Ivan Iurato/ Video, tra i migliori alla Mistery Box: il suo piatto stupisce e… (MasterChef All Stars Italia)

Ivan Iurato ha stupito i giudici di MasterChef All Stars Italia nella prima puntata della scorsa settimana: apprezzata la sua Mistery Box.

27.12.2018 - Annalisa Dorigo
Ivan Iurato
Ivan Iurato a MasterChef All Stars

La seconda edizione di Masterchef è la più presente all’interno della sfida a MasterChef All Stars Italia che può vantare anche sul siciliano Ivan Iurato. I telespettatori storici del programma sicuramente ricordano la sua partecipazione al programma durante la quale chiese ai giudici di non assaggiare un suo piatto in quanto non era degno di essere giudicato dai loro palati. In tale occasione Ivan non arrivò in finale ma si fece notare per il suo estro e la sua fantasia, che furono il punto di partenza per la sua carriera alla fine del talent show culinario. Come accaduto per altri suoi colleghi, infatti, anche lui decise di trasformare la sua passione per i fornelli in lavoro e oggi Iurato è chef all’interno di un noto ristorante siciliano, il Met di Marina di Ragusa. L’esperienza maturata in questi anni gli ha permesso di arrivare alla Masterclass con una maggiore consapevolezza di sé, la stessa che i giudici hanno già notato nel corso della prima puntata del programma di Sky Uno.

IVAN IURATO, IL GRANDE CAMBIAMENTO

Ivan Iurato è cambiato molto dal punto di vista di fisico dopo la sua partecipazione alla seconda edizione a MasterChef Italia nella quale si classificò terzo. I primi a restarne sorpresi la scorsa settimana sono stati i giudici Bruno Barbieri e Joe Bastianich che già lo avevano conosciuto all’epoca e che hanno notato il suo nuovo taglio di capelli oltre che i suoi nuovi tatuaggi. E anche il suo primo piatto, presentato nella fase eliminatoria della prima puntata, ha stupito e convinto i giudici: un polipo (cotto bene), un cous cous al nero di seppia e Ivan ha superato il turno senza grossi problemi. Molto bene anche il giudizio per la Mistery Box durante la quale, Iurato e gli altri concorrenti del programma hanno riproposto il loro piatto peggiore, che per la maggior parte dei casi aveva causato la loro eliminazione. Nel caso di Ivan, il tempo ha dato i suoi frutti tanto che non sono mancati gli apprezzamenti da parte di tutti con impiattamento definito impeccabile.

LE PROVE DELLA PRIMA PUNTATA

Nell’Invention Test, Ivan Iurato la scorsa settimana ha proposto i cannelloni all’uovo con i quali aveva il compito di esprimere la propria abilità nel preparare la pasta. Il siciliano ha cercato di uscire dagli schemi, trasformando la classica pasta in un dolce e sorprendendo Cannavacciuolo durante l’assaggio. Il suo piatto non gli ha permesso però di essere nominato il migliore della prova, giudizio che è stato dato a Maradona, tra i più in forma della serata. Ma fortunatamente Ivan non è stato neppure tra i peggiori, dato che agli ultimi tre posti si sono classificati Paola, Alida e Simona (con la prima che è poi stata eliminata dai giochi). Ivan ha comunque avuto la possibilità di dimostrare di essere migliorato in questi anni durante i quali ha reso il suo hobby per la cucina un vero e proprio lavoro. Il percorso a MasterChef All Stars Italia è ancora lungo così come la sua possibilità di riscatto. Clicca qui per vedere la sua ultima intervista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA