AUSTRALIA, RAI DUE/ Streaming video del film con Nicole Kidman (oggi, 27 dicembre 2018)

Australia, il film drammatico in onda su Rai Due oggi, giovedì 27 dicembre 2018. Nel cast: Nicole Kidman e Hugh Jackman, alla regia Baz Luhrmann. Il dettaglio.

27.12.2018, agg. alle 19:31 - Cinzia Costa
Australia, immagine La Cineturista it, scena film

“Baz Luhrmann esplora l’Australia con sentimento smisurato, arrivando a denunciare lo scandalo delle generazioni rubate”. Con queste parole Marzia Gandolfi recensisce il film in onda stasera su Rai Due su My Movies, regalandogli tre stelle e mezzo su cinque e promuovendolo di fatto. Non proprio dello stesso avviso sono diversi critici da Fabio Ferzetti che su Il Messaggero scrive “quando gli sbagli sono kolossal” fino a Lietta Tornabuoni che su La Stamopa parla di un film “così kolossal, ma così banale”. Sicuramente ci troviamo di fronte a un film ben recitato e con garndi interpreti, ma c’è anche chi non ha gradito proprio le interpretazioni. Boris Sollazzo su Liberazione infatti parla di un Romeo e una Giulietta invecchiati che si sono trasferiti a vivere in Australia. Possiamo scoprire qualcosa in più sul film grazie al trailer, clicca qui per il video. Australia va in onda dalle 21.05 su Rai 2 e potremo seguirlo in diretta streaming sui nostri dispositivi mobili, clicca qui per guardarlo. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SUL FILM

Australia è una pellicola del 2008 quella che viene trasmessa da Rai Due nella prima serata di oggi, giovedì 27 dicembre 2018. La regia e il soggetto sono stati scritti da Baz Luhrmann che ha curato anche la sceneggiatura con Stuart Beattie, Ronald Harwood e Richard Flanagan. La distribuzione nel nostro Paese è stata eseguita dalla 20th Century Fox, il montaggio è stato realizzato da Dody Dorn con le musiche della colonna sonora che sono state composte da David Hirschfelder e la scenografia di Catherine Martin. Pellicola che per quanto si sia ben comportata al botteghino non è stata una delle più fortunata tra quelle prodotte dalla Twenty Century Fox, gli incassi superiori ai duecento milioni di dollari risentirono dell’alto costo di produzione stimato in 130 milioni. La pellicola fu ben accettata dalla critica, in tale contesto da sottolineare la vincita di ben tre Satellite Awards 2008, rispettivamente nella categoria miglior Fotografia, miglior scenografia e migliori effetti visivi. La pellicola fu girata integralmente in Australia, con buona parte delle scene girate nella piccola cittadina di Bowen nel Queensland australiano.

NEL CAST ANCHE HUGH JACKMAN

Australia, il film in onda su Rai Due oggi, giovedì 27 dicembre 2018 alle ore 21,05. Australia è una pellicola drammatica prodotta nel 2008 grazie all’interessamento di una compagnia di produzione australiana. Il film diretto da Baz Luhrmann si basa su un soggetto scritto dallo stesso regista, la sceneggiatura invece è stata affidata allo stesso Luhrmann che in questa fase si è fatto aiutare dal bravo sceneggiatore Richard Flanagan. La pellicola presenta al suo interno un cast di attori di tutto rispetto, i ruoli principali sono infatti stati affidati a Nicole Kidman e Hugh Jackman. Australia è stata già più volte presentato ai telespettatori italiani. Ma ecco insieme nel dettaglio la trama del film.

AUSTRALIA, LA TRAMA DEL FILM DRAMMATICO

Sarah Ashley una nobildonna inglese parte dal regno di sua maestà per recarsi in Australia a trovare il marito, il motivo del viaggio è quello di liberarsi di un allevamento di bestiame che non produce più profitti, la sua intenzione è di vendere tutto a King Carney, un grosso allevatore del luogo, la sua decisione porta dei malumori all’interno del proprio nucleo familiare, stante che suo marito, Maitland Ashley, non condivide per nulla tale vendita. Arrivata in Australia Sarah viene accolta da un amico del marito e da due mandriani. Arrivati al ranch la prima sorpresa, il marito è infatti deceduto colpito da una lancia tribale, sconosciuto l’autore dell’orrendo crimine.

La scelta che si presenta alla donna dopo la morte del coniuge si ingarbuglia allorquando un rude mandriano, Drover, gli propone di dar corso al piano che insieme a Lord Ashley aveva ideato.

La donna allora si affida a un gruppo eterogeneo di persone per cercare di portare avanti il piano, nella decisione influisce finanche l’infatuazione che immediatamente si rende evidente tra la gentildonna inglese e il rude mandriano australiano. I due aiutati da un contabile spesso ubriaco, un bimbo del luogo e uno stregone riescono a trasferire la mandria verso Darwin, questo allo scopo di vendere le bestie al potente esercito australiano, in cerca di derrate per l’imminente scoppio della seconda guerra mondiale. Il trasferimento non solo dovrà far il conto con la concorrenza sleale di un altro mandriano, ma dovrà arginare anche i primi bombardamenti.

I giapponesi nel frattempo hanno infatti dichiarato guerra, e gli zero nipponici la fanno da padroni sui cieli della Nuova Zelanda. Il finale del film com’era prevedibile è a lieto fine. Sarah e Drover riusciranno infatti ad arrivare in tempo per vendere le bestie che diventeranno carne da macello per soddisfare i soldati impegnati in guerra, da esse ricaveranno un lauto guadagno che gli permetterà di vivere in agiatezza, come se non bastasse riusciranno anche a ritagliarsi una storia d’amore, storia suggellata dal ritorno al ranch da cui l’avventura era iniziata.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA