Marta Flavi a Vieni da me/ “Sono fidanzata con un notaio che vive a Milano. La convivenza? Dipende da…”

Marta Flavi svela a Vieni da me cosa butta e cosa tiene del 2018 rivelando di essere fidanzata con un notaio che vive a Milano escludendo, per il momento, la convivenza.

27.12.2018, agg. alle 16:58 - Stella Dibenedetto
Marta Flavi a Vieni da me

A pochi giorni dalla fine dell’anno, Marta Flavi, ospite della puntata odierna di Vieni da me, insieme a Caterina Balivo, sceglie cosa conservare e cosa buttare del 2018. La bionda conduttrice che era stata già ospite del programma di Raiuno rivelando di essere fidanzata, conferma di avere una storia d’amore che la rende felice rivelando qualche dettaglio in più del compagno. “Il nome inizia con la lettera P, è un notaio e vive a Milano anche se per lavoro gira il mondo” – spiega la Flavi che, per il momento, non considera una possibilità imminente la convivenza – “al momento non viviamo insieme, dipende da come andrà”. Marta Flavi, tuttavia, sarebbe disposta a lasciare Roma per trasferirsi a Milano? “Non mi fare questa domanda terribile perchè io sono romana di adozione. Tengo Roma che amo perdutamente, ma tengo anche Milano che mi piace molto”, spiega la Flavi che, poi, dovendo scegliere, butta Milano sperando che l’amore la raggiunga a Roma.

MARTA FLAVI RACOCNTA LA MORTE DELLA MAMMA

Puntata ricchissima quella odierna di Vieni da me che, dopo aver ospitato Alessandra Pierelli che ha raccontato il momento in cui ha rischiato di morire, raccoglie la dichiarazione di Marta Flavi che svela di aver vissuto il momento più brutto nel 2018 per la morte della madre. “Vorrei dimenticare un periodo che ho passato accanto a mia madre che poi, purtroppo, ci ha lasciato. Sono stata accanto a lei sempre e anche se mia madre era molto grande, io non uso mai la parola vecchia perchè quando si parla di mamme non ha importanza l’età. Io sono stata sempre con lei, ma è normale fare questo”, spiega Marta Flavi che, pur avendo un rapporto conflittuale con il dolore, è riuscita comunque a stare accanto alla madre”, ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA