PRINCIPE AZZURRO CERCASI, RAI 2/ La regia del film affidata a Garry Marshall (oggi, 30 dicembre 2018)

Principe azzurro cercasi, il film in onda su Rai Due oggi, domenica 30 dicembre 2018. Nel cast: c e Julie Andrews, alla regia Garry Marshall.

30.12.2018, agg. alle 22:55 - Cinzia Costa
Principe azzurro cercasi, immagine YouTube, scena film

La regia del film Principe azzurro cercasi, in onda stasera su Rai Due, è affidata a Garry Marshall. Questi è nato a New York il 13 settembre del 1934 ed è scomparso nel luglio di due anni fa. Dopo Principe azzurro cercasi ha girato altri quattro film, il suo ultimo è stato il postumo Mother’s Day. Debuttò come attore nel film di Akos Rathony Toller Hecht auf krummer tour nel 1961. Dopo una lunga gavetta davanti la macchina da presa passa dietro nel 1982 quando dirige la sua opera prima “L’ospedale più pazzo del mondo”. In carriera ha diretto diversi film legati al mondo del romanticismo e molti in tema con le principesse e anche con il matrimonio. Nel 1999 ha diretto “Se scappi, ti sposo” con Richard Gere e Julia Roberts, mentre due anni più tardi ha girato “Pretty Princess”. Sicuramente il suo capolavoro rimane quel “Pretty Woman” del 1990 che l’ha fatto conoscere a tutto il mondo. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRLO IN STREAMING

Davide Morena su MyMovies parla di Principe azzurro cercasi come un film dove “la principessa non può essere incoronata finché non ha un re“. Sul noto portale dedicato al cinema vengono assegnate due stelle su cinque al film, specificando come : “Mia è pronta a farsi carico del suo nuovo ruolo di principessa di Genovia. Appena trasferita al Palazzo reale con la nonna Regina Clarisse, scopre che i suoi giorni da regnante sono contanti. Per la legge di Genovia la principessa non può essere incoronata finché non ha un re con cui condividere il trono. La parata dei pretendenti avrà inizio”. Il film è una commedia simpatica e leggera che si adatta alla perfezione con questi giorni di festa e che può conquistare soprattutto un pubblico giovane. Grazie al trailer possiamo anche avere ulteriori informazioni, clicca qui per il video. Principe azzurro cercasi va in onda a partire dalle 21.05 su Rai 2 e potremo seguirlo grazie a Rai Play anche in diretta streaming cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

NEL CAST JULIE ANDREWS

Principe azzurro cercasi è una bella commedia a sfondo sentimentale prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2004. Il film che è la continuazione della pellicola intitolata Pretty Princess (uscita nel 2001) è stata diretta da Garry Marshall, il regista si è basato su un soggetto scritto da Meg Cabot, di Shonda Rhimes invece la bella sceneggiatura. Il film tra gli attori protagonisti presenta Anne Hathaway e Julie Andrews, alle due attrici è stato affidato rispettivamente il ruolo della principessa Mia e della regina Clarissa. Principe azzurro cercasi non può essere ascritto alle prime televisive, il film infatti è stato spesso programmato soprattutto nei periodi di festa, esso andrà nuovamente in onda stasera, domenica 30 dicembre alle 21.05 su Rai Due. Ma vediamo adesso insieme la trama del film nel dettaglio.

PRINCIPE AZZURRO CERCASI, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

Mia Thermopolis è pronta ormai ad assumere il ruolo di regina di Genovia, regno lasciatagli in eredita dal padre che da poco era passato a miglior vita. La donna si presta stante la sua motivazione alle tante lezioni di etichetta e galateo reale che il suo ruolo impone, seguita in maniera quasi maniacale dalla nonna, la regina madre Clarisse. La nonna è sempre pronta a dispensare consigli dall’alto della sua saggezza e tutto sembra andare per il meglio. Improvvisamente però la tranquillità viene interrotta, Mia scopre infatti che non può acquisire il titolo di regina almeno fino a quando non contrae matrimonio. Per superare lo scoglio, a Mia vengono presentati decine di pretendenti, tutti però, per qualche motivo vengono scartati dalla bella ragazza. Alla fine la scelta si appunta sul meno peggio, Andrew Jacoby, un giovane che iniziato il corteggiamento acquista finanche l’anello di fidanzamento propedeutico alla dichiarazione di nozze. Nella trama si innesta la sete di potere del Visconte Mabrey, egli ambisce al trono e per questo cerca di convincere il nipote Nicholas Deveraux a conquistare il ruolo di pretendente alla mano della principessa. L’amore sconvolge però i piani del potente Visconte, i due ragazzi infatti si innamorano realmente, un sentimento ricambiato da entrambi e che non vede la falsità del potere al suo interno. Mia, da parte sua dopo un appassionato discorso al parlamento, riesce a variare le leggi, ella diventerà regina anche senza convolare a nozze. La decisione è stata presa di concerto con Nicholas in quanto il ragazzo non ambisce a diventare Re. Alla fine l’unico matrimonio a cui lo spettatore viene invitato è quello tra la regina Clarissa e il responsabile della sicurezza dei reali, Joe. L’uomo si era sempre spaventato di dichiarare il suo amore all’altezza reale soprattutto a causa della differenza di retaggio ma aveva trovato lo spunto dall’appassionante storia d’amore che Mia e Nicholas stavano in quel momento vivendo.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA