Claudio Sona e Paolo Stella stanno insieme?/ Vacanza a Sankt Moritz e like sospetti: l’indiscrezione

Claudio Sona e Paolo Stella stanno insieme? A quanto pare sì. L’indiscrezione arriva da SpySee, anche se sul web circolava ormai da molto tempo questa voce.

28.12.2018 - Valentina Gambino
Claudio Sona e Paolo Stella stanno insieme?

Claudio Sona e Paolo Stella stanno insieme? A quanto pare sì. L’indiscrezione arriva da SpySee, anche se sul web circolava ormai da molto tempo questa voce. Secondo il portale di gossip, i due si starebbero frequentando in grande segreto. L’ex tronista e lo scrittore, regista ed influencer infatti, avrebbero passato in compagnia di alcuni amici, delle vacanze natalizie a Sankt Moritz. L’ex protagonista di Uomini e Donne divenuto famoso per avere portato in televisione il primo trono gay della storia del programma, aveva fatto impazzire le estimatrici per la sua passata storia con Mario Serpa. Dopo avergliene fatte passare di ogni, l’ex commesso romano aveva deciso di interrompere la loro relazione ma poi, dopo una ritrovata frequentazione lo scorso anno avevano fatto nuovamente ammattire le fan, proprio durante il periodo natalizio. Ufficializzando di essere tornati insieme, sono bastati solamente pochi mesi per interrompere ancora una volta l’idillio e questa volta per sempre.

Claudio Sona e Paolo Stella stanno insieme?

Già alcuni mesi fa, proprio Claudio Sona e Paolo Stella erano comparsi reciprocamente nelle Stories dei loro profilli personali di Instagram. Dopo qualche chiacchiericcio, le voci sulla loro potenziale relazione si erano fermate fino a quando, una serie di like reciproci e commenti con delle emoticon raffiguranti dei cuori, avrebbero spazzato via tutti i precedenti dubbi sulla loro potenziale relazione d’amore. Paolo Stella esattamente come Claudio Sona, arriva da un programma di Maria De Filippi. Ed infatti il primo, ha partecipato ad Amici, ricoprendo il banco di recitazione nell’edizione 2002/2003. Successivamente si è affermato come influencer e regista, curando anche alcuni lavori dell’amica Emma Marrone e di Antonino Spadaccino. Questa estate, ha pubblicato il suo primo romanzo dal titolo “Meet me alla boa”, che ha avuto un ottimo riscontro da parte del pubblico. Un libro che era nel cassetto da tempo, scritto di getto, dopo una perdita: “Non è importante che tipo di perdita, per me è stato terapeutico, è stato come ricominciare a vivere attraversando il dolore”, ha raccontato intervistato da Tgcom24.



© RIPRODUZIONE RISERVATA