AGENTE 007, MOONRAKER: OPERAZIONE SPAZIO, TV8/ Streaming video del film con James Bond (oggi, 3 dicembre 2018)

Agente 007, Moonraker: Operazione spazio, il film in onda su Tv8 oggi, lunedì 3 dicembre 2018. Nel cast: Roger Moore, Lois Chiles, alla regia Lewis Gilbert. Il dettaglio della trama.

03.12.2018, agg. alle 19:32 - Cinzia Costa
Agente 007, Moonraker: Operazione spazio
Agente 007, Moonraker: Operazione spazio, una scena del film

Agente 007, Moonraker: Operazione spazio” ha debuttato il 26 giugno 1979, all’Odeon Leicester Square, nel Regno Unito. Il film ha incassato a livello mondiale 210.300.000 dollari. Il critico cinematografico del New York Times, Vincent Canby, ha definito “Agente 007, Moonraker: Operazione spazio” “uno dei film più allegri di James Bond. Quasi tutti quelli che hanno a che fare con il film sono in ottima forma, persino il signor Moore, qui è senza età, intraprendente e aggraziato come il personaggio. Canby ha anche affermato che il film era, al fianco di Goldfinger, il migliore della serie. Lo studioso cinematografico James Monaco ha definito il film un “piccolo capolavoro” e lo ha dichiarato il miglior film di James Bond. Nel novembre 2006, Entertainment Weekly ha classificato “Agente 007, Moonraker: Operazione spazio” quattordicesimo tra i film di James Bond. Ricordiamo che “Agente 007, Moonraker: Operazione spazio”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda dalle 21.30 su Tv8 e lo potremo seguire anche in diretta streaming, grazie al portale della rete televisiva, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM

La prima serata di TV8 di oggi, lunedì 3 dicembre 2018, ha scelto per i suoi telespettatori di mandare in onda una pellicola di spionaggio, fantascienza e avventura del 1979 che è stata realizzata da una collaborazione tra Regno Unito e Francia dal titolo Agente 007, Moonraker: Operazione spazio. La regia è stata curata da Lewis Gilbert mentre il soggetto è stato scritto da Ian Fleming e la sceneggiatura da Christopher Wood, la produzione è stata firmata da Albert R. Broccoli ed il montaggio è stato eseguito John Glen con gli effetti speciali di Derek Meddings e le musiche della colonna sonora che sono state composte da John Barry e la scenografia di Ken Adam. Pellicola che incasso il doppio della pellicola precedente, gli incassi furono superati solamente una decina di anni dopo con la realizzazione del film della saga dedicata a James Bond uscito nel 1995. Le location furono sparse in mezza Europa, da Londra a Roma, dalla Francia al Guatemala passando per Venezia. Nel periodo dello Space Shuttle il film ebbe un nuovo successo, il razzo usato da Drax somigliava in maniera impressionante alla navicella a stelle e strisce andata in orbita a partire dagli anni 80, molti furono i dubbi sul fatto che il regista sapesse in anticipo che la NASA stava studiando quel particolare tipo di vettore spaziale.

NEL CAST ANCHE LOIS CHILES

Agente 007, Moonraker: Operazione spazio è una pellicola dedicata alla saga di James Bond che vide le sale cinematografiche nel lontano 1979, grazie alla direzione di Lewis Gilbert. Il film che è ascrivibile alle pellicole di genere spionistico si basa su un soggetto scritto da Ian Fleming e vede come attori principali Roger Moore e Lois Chiles. Il film Agente 007, Moonraker: Operazione spazio potrà essere rivisto questa sera, lunedì 3 dicembre su TV8 in prima serata, alle ore 21.30. Ma ecco adesso nel dettaglio la trama del film.

AGENTE 007, MOONRAKER: OPERAZIONE SPAZIO, LA TRAMA DEL FILM

La pellicola prende avvio dall’ennesimo salvataggio di Bond, questa volta la più famosa spia inglese viene lasciato da un amante su un aereo che sta precipitando, egli riesce però sfruttando le sue doti a salvarsi nonostante non abbia neppure il paracadute. Tornato a Londra nella base dei servizi segreti James inizia ad indagare sulla scomparsa di un razzo denominato Moonraker, l’oggetto è di proprietà del crudele miliardario Hugo Drax. Ed è proprio su Drax che le indagini dell’agente segreto si orientano, con quello che si presenta come un magnate ma che magnate non è che sarebbe intenzionato a utilizzare un potente gas nervino per sterminare l’umanità. Il suo progetto in divenire prevede anche la formazione di una razza umana perfetta, per fare questo Drax ha iniziato a selezionare alcune coppie scelte da inviare nello spazio a bordo si alcune navicelle spaziali. Per sfortuna del miliardario la spia inglese riuscirà a debellare il suo astuto piano, per farlo avrà però bisogno di utilizzare tutti i marchingegni preparati dall’ufficio studi della regina, marchingegni che vanno da macchine modificate fino ad arrivare agli immancabili orologi esplosivi.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA