adoreranno anch’essi Gesù.

Un bel film animato, che ripercorre il Vangelo in maniera fedele e che diventa fiaba attraverso gli occhi degli animali. Ma non sono per fortuna animali protagonisti alla Walt Disney, sono partecipi della storia dell’umanità, della venuta di Gesù sulla terra. Un film essenziale e semplice per grandi e piccini. Buon Natale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA