HOTEL TRANSYLVANIA 2, RAI 2/ Streaming video del film d’animazione di Genndy Tartakovsky (oggi, 31 dicembre)

Hotel Transylvania 2, il film d’animazione in onda su Rai 2 oggi, lunedì 31 dicembre 2018. Nel cast i doppiatori: Selena Gomez e Asher Blinkoff, alla regia Genndy Tartakovsky.

31.12.2018, agg. alle 19:24 - Cinzia Costa
Hotel Transylvania 2, immagine Wikipedia org, scena film

In merito a Hotel Transylvania 2 Paola Casella su My Movies specifica: “Attraverso una narrazione emotiva e diretta il film dà spazio comico a un’amabile galleria di personaggi sgangherati”. Luca Raffaelli a La Repubblica specifica come il regista Genndy Tartakovsky abbia passato la sua adolescenza a guardano i cartoni animati prima di innovare il settore con Il laboratorio di Dexter e le Superchicche. Spiega: “I suoi film risentono di questa passione, i personaggi non hanno profondità psicologica né il percorso del film ha il potere di modificarli. In compenso le situazioni di cui sono protagonisti abbondano di idee divertenti”. Sicuramente il film è interessante da seguire anche se non regge il confronto con il primo capitolo. Grazie a RaiPlay potremo seguire Hotel Transylvania 2 anche in diretta streaming, cliccando qui. Il trailer poi ci offre alcune interessanti anticipazioni, clicca qui per il video. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SUL FILM

Hotel Transylvania 2 è una spassosa pellicola d’animazione che vede le avventure della famiglia composta Mavis, Johnny e il loro figlio Dennis. Il film è stato realizzato nel 2015 negli Stati Uniti d’America ed è stato affidato alla regia di Genndy Tartakovsky, la sceneggiatura è stata curata da Robert Smigel e Adam Sandler, i due hanno anche contribuito come produttori con Allen Covert. Le case di produzione che hanno finanziato il progetto sono state Columbia Pictures e Sony Pictures Animation, la distribuzione è stata invece eseguita dalla Sony Pictures Entertainment. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Mark Mothersbaugh mentre il montaggio è stato realizzato da Catherine Apple. Pellicola che si è ben comportata sia al box office che tra gli addetti ai lavori, in tale contesto giusto sottolineare come il abbia incassato oltre 170 milioni di dollari americani. La grande performance nella vendita dei biglietti ha convinto la dirigenza della case di produzione a mettere in cantiere un altro episodio della saga, quest’ultimo già uscito nelle sale cinematografiche di tutto il mondo si intitola Hotel Transylvania 3 – Una vacanza mostruosa. La pellicola è stata creata interamente negli studios della Sony, molti gli effetti speciali meritori di vincita in alcuni premi cinematografici minori.

ALLA REGIA GENNDY TARTAKOVSKY

Hotel Transylvania 2 è una pellicola d’animazione del 2015 prodotta dalla Sony Pictures Animation e diretta da Genndy Tartakovsky. Il film ascrivibile alle commedie a sfondo Horror-Fantastico si basa su un soggetto scritto da Robert Smigel, lo stesso Smigel ha curato la bella sceneggiatura del film. La pellicola, essendo d’animazione non vede attori protagonisti visto che i personaggi sono ricreati grazie agli effetti scenici computerizzati. La pellicola pur essendo molto recente non è una prima televisiva, essa andrà in onda questa sera, lunedì 31 dicembre in prima serata (ore 21.20) su Rai 2. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

HOTEL TRANSYLVANIA 2, LA TRAMA DEL FILM D’ANIMAZIONE

La pellicola si incentra sulla vita di Mavis e Johnny, una coppia che dopo essersi sposati hanno avuto un figlio, Dennis. Il piccolo non manifesta di essere un vampiro, per questo la coppia decide di trasferirsi in California, in maniera tale da preservare il piccolo dai mostri che abitano nel luogo dove vivono. La coppia sconta inoltre alcune tensioni familiari in quanto Mavis ha occhi solo per il bambino. Johnny decide cosi di collaborare con il nonno del bambino, il famigerato Dracula, questo allo scopo di riacquistare un po’ di amor proprio e anche un po’ di attenzione dalla moglie. Dracula decide di aiutare l’uomo e con una scusa manda la coppia in California, allo stesso tempo si offre di far da baby sitter al bambino. Una volta solo il vampiro cerca di insegnare i trucchi del mestiere a Dennis che nel frattempo ha compiuto quattro anni, per farlo ingaggia una gang abbastanza variegata di mostri.

Al ritorno della coppia, la mamma di Dennis si inquieta di quanto avvenuto, e si convince di andar via definitivamente scegliendo sempre come destinazione finale la soleggiata e sicuramente più tranquilla California, non prima però di aver festeggiato l’ultimo compleanno del piccolo. La festa si terrà all’hotel e vedrà tra gli invitati anche Vlad, il padre di Dracula, un essere che odia gli umani. Dracula non vuole indispettire il potente padre, allo stesso tempo vuole salvare gli “umani”, per questo chiede loro di travestirsi.

Il bimbo non ha però le zanne, e viene spacciato per questo per un vampiro tardivo, il tempo limite però per la comparsa delle zanne è il quinto anno. Alla fine Vlad scopre l’arcano e incarica un suo amico di uccidere il bimbo, quest’ultimo è però ben nascosto nei boschi attorno all’hotel. Alla fine la pellicola riserverà l’ultimo colpo di scena, Dennis infatti si infatua di una vampira e diventa a sua volta un piccolo vampiro, con i poteri acquisiti riesce a fronteggiare l’attacco degli scagnozzi del bisnonno. Il lieto fine è perciò assicurato con tutta la famiglia che rimane nell’albergo e che si appresta a vivere felicemente con i propri congiunti.

IL TRAILER DEL FILM



© RIPRODUZIONE RISERVATA